Nuove batterie al lito..sito Toshiba dichiara ricarica dell' 80% in un minuto.

http://www.toshiba.co.jp/about/press/2005_03/pr2901.htm E vai coi commenti... Non amo il sensazionalismo ma questa volta considerato che sono
dichiarazioni di toshiba... chissà che non siamo vicini ad una rivoluzione. Ingo
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Le avevo viste pure io.. allo stesso risultato c'è giunta anche un'altra casa produttrice ma non ricordo più il nome.. Certo che a pensarci la mente spazia un sacco, praticamente hai a disposizione un "condensatorone"! Telefonini sempre carichi, portatili che non dicono mai di no e frenate rigenerative a gogo :) Come la vedi una bella Ford Focus TDLiPo?
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

mente
Eheh lo sapevo che rispondevi..lurkone! Potrebbero veramente rivoluzionare tutto, qualsiasi macchina potrebbe avere un generatore di potenza molto ridotto utile solo per mantenere la velocità, e queste litio che danno e prendono potenza in partenza e frenata...che ficata. cmq mille cicli sono ancora pochi per un applicazione a condensatore, non trovi? mi sa che mi compro le azioni della toshiba... però c'è da dire che 2 anni fa la toshiba dichiarò che avrebbe messo in commercio le fuel cell a metanolo per portatili nel 2004 e non l'ha fatto ancora.. se n'è vista una in giappone e basta. Ingo
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Ingo ha scritto:

Certo caricare in un minuto sarebbe comodo. Il dubbio è: se una batteria da 600mAh la carico in un minuto significa che gli devo fornire tutta l'energia in quel minuto e quindi il caricabatteria deve fornire 36A... Ma 600mAh sono pochini per chi ormai è abituato alle nuove "capienti" Lipo. E così quando queste super batterie arriveranno, per esempio, a una capacità di 3200mAh le caricheremo in un minuto a soli... 192A! Mah... Già ora sento spesso di Lipo che si gonfiano, prendono fuoco, esplodono... non oso immaginare cosa succederà con queste batterie super veloci. E non oso neanche immaginare quanto costeranno i sofisticatissimi caricabatterie, che oltretutto andranno alimentati da potentissimi alimentatori contenenti pesantissimi trasformatori...
--

questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad snipped-for-privacy@newsland.it
  Click to see the full signature.
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Già, ma puoi anche caricarle in 5 min così hai correnti accettabili, cmq il problema della potenza e corrente istantanea c'è, soprattutto per la

Ancora coi trasformatoria stai? :-) Ormai sono tutti alimentatori switching, il problema del peso non esiste qausi più. I costruttori ci daranno le specifiche entro le quali non scoppia nulla, si spera! Ingo
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Polytechforum.com is a website by engineers for engineers. It is not affiliated with any of manufacturers or vendors discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.