Aeromodello Mantua

Salve a tutti.
Mi è stato appena regalata una scatola di montaggio di un Eclips della
Mantua, con tanto di radiocomando, motore, e tutto l'occorrente per
farlo volare.
Essendo nuovo del settore, volevo chiedere qualche parere sul modello
in se' (com'è? buono per principianti come me, oppure è una ciofeca?)
e anche qualche consiglio sugli strumenti che mi saranno necessari
nella mia (spero non breve) carriera di modellista.
Non so proprio da dove cominciare...
Grazie a chi avrà la bontà di rispondermi.
:))
Un saluto,
Macchia.
Reply to
Macchia
Loading thread data ...
mah..se ho ben caoito quello che hai acquistato dovrebbe andare bene,,,il fatto è che un aeromodellista difficilmante puo iniziare da solo.....dovresti cercare delle persone vicino al luogo dove abiti che ti diano delle indicazioni e che ti collaudino il modello: mi raccomando: NON ANDAREA PROVARE IL MODELLO DA SOLO.
cosa vorresti sapere al momento....? se ti serve aiuto, per quello che posso fare, scrivi pure di dove sei? franz
Reply to
Franz
"Macchia" wrote in message
Ho visto il modello e' il codice 10420 o 10421 ? Per un debuttante e' un po al limite nel senso che l'apertura alare di 1mt e' piccolina e comunque da riservare ai voli nelle giornate senza vento.... Gia' il Rainbow che e' un 140cm di ap alare e' meglio per un debuttante Resta il fatto che essendo un debuttante cerca un club per i consigli di montaggio e i primi voli. Ecco il link dove puoi vedere gli altri modelli Mantua
formatting link

Reply to
Natale Novello
La seconda ipotesi.
E' un modello come tutti quelli della loro linea costruiti con materiali da muratori piuttosto che da aeromodellisti. E' un modello che non riuscirai a far volare senza l'aiuto di un modellista esperto. Attenzione che di modellisti esperti o presunti tali ce ne sono tanti in giro, è meglio sentire sempre qualche voce in più. Recati su un campi di aeromodellismo, non provare da solo!
Saluti, CJ
Reply to
CJsnare
10421... è grave? :P
Grazie per i consigli... Hai qualche suggerimento per gli attrezzi che potrebbero essermi utili, anche in futuro? Che so... morsa, trapano, pialla, ecc, ecc...
Certo che sono proprio niubbo!!! Eh eh eh!
:)
Macchia
Reply to
Macchia
Sai se ci sono risorse su internet per cercare campi di volo o associazioni?
Ti ringrazio della risposta.
Macchia.
Reply to
Macchia
Azz... sarei andato a provarlo senza pensarci due volte...!
Per il momento vorrei avere qualche indicazione a proposito degli attrezzi necessari a lavorare il legno (morsa, trapano, ecc, ecc). Ci sono dei "manuali" con spiegate le nozioni base per non combinare pasticci indicibili con i pezzetti della scatola?
Firenze.
Grazie del tuo aiuto.
Macchia
Reply to
Macchia
"Macchia" wrote in message
Guarda sul mio sito
formatting link
nicchia dinamico se ci dici di dove sei ti potremo consigliare un campo di volo.... Natale
Reply to
Natale Novello
Il Tue, 06 Jan 2004 18:03:21 GMT, Macchia ha scritto:
Se magari ci dici di che citta' sei magari se c'e' qualcuno delle tue parti te lo dice subito ;-) Altrimenti vai sul mio sito sezione gruppi modellistici
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
Ma lol... ho dimenticato di scrivere di dove sono :P
Firenze...
Sorry per la distrazione :)
Macchia
Reply to
Macchia
"Macchia" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@4ax.com...
L'avevi gia' scritto... erano gli altri un po' distratti :-) L'altro ieri ce n'erano 2 di "eclipse" al "mio" campo di volo. Uno solo ha volato e non mi e' sembrato proprio facilissimo. Il profilo alare e' biconvesso asimmetrico e neppure troppo spesso. Il modello mi pare molto veloce per un principiante e sopratutto, come qualcuno ti ha gia' detto, e' piccolino. In aerodinamica le prestazioni decadono in maniera esponenziale in rapporto alle dimensioni. Un modello di 2 metri di apertura alare volera' in un modo. Lo stesso aereo ritotto 1/2 volera' molto peggio di una ipotetica meta'. A mio avviso e' probabile che tu riesca ad imparare con quello ma devi assolutamente farti affiancare da qualcuno che ti faccia da istruttore. Io ho fatto quell'errore e l'ho pagato con la perdita del mio primo modello. Ovviamente la capacita' di imparare in fretta cambia anche da persona a persona. Non per vantarmi ma nonostante abbia preso in mano il mio primo modello a novembre (un motoaliante) al 20 dicembre ho volato tranquillamente tutto il giorno col mio primo aereo 3 assi ed a scoppio (l'aliante era elettrico) per poi distruggerlo malamente il giorno dopo. Ora volo benone e sto prendendoci la mano rapidamente con un Funfly. Il mio consiglio e' inizia, se puoi, con un aliante a 2 assi e quando ti senti abbastanza sicuro passa ad altro (a quel punto adra' benone il tuo eclipse). Se non puoi o non vuoi prendere un aliante fatti aiutare per non ripetere la mia esperienza. Scusa la lungaggine...
-- Ciao da Marco m&m.
Reply to
Marco m&m
ciao...ho visto l'eclips al negozio qui e pensavo avesse l'apertura alare superiore.....certo che iniziare con quello non sara facilissimo, mentre potrebbe essre un modello in piu per fare pratica. Io avrei preferito un modello (il ginca della mantua o l'oscar dell'olimpic o tanti altri) o tanti altri che non fossero di dimensioni cosi ridotte. Comunque se riesci a fare maestro allievo, sicuramente riuscirai a portarlo, solo ce ci vorra molto per essere indipendente. Se ti serve un aliante a due assi, io ho un Top Quark della scorpio di un mio amico che vuole vendere o magari anche qualcos'altro...pero abito lontano da te quindi ti consiglierei di trovare qualcosa nelle vicinanze.... ciao!!! franz
Reply to
Franz
"Franz" ha scritto nel messaggio news:dWWKb.237264$ snipped-for-privacy@twister2.libero.it...
vicinanze....
Penso che tu ti volessi rivolgere a Macchia e non a me... :-) Neppure a farlo apposta proprio poco fa mi sono imbattuto in un sito di un tizio che scriveva le stesse identiche cose che ho detto io dell'eclipse. Troppo piccolo (anche per una questione di visibilita') e sopratutto troppo veloce per un novizio. Io mi sto godendo un mondo il Funtastic della Hype. Costa il giusto (pagato 150 euro) e vola benissimo. Anzi approfitto di dire a qualche neofita di non pensare che un modello di questo genere sia difficile... anzi secondo me e' vero' il contrario. E' un farfallone che perdona moltissimo, che se ti pianta il motore ( un principiante di solito puo' avere problemi di carburazione) vola come un aliante con i suoi 40gr/dm. Naturalmente nelle mani di un novello bisogna avere la cura di ridurre le escursioni al minimo per non ritrovarsi col modello troppo sensibile.
-- Ciao da Marco m&m.
Reply to
Marco m&m

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.