considerazioni sul NG...

Non sapevo se inviare questo post o meno...
Anni fa partecipavo su questo Ng. Poi saltuariamente. Poi basta.
Adesso lurko e di rado tanto i post sono al 80% di vendita (magari terminano
con: accetto offerte...) , al 10% sul dinamico (non me ne vogliano gli
appassionati "dinamici":)) il rimanente invece riguardano info sui modelli
in vendita in edicola. Chiaramente essendo poco diffusi i mouse con rotella
si ripetono le stesse domande a cadenza giornaliera...
Cambierà? Io faccio solo statico e mi dispiace che non sia andata in porto
la creazione di ihms pero' vedo che con l'andare del tempo qui siamo male...
Considerazioni?
ciao
Lukas M.
Reply to
Lukas M.
Loading thread data ...
io faccio anche statico... pero' devo dire... che il dinamico mi sta appassionando molto...
per mia esperienza... vedo che per lo statico trovo piu' informazioni dal negoziante... a parlare con chi ci va ecc ecc...
mentre il dinamico ... i pareri sono troppo variegati...
poi non e' che una cosa va o non va... l'indirizzo tematico di una comunita' la da la maggioranza della gente a cui interessa un determinato tema...
se in questo ng... si parla poco di statico probabilmente e' perche' quelli a cui interessa lo statico non vengono qua !
per quanto riguarda le offerte per me e' naturale che un posto in cui si parla principalmente di un argomento sia da veicolo per parlare di acquisti, offerte, prezzi e modelli che attraverso l'usato passano di mano in mano...
dopo tutto il modellismo e' un hobby abbastanza caro ed e' preoccupazione di tutti non farsi fregare... e risparmiare qualche liretta !
ciao ^^
"Lukas M." ha scritto nel messaggio news:L_84b.3710$ snipped-for-privacy@news1.tin.it...
Reply to
** AB **
bello o brutto che sia, non e' cosi' per decisione di qualcuno, e' semplicemente la statistica dei frequentatori... inoltre, luglio e agosto sono mesi particolari, la statistica ricomincerei a farla da meta' settembre
verrebbe da dire: e allora? posta tu di piu' di statico, no? certo, se lurki soltanto e dici "cribbio, ma qui nessuno posta di statico"...
e poi non concordo sul fatto che ci sia una misura fissa di messaggi, se ce ne sono troppi sulle miniz o sulla raccolta deagostini per forza devono essercene di meno sul modellismo statico, se non postate c'e' poco da fare!
ci sono ng illeggibili, perche' hanno 300 msg nuovi ogni poche ore, li' ti darei ragione, le minoranze vengono schiacciate dalla massa, ma qui ci sono poche decine di msg al giorno, siete voi che siete pochi
io vedo che parecchia gente preferisce forum "web" ai ng nntp (e, no, imo google NON sostituisce un buon forum), magari puoi trovare piu' vita sui tuoi argomenti altrove... mica e' obbligatorio frequentare solo qui! io per anni mi sono fatto una cultura sui forum americani (i ng sono troppo frequentati e caotici, invece!) oltre a frequentare ihm
mi sembra uno sfogo di chi sperava che ihms sarebbe decollato, e vede una conferma di come le cose vadano "male"... imo vanno come vanno, abbiamo tutti studiato a scuola un concetto (implicito) molto sbagliato, che possiamo determinare cosa succede al mondo... no, possiamo solo dare un contributo nella direzione che vogliamo, poi la realta' si aggiusta da se' in base alla... realta' stessa! se postate poco di statico ci sono pochi post di statico, non saprei se questo sia un male o un bene, e' un dato di fatto
su col morale e posta di piu'!!!! ;-)
Reply to
leo
Ero qua che mi godevo un boccale di birra, quando "Lukas M." ha attirato la mia attenzione con questa perla di rara saggezza:
Dunque, questo sinceramente (non me ne volere, lo dico senza alcun intento offensivo, anzi) mi sembra il solito post del poster di vecchia data che vuole *ricordare i tempi che furono* come i migliori della storia... E, sinceramente, un po' ti capisco...e ti spiego anche perche' (tieniti perche' sono prolisso quando mi ci metto ;) Mi sono avvicinato a Usenet nel 1999, quindi e' da qualche annetto che bazzico su vari NG, sono stato fra i top poster di alcuni NG in passato e in alcuni lo sono ancora (it.discussioni.auto, per esempio). Il fatto e' che se frequenti lo stesso locale (tanto per fare un esempio di RL) per molti anni senti fare sempre gli stessi discorsi e vedi la stessa gente...alla fine ti stufi...credo sia normale. Lo stesso avviene per i NG: tu arrivi e frequenti, magari postando anche parecchio, e impari un sacco di cose, magari postando a tua volta domande che erano gia' state postate milioni di volte nei mesi precedenti. Acquisisci un po' di *esperienza* e inizi tu a dare gli stessi consigli che ti sono stati dati qualche settimana prima...e all' inizio e' divertente. Poi cosa succede ? Passano 3 mesi, ne passano 6, passa un anno e gli argomenti (che in fondo sempre quelli sono......) si esauriscono, cosi' arriva il nuovo niubbo e posta la stessa domanda alla quale hai gia' risposto 27 volte e tu ti *sfavi* ;) Non e' il NG che e' sbagliato ma l' atteggiamento dei *vecchi* che spesso lo e'. E' capitato anche a me di annoiarmi e assentarmi per un po' da NG che frequentavo da tempo, pero' non me la sono sentita di dare la colpa a nessuno. Perche' se nessun niubbo arrivasse e postasse la solita solfa trita e ritrita, il NG sarebbe soltanto un lunghissimo messaggio di FAQ da consultare e niente piu'...il modellismo di oggi e' uguale (o quasi) a quello di 10 anni fa e chi si cimenta oggi trova le stesse difficolta' che hai trovato tu ieri...non siamo su un NG di videogames, dove ogni 3 giorni ci sono 10 giochi nuovi di cui parlare (e ti assicuro che alla fine anche su quelli si finisce per parlare sempre dei soliti *classici*)...alla fine i consigli su come verniciare, incollare, levigare etc sono gli stessi da anni ;) Capisco che a volte sia noioso vedere che qualcuno posta la stessa domanda alla quale puo' trovare la risposta 3, dico TRE righe sopra, pero' non credo ci sia nulla da fare...la *niubbite maleducata* esistera' sempre perche' sempre e' esistita. Fra l' altro il grandissimo allargamento della cerchia di persone che navigano non ha fatto altro che portare sempre piu' persone *meno attente* (per usare un eufemismo) alle regole della convivenza comune su usenet (leggi netiquette). Riguardo al dinamico, beh, come ti hanno detto in molti, il NG e' it.hobby.modellismo, quindi se il modellismo dinamico e' piu' diffuso dello statico non ci puoi fare niente. Su it.discussioni.auto sara' piu' facile che qualcuno faccia una domanda sulla Punto rispetto ad una Aston Martin...puoi immaginarti il perche' ?????? Tu stesso, esponente del modellismo statico, ti autocensuri, diminuendo il flusso di post sull' argomento. E' pur vero che lo statico e' ben diverso dal dinamico...il quale spesso si basa su domande del tipo *dove prendere la macchinina X o Y al minor prezzo*. Per lo statico spesso si cercano informazioni sui dettagli, sulle tecniche utilizzate per fare qualcosa etc...e per questo io trovo molto piu' adatti alcuni siti americani con tanto di immagini, schede dettagliate etc. Sto mettendo in cantiere la costruzione di un Titanic 1:350 in plastica superdettagliato, sto raccogliendo informazioni su materiali, vernici, parti fotoincise, tecniche da utilizzare per rendere il mio modello il piu' fedele e dettagliato possibile...e lo sto facendo DA UN ANNO su diversi forum e siti americani, specializzati sull' argomento E BASTA. Poi magari al momento di iniziare postero' sul NG per sentire se c' e' qualcuno disponibile a farmi compagnia nella costruzione del modello, per costruirne 2 in parallelo, scambiarci info e consigli e magari ordinare tutto cio' che va ordinato oltreoceano insieme per risparmiare sulle spese, poi chiedero' magari qualche consiglio, pero' per ora tutto quello che mi serve l' ho trovato altrove. Rapidamente le ultime cose (mi sto dilungando veramente troppo): tutto questo astio da parte dei modellisti esperti per le opere fatte in edicola......boh, io non lo capisco. Avevo una passione, probabilmente repressa, per il modellismo, che e' venuta fuori proprio iniziando dall' edicola. Per uno studente squattrinato spesso e' l' unico modo per fare qualcosa...ti metti via 5-6 ? a settimana e ti fai il fascicolino, poi con altri 5 ti mantieni colle, vernici, materiali e tutto quel che ti serve. Lo so che (per dirne una) il riva aquarama costa 300? in negozio, pero' magari a qualcuno puo' far comodo spendere 600? in rate settimanali, pena non potersi permettere il modello. PUNTO. Spesso inoltre c' e' da dire che le istruzioni di tali opere sono talmente dettagliate che si imparano un sacco di cose che non si potrebbero mai imparare con gli smilzi libretti dati nei kit in scatola. Senza considerare che uno poi si ritrova anceh con 2, 3, 4 volumi su un argomento che si spera gli interessi... Basta, mi sono dilungato veramente troppo !!!!!!!!! Pero' ho detto la mia, spero che qualcuno condivida il mio pensiero...
Ho partecipato al NG l' anno scorso per un po' poi mi sono assentato, ma ihms non e' passato per mancanza di firme o cosa ? Si potrebbe sempre riprovare, no ? Io sarei disponibilissimo...
Credo di averne fatte fin troppe ;)
ciao ale
Reply to
Cattivik
E' sempre utile esprimere la propria opinione.
Capita.
Scusa, se uno OGNI TANTO posta un messaggio perche' vuole vendere qualcosa, che male c'e'? Almeno IHM e' un gruppo dove i messaggi di SPAM (Gente che vuole dartela per telefono, chi vuole che tu te lo faccia allungare, altri che pretendono che tutti i modellisti siano impotenti e svandono Viagra a chili...) sono pochissimi.
Beh, il modellismo dinamico ha molti piu' argomenti di quello statico, qua me lo devi concedere.
Si, generalmente sono fregature, ma bisogna per forza chiedere lo stesso. 45 Volte.
domande a cadenza giornaliera...
"Che modello acquisto per cominciare" ha il primato assoluto.
Ok. Hai detto la tua. A parte che per la pubblicità (E' MOLTA meno che in altri posti) sono d'accordo su quanto scrivi. E' vero che il modellismo dinamico ha la fetta piu' grossa del "Mercato" sul NG, ma di chi e' la colpa? Sul NG ci sono degli OTTIMI modellisti (Citiamo Luca Beato per fare un esempio) che sono disponibilissimi a scrivere delle loro esperienze. Ma se nessuno chiede niente e invece ci sono 73485 decerebrati che si chiedono se la nuova moto DeAgostini o chi per essa va bene o no che ci possiamo fare? Questo e' il risultato della società "Tutto Pronto", dove puoi acquistare quel che vuoi senza usare il cervellin per costruirtelo.
Ciao!
Piero "Giops" Giorgi
Reply to
Piero "Giops" Giorgi
Ero qua che mi godevo un boccale di birra, quando "Piero \"Giops\" Giorgi" ha attirato la mia attenzione con questa perla di rara saggezza:
Il fatto di partire da questo presupposto non depone certo a tuo favore...come tu faccia a dare del decerebrato a una persona che ha postato magari 5 volte sul NG sinceramente lo ignoro... ciao ale
Reply to
Cattivik
Cerchiamo di capirci. io parlo di quelle persone che:
1) Non sanno di cosa parlano 2) Non hanno la minima voglia o intenzione di rivolgersi ad un negozio di modellismo 3) Arrivano qua e PRETENDONO una risposta come se la loro domanda fosse la piu' importante.
Se quei 73485 usassero la loro materia grigia, magari potrebbero telefonare (Se proprio non vogliono andare) ad un negozio ed avere una risposta alle loro domande, senza intasare un NG con discorsi che si ripetono ad ogni uscita di un nuovo modello a fascicoli. Da qui la definizione di "Decerebrati", come MOLTA altra gente in Italia che non sa fare niente con le manine.
Ok?
-- Piero "Giops" Giorgi
formatting link

Reply to
Piero "Giops" Giorgi
certo partendo dal presupposto che sono tutti onesti vero !!!
non come quelli che ti fanno pagare una macchina vecchia di 10 anni 400 euro e te la danno per l'ultimo modello... e poi ti dicono anche che se vuoi degli accessori visto che la macchina e' da gara ti costano tanto quindi e' meglio che gliene lasci li 800 di euro per la macchina finita !!!
tanto tu non ne sai un cavolo loro ti possono dire quello che vogliono...
poi uno magari pensa di andare in un posto di appassionati in cui scambiare due parole e magare chiedere qualche consiglio...
e ci trovi il pilota di formula uno su macchinina !!!
l'ingeniere della ferrari....
e il fac totum della situazione che e' un ingeniere chimico delle benzine...
e se uno si azzarda a fare una semplice domanda... magari idiota... non arrivano all'intelligenza che o la ingorano o possono anche rispondere una volta in piu' !!!
no bisogna dire... qua siamo dei professionisti !!!
solo domande intelligenti...
con una chicca sul sociale...
in questa societa' in cui voi siete tutti consumisti questo e' un angolo felice...
beh complimenti !!!
"Piero "Giops" Giorgi" ha scritto nel messaggio news:IUC4b.280615$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
** AB **
"** AB **":
?????????
Scusa, "AB".
Non ho capito molto di quello che dici. Aiuterebbe se quotassi (magari tagliando le parti in più non inerenti il discorso) prima e rispondessi dopo (rispondendo sotto il messaggio precedente). Così tanto per capire subito a cosa ti riferisci. Per il resto, probabilmente mi sono perso qualcosa. Perchè il discorso sembra la continuazione di qualche ragionamento già iniziato. Abbi pazienza. Se hai qualcosa da dire, e mi sembra ovvio, scrivi in modo chiaro ed iniquivocabile, tralasciando i sottintesi o i discorsi a metà. Oppure abbi la pazienza di spiegarmi meglio. :-)
Grazie :-)
Senza nessuna vena polemica e senza voler creare ulteriori flame.
Ciao
Massimo
Reply to
Massimo Miotto
"** AB **" ha scritto nel messaggio news:A3D4b.8170$ snipped-for-privacy@news1.tin.it...
[cut]
[cut]
No, non si scrive così, c@22o, si scrive "ingeGnere" con la "G" e senza la "I"...
Reply to
Villa Alessandro
hai ragione ^_^
ero preso dalla foga... e mi e' venuto in mente quello di zelig ^_^''
come siete pignoli :D
ciao !
"Villa Alessandro" ha scritto nel messaggio news:biv60a$d6ip2$ snipped-for-privacy@ID-179284.news.uni-berlin.de...
Reply to
** AB **
mentre i carabinieri mi toglievano 10 punti facendomi perdere il campionato della montagna, un tale ** AB ** snipped-for-privacy@libero.it scrisse
un po' di quoting pero'...
A parte questo io non ce l'ho con chi fa dinamico o statico: sempre modellismo e'. Solo che tempo fa non si vendeva tutto qui. per dirne una. Non si ripetevano le stesse domande 6 mila volte. La gente sapeva usare google? non so.
ciao Lukas m.
Reply to
Lukas M.
mentre i carabinieri mi toglievano 10 punti facendomi perdere il campionato della montagna, un tale leo troppo snipped-for-privacy@news.group scrisse
vero
e vede
falso
il problema e': su cosa posto????:)
ciao
Lukas M.
Reply to
Lukas M.
mentre i carabinieri mi toglievano 10 punti facendomi perdere il campionato della montagna, un tale Luca Beato snipped-for-privacy@iol.it scrisse
ciao. Non sono mai stato via in effetti!:)
peccato
centrato il discorso. In pieno.
ciao Lukas M.
Reply to
Lukas M.
Ad esempio su come usare la colla liquida per incollare un microscopico fanalino di uno Sherman M4, senza bestemmiare le antiche divinita' egizie o inondare di colla il modello o rimanere quarantacinque minuti immobili in attesa che la colla faccia un minimo di presa (impossibile usare morse, mollette o altro). No, col Super Attak non vale. :)
Oppure sul perche' questo modello:
formatting link
sia incredibilmente bello.
iniziatamente, Cthulhu
Reply to
Cthulhu
mentre i carabinieri mi toglievano 10 punti facendomi perdere il campionato della montagna, un tale Cthulhu snipped-for-privacy@rlyeh.it scrisse
usi una colla per "vetri" tipo la clear fix della humbrol. ottima da usare con lo stuzzicadente!:)
e su questo non hai tutti i torti. veramente bello.
ciao
Lukas M.
Reply to
Lukas M.
Ma il fanalino e' di plastica opaca! Il problema e' sul come incollare una sfera in cima ad un asta, che alla fine il concetto cosi' si riassume. :)
Oh, mi intrippano anche i mezzi corazzati e blindati della prima guerra, quelli che al contrario di quel capolavoro sono praticamente piatti e verticali (gotici, li ha definiti qualcuno).
Sai mica dove trovare informazioni in merito? Si, c'e' Google, ma li ci perdo le ore scoprendo le meraviglie del mondo. :)
orientatamente, Cthulhu
Reply to
Cthulhu
Ciao Giops. Diciamo che hanno argomenti in genere diversi ma che talvolta coincidono. Capisci cosa intendo: uno puo' essere ingegnere aerospaziale laureato al Poli di Torino, progettare aviogetti in scala 1/10 autocostruendosi la turbina, ma non sapere pressoche' un beato cacchio (e a me lascialo dire!) di tutta la storia dell'aviazione, dal primo volo dei fratelli Wright a Kitty Hawk Beach fino ad oggi. Ho estremizzato il concetto, ma spero di aver reso l'idea.
Ti ringrazio per l'immeritato elogio, che non quoto per ovvie ragioni. Oggi riflettevo sul fatto che ho ormai finito le scorte di corde da chitarra elettrica, inesauribili fonti di filo armonico ultrasottile e utilissimo per farci una miriade di cosette in scala, dalle antennine ai rinforzi per i carrelli. Mi sono cosi' reso conto che non solo non saprei dove andare a comprarle, ma che se ad esempio volessi regalare a qualcuno una chitarra, o anche una semplice armonica a bocca, pur vivendo dalle parti di Milano dovrei fare prima un giro sulle Pagine gialle per orientarmi, perche' dei negozi di strumenti musicali dove andavo da ragazzo (quando la chitarra la suonavo) non ce n'e' piu' manco uno, e quelli rimasti vendono solo cd e videocassette. Italia, una volta popolo di poeti, santi, marinai, navigatori, musicisti, cuochi e artisti. Oggi popolo di culi di pietra che, mentre mangiano porcherie surgelate, si rincoglioniscono tutte le sere davanti a una scatola che emette immagini e suoni ipnotici. Non ci sono piu' le mezze stagioni...
-- Luca Beato -
formatting link
del plastimodellismo su
formatting link
Reply to
Luca Beato
Provo: il fanalino lo tieni in posa con del pongo, o con l'Uhu-tack bianco, poi con un pennello fine, diciamo n.1 o 2 al massimo, bagni di trielina o acetone la zona della giuntura, dopo avere scrollato il pennello sul bordo della bottiglietta per evitare di inondare il modello di solvente. Nei quarantatre minuti rimasti a disposizione inizierai a pulire dalle sbavature le duecento maglie che compongono i cingoli, prima di assemblarle. :-)
-- Luca Beato -
formatting link
del plastimodellismo su
formatting link
Reply to
Luca Beato
Quella dei Wright non è storia, Luca, ma un FALSO storico, semplicemente perché non furono i primi a volare. Weisskopf, due anni prima, lo fece meglio e, soprattutto, con una aereo che, a differenza del Flyer poteva virare! Solo che era un immigrato (un extracomunitario, direbbe Bossi) e non un "true american"... Penso che sia inutile andare avanti e il resto della storia lo dovresti sapere bene, compreso il patto scellerato dello Smithsonian con gi eredi Wright. Sono tutti fatti storici accertati e gli americani, seppur a denti stretti, stanno cominciando ad ammettere la "sòla". Fattostà che, purtroppo, quest'anno celebriamo il centenario della storia del volo e non, come sarebbe più corretto, quello del primo volo di due fratelli geniali, ma anche un bel po' malandrini....
cesare
Reply to
edizioni modellismo sas

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.