delta peak

Ciao,
ho in giro un generatore a corrente costante che farebbe al caso mio per
caricare le piccole celle al NiCd. Questo generatore permette di
impostare la corrente in uscita tra 50 e 500 mA. In questo caso però
devo affidarmi al tempo (e ricordare di staccare l'alimentazione) per
garantire una corretta ricarica.
Domanda: è possibile inserire tra il generatore e il pacco batterie un
circuitino che svolga la funzione delta peak in modo da staccare
automaticamente le batterie una volta cariche ? Cioè, sicuramente è
possibile, ma è complesso da realizzare ? in sintesi cosa deve fare
l'elettronica per accorgersi che è ora di staccare il pacco ?
Grazie,
Marco / iw2nzm
Reply to
Marco Trapanese
Loading thread data ...
calcola quanto devono stare le batterie in carica e metti una presa con il temporizzatore, oppure cerca lo schema su internet o un delta peak in kit, costano pochi euro. Ciao
"Marco Trapanese" ha scritto nel messaggio news:kIlfe.105926$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Greto Giuseppe
Marco Trapanese ha scritto:
Prova questo
formatting link
per nicad che nimh
Cioè, sicuramente è
In teoria basta un circuito che si accorge del fatto che la variazione di tensione è di segno negativo, per un tempo sufficiente ad escludere un disturbo, basterebbe un operazionale, un ingresso per campionare e memorizzare, l' altro ingresso per seguire le fluttuazioni. Parlo di NICad Oppure un microcontrollore con ingressi convertitori A/D, dipende da come ci smanetti con sti cosi, comunque se vuoi controller dedicati, quello maxim è il più noto, poi c'è il BQ2003, ma oramai quei carichini computerizzati li trovi nei supermercati a 10 euro, ma credo siano per 4 celle. Se carichi in 12 ore puoi anche farne a meno, qualche ora in più non fa danni, l' energia surplus si dissipa senza danneggiare le celle. ciao Danilo
Reply to
danilo_
danilo_ ha scritto:
bello! :)
usare un micro non è un problema, vedo che in effetti con 4 soldi si riesce a fare un caricatore di tutto rispetto.. se vai in negozio come *minimo* ti chiedono 40-50 euro per caricare almeno 8 celle con deltapeak e commutazione automatica fast/trickle.... appena ho qualche giorno libero mi sa che mi metto dietro a farmelo io...
si, normalmente le celle più grosse le carico in 10-12 ore il problema sono quelle piccine da 100-110 mAh. Ad ogni modo ci sono diverse soluzioni... vedrò quale scegliere in funzione del tempo libero che ho a disposizione...
ciao! Marco / iw2nzm
Reply to
Marco Trapanese

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.