Girooscopio normale e con blocco di coda

Qualcuno mi sa spiegare che differenza c'è tra un giroscopio normale e
uno con blocco di coda? Nell'utilizzo pratico su elicottero cosa cambia?
Inviato da
formatting link

Reply to
Mistral
Loading thread data ...
"Mistral" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mynewsgate.net...
Non e' che me ne intendo tanto ma al mio campo di volo si allena Stefano Lucchi (pilota ufficiale Hirobo) e spesso la mia curiosita' viene placata dalla sua gentilezza e disponibilita'. Il giroscopio puo', in teoria, stabilizzare qualunque asse del modello ma normalmente, visto che per regolamento e' consentito questo ausilio solo in uno di essi, viene applicato al rotore di coda (la pedaliera) in quanto e' il piu' critico. In pratica fa si che il modello rimanga con la coda nell'ultima posizione in cui il pilota lo ha posizionato evitando allo stesso di doversi preoccupare continuamente di correggere. La sensibilita' del giroscopio la si regola in funzione delle capacita' e dell'uso del modello in maniera da renderlo piu' docile (ma anche piu' "sordo" a tal comando) o piu' nervoso. In linea teorica sarebbe possibile fare un elimodello in grado di stare in volo da solo (o quasi), montando su tutti gli assi uno di questi ausili.
-- Ciao da Marco m&m.
Reply to
Marco m&m
Grazie per la risposta. Comunque la mia domanda voleva essere un'altra. Cerco di essere più chiaro: che differenza c'è tra un giroscopio normale e uno con blocco di coda?
Inviato da
formatting link
Reply to
Mistral
Mistral ha scritto:
In soldoni... Con il giroscopio normale bisogna abilitare e settare la miscelazione ATS (Automatic Tail-Rotor System) in modo che a ogni variazione del passo collettivo risulti una a naloga variazione del passo del rotore di coda e questo serve per evitare che il modello inizi a ruotare su se stesso per effetto della coppia di reazione del rotore. Con quello con blocco della coda non si deve abilitare ne settare alcuna miscelazione visto che si occupa lui di tutto. Saluti
Reply to
S_Ciambra

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.