Gli "aeroplanini" in TV...

.. a Scommettiamo che? mercoledi' su Rai 1 in prima serata...
Ovviamente il termine "aeroplanini" non sono io ad usarlo abitualmente, e'
quello che si legge sui giornali che riportano i programmi TV... :-(
Dovranno fare scoppiare il maggior numero di palloncini...
Saluti
Reply to
S_Ciambra
Loading thread data ...
Invece di far altro di maggiormente interessante per l'umanita' tutta, ** S_Ciambra **, ha avuto la malaugurata idea di scrivere...
E poi ci lamentiamo che siamo considerati "bambinoni"!
Reply to
Jack the Ripper
Che tristezza essere sempre considerati bambinoni che giocano con gli aeroplanini. Che stupida cultura piena di pregiudizi e schemi mentali assurdi.
Reply to
doccino
Beh prendila cosi, se noi giochiamo con gli aeroplanini, quelli che fanno tonei di bocce, giocano con le "Palline" :-)))
Ciauz faby
Reply to
Faby
Faby ha scritto:
Si, pero' tempo fa io stesso ho visto in TV delle gare di bocce che erano inserite nel pomeriggio sportivo... Invece l'esibizione degli aeromodelli e' confinata in questa stupidata che altro non fa che dimostrare al grosso pubblico l'inutilita' del nostro hobby facendolo sembrare un giochetto da bambini... Spero che la FIAM e l'Aero Club d'Italia prendano provvedimenti insistendo presso le grosse emittenti TV, pubbliche e private, affinche' mandino in onda anche cose ben piu' difficili e spettacolari che invece contraddistunguono l'aeromodellismo e l'elimodellismo. Saluti
Reply to
S_Ciambra
Ho ricevuto una newsletter da Jonathan molto interessante a riguardo. Se vi interessa ve la posto... Ciao. Francesco.
Reply to
Leo & Fra
"Faby" ha scritto nel messaggio news:bpso5u$qba$ snipped-for-privacy@lacerta.tiscalinet.it...
mentali
EHILA!!! Io mi sconsidero un bambinone che gioca con gli aereoplanini o giù di li. Qual'è il problema? A parte il fatto che vado per i 40? Basta non prendersi troppo sul serio ;-). A proposito, BAMBINONI, vedrete anche voi gli aeroplanini a scommettiamo che??? :-)))))
Reply to
Michele
Credo che ne FIAM ne AeC possano avere l'autorita' di prendere provvedimenti.
La decisione di partecipare a tali 'manifestazioni' non puo' che essere legata alla sensibilita' di ognuno di noi.
Nel caso specifico poi si va ad inserire un probabile interesse commerciale. Non credo che i ragazzi di Jonathan partecipino alla trasmissione poer pura gloria (spero per loro che almeno le spese vive gli vengano rimborsate), ma molto probabilmente Jonathan verra' nominato piu' volte nel corso della trasmissione e questo vuol dire un passaggio pubblicitario su rete nazionale GRATIS !!! E quale negoziante rifiuterebbe una tale opportunita ????
Toccasse a me, sicuramente non ci rinuncerei......
Indubbio invece che il presentare il modellismo dinamico in una veste piu' formativa sarebbe di notevole aiuto per il nostro Hobby.
Alcune sere fa e' passato un servizio su Discovery Science sul modellismo aereo. Il servizio era registrato presso un campo di volo Inglese e posso assicurarvi che i modelli che sono stati fatti vedere, descritti etc etc non erano assolutamente degni di essere presentati in una trasmissione televisiva, tantomeno era degno il commento. Eppure Discovery non e' un canale sensazionalistico o di puro intrattenimento, ma si spaccia per un canale di cultura ed istruzione.
Sinceramente attendo di vedere come sara' presentata la sfida RAI, ma poco ci vuole perche' il risultato sia migliore, in termini di immagine, per l'aeromodellismo di quello di Discovery.
Reply to
Truffo Denis
Truffo Denis ha scritto:
Aspetta... Cio' che dici e' sacrosanto e ovviamente le due organizzazioni da me citate non possono avere l'autorita' di vietare la singola e autonoma esibizione. C'e' da dire pero' che il Presidente della Fiam, Adolfo Peracchi, con il comunicato n°24, che riporto di seguito, aveva dato delle direttive ben precise agli iscritti FIAM e AeCI e ai partecipanti ai vari Campionati
formatting link
« Comunicato n° 24
Comunicato n° 24 del 19 Agosto 2003
Buona giornata a tutti. Poichè una Televisione a diffussione nazionale intenderebbe contattare aeromodellisti del nord ed aeromodellisti del sud per farli esibire in una nota trasmissione autunnale e poichè da quanto riferitomi direttamente non ritengo che quanto verrà proposto agli aeromodellisti sia consono alle aspettative di una corretta propaganda, raccomando a tutti I tesserati AeCI e FIAM di non aderire a tale richiesta. Per tutti coloro che hanno indossato o andranno ad indossare la maglia azzurra quest'anno è invece fatto assoluto divieto di accettare proposte di questo genere senza il preventivo beneplacito del sottoscritto. Porgo cordiali saluti.
Il Delegato per l'aeromodellismo Adolfo Peracchi »
Ognuno intenda come preferisce...
Io invece mi riferivo a provvedimenti tesi a fare andare in onda filmati ben piu' interessanti e formativi che mettano cosi' nella giusta luce il nostro hobby... Ciao
Reply to
S_Ciambra
Concordo pienamente con te. In effetti a fronte di tale comunicato mi sono permesso di chiedere chiarimenti a Peracchi, il quale molto gentilmente mi ha risposto spoecificando che tale comunicazione era rivolta escusivamente agli associato della FIAM, associazione non rappresentativa dei modellistio italiani.
Per quanto riguarda l'AeCI non e' mai stata presa nessuna posizione ufficiale.
Questo comunque non modifica la sostanza della questione. Sarebbe in effetti molto piu' produttivo 'esibirci' in manifestazioni ed eventi con bel altro valore, ma purtroppo in Italia, al momento, non vi e' nessuna associazione ufficiale in grado di prendere iniziative del genere, ma tutto e' lasciato ai singoli club o peggio ancora ai singoli modellisti.
Credo che proprio grazie a questa carenza organizzativa il nostro Hobby sia relegato ad essere una attivita' di nicchia, ove ognuno agisce come meglio crede.
Il produrre un documentario (che parolone.....) che illustri l'attivita' dei nostri modellisti (e in italia di gente veramente brava ne abbiamo tanta) sulla nostra amata attivita' sarebbe fantastico, ma chi ha la voglia, il denaro ed il coraggio di intraprendere una tale attivita' ???? (con il rischio poi di essere tacciato di uno che vuol fare i suoi interessi ??)
Truffo Denis Next Step Soluzioni Srl snipped-for-privacy@nssitaly.com
Reply to
Truffo Denis
Se consideriamo che lo sport nazionale dove 22 pirlotti si rincorrono con una palla sta anche per essere aiutato dal nostro Governo mi fa cadere le braccia. E QUESTI NON SONO BAMBINONI !!!??!?!?!?!??!
Io penso che una cosa veramente scandalosa e che sminuisce il nostro hobby è la costruzione di un biplano (Trainer !??!?!!) a fascicoli...... per poi capire che non volerà mai.......
Reply to
Andryx2004
Concordo perché il calcio non mi interessa ma purtroppo in Italia sembra che esista solo quello, pure in Parlamento è arrivato........per fortuna a te sono cadute solo le braccia, a me tutte le sere cade altro quando vedo la solita partita o la solita trasmissione di calcio in TV......non ne posso più, e dire che un tempo mi piaceva guardare una bella partita....ma una volta alla settimana!!!
Reply to
doccino
"Michele" ha scritto nel messaggio news:bpsqs0$2ran$ snipped-for-privacy@newsreader1.mclink.it...
Il bambinone che scrive ora invece 40 li ha gia' compiuti. Non mi vergogno di certo di essere giocherellone e di divertirmi proprio "come un bambino" con i modelli Rc. Mio figlio ha 9 anni e ci litighiamo la radio mentre l'ereo vola (una volta o l'altra facciamo il patatrac) e ne sono fiero. Capisco che e' molto piu' da omone maturo passare tutta la serata in un bar impestato di fumo a giocare a carte, piuttosto che all'aria aperta col naso insu' ma purtroppo ho la sindrome di Peter Pan :-))
-- Ciao da Marco m&m.
Reply to
Marco m&m
Io comunque sono favorevole ai giochini.. qualcosa a qualcuno ne verrà...
Propongo ai listanti una bella garetta INDOOR dove usando due bei alberelli di natale con tutte le luminarie e le palle rosse e stella in punta si possa fare 3 cose:
a) una gara di pylon con Babbo Natale al cronometro
b) una garetta di Limbo con tanti palloncini colorati da scoppiare con dei bei modelletti in depronite (nei palloncini tanti coriandoli rossoneri che facciamo contenti noi milanisti e anche il Berlusca..)
c)un bel falò con la depronite e gli stecchini avanzati dai modelli distrutti, attorno al quale ci si scambia doni,ricordini,scatole e scatolette di montaggio di uno shangai-funfly ronzante in hoovering con un collaudato trifase.. e poi vai a cantare canzoni di natale..
se ci pensate non sembra poi così male..del resto scomponendo in fattori primi la manifestazione, molti di noi ci hanno già giocato. Io per primo. (Al limbo però no, quello lo odio. Lo odiavo persino da ragazzo, persino quando ci passava sotto la Barbara col due pezzi attillato!)
Antonio Neglia
newsltter di jonathan (e si capisce meglio l'arcano..)
...Informamo la gentile clientela che il nostro negozio di vendita al pubblico di Fiano Romano, nel pomeriggio di martedì e mercoledì (25 e 26 Novembre) non garantirà il normale svolgimento degli orari di negozio (eventualmente telefonate allo 0765-455309 per informazioni), in quanto gli operatori saranno impegnati nella partecipazione alla trasmissione "SCOMMETTIAMO CHE" che andrà in onda su RAI 1 in diretta mercoledì 26/11/2003 ore 20:45. Il nostro team di Fiano Romano parteciperà a questa diretta con la seguente scommessa: riuscire a scoppiare una serie di palloncini con un "pungiglione" applicato nel direzionale di un piccolo aereo. Il modello, dal volo stazionario verticale, dovrà scendere fin sopra i palloncini scoppiandoli. Il modello sarà pilotato dal nostro collaboratore Andrea Grasselli che ha chiamato il suo biplano... indovinate come? L'aereo è stato costruito in depron da Andrea stesso ed è propulso da un motore elettrico brushless dell MP-JET alimentato da celle Li-Poly E-Tec da 1200 mA.
Vincere la scommessa sarà impresa ardua, ma ci proveremo! Seguiteci in questa sfida e tifate per noi, e soprattutto... Votateciiiii!...........
"S_Ciambra" ha scritto nel messaggio news:bpsgcg$v4$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
Reply to
kplancton
Nel nostro settore, come in tutti quelli dove non c'e' dietro un corposo business di supporto, nove volte su dieci l'accesso ai media e' dettato o dal puro caso (redattore che non sapendo dove girarsi contatta il tal negozio...) o da conoscenze, casuali o cercate, degli stessi ospiti della trasmissione.
Nel caso specifico, il tuo giudizio e' negativo ma viene dagli occhi di un modellista. Considera pero' che su Discovery, perlomeno, i documentari li fanno. Alla RAI vedi dei documentari? C'e' poi una "sottile" differenza tra la cultura aeronautica britannica e quella italiana. La prima esiste, la seconda no. Mentre la' e' normale andare la domenica ad un airshow. Qui sono considerati solo rumorose scampagnate per pazzoidi, sia chi vola sia chi guarda, che danno la stura a tutti i gruppi ambientalisti del circondario. Poi puo' capitare che ci vada "solo" qualche centinaio di migliaia di persone (vedi le Giornate Azzurre), ma il dettaglio passa in sordina, perche' non c'e' il giro di soldi degli sport che ben conosciamo. Questo vale per gli aerei veri. Figurati per il modellismo...
-- Luca Beato -
formatting link
del plastimodellismo su
formatting link
Reply to
Luca Beato
Le scommesse vengono proposte alla redazione dagli stessi concorrenti. C.V.D.
Chissa se la redazione della trasmissione approva simili campagne elettorali da parte loro?
-- Luca Beato -
formatting link
del plastimodellismo su
formatting link
Reply to
Luca Beato
"Andryx2004" wrote in message
Vola vola ! Solo che bisogna fare esperienza prima con altri modelli. Natale
Reply to
Natale Novello
"kplancton" ha scritto nel messaggio news:32twb.8690$i snipped-for-privacy@news.edisontel.com...
CUT
CASPITAAAAA!!! Togli i coriandoli rossoneri e il "fare piacere a Berlusca" perchè preferirei tutt'altro (al limite potrei tollerare i colori di un'altra squadra) e poi corro da voi. Ma dai... pensa che ficata che sarebbe!!! E non sto scherzando! Michele
Reply to
Michele
Il Mon, 24 Nov 2003 14:33:27 +0100, "Truffo Denis" ha scritto:
Penso che tu ti stia sbagliando, il sig. Peracchi parla come delegato per l'aeromodellismo da parte dell'aeroclub, la Fiam non ha nessuna voce a riguardo in questo caso.
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
Il Barone Rosso ha scritto:
E no Francesco, non e' cosi'... Vero che in quell'occasione Peracchi parlava a nome dell'AeCI in qualita' di Delegato per l'Aeromodellismo, pero' ad un certo punto del comunicato si legge precisamnete:
«raccomando a tutti I tesserati AeCI e FIAM di non aderire a tale richiesta.»
come vedi ha tirato in ballo anche la FIAM, della quale e' Presidente, che non ha nulla a che vedere con l'AeCI... Ciao
Reply to
S_Ciambra

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.