Graupner - Terry

Ciao ragazzi, lo so, lo so, vi sto stressando, ma ho bisogno ancora del
vostro prezioso consiglio.
Nella mia ricerca di un modello da "battaglia" ho individuato su Jonathan il
Terry e sebbene non ne capisca una fava di elettrici, ho cercato di crearmi
una configurazione completa, fatemi sapere se è tutto ok o se ho sbagliato
qualcosa.
Questa è la configurazione:
Graupner - Terry
2 Servocomandi Hitec HS 81
Batterie Sanyo KR600AE 8,4V 600mA
Variatore elettronico J.tronik JT 18 amps
Motore Graupner Speed 400 6V
Elica Graupner ripieg. 6,3x3
RX Hitec HFS 04MG 4 ch FM 35 Mhz
Quarzo Hitec FM 35,100 CH 70 RX singola conv.
Che ne pensate? Il tutto alla "modica" cifra di 205 Euro :(
Grazzzzie
Reply to
KaOne
Loading thread data ...
"KaOne" ha scritto nel messaggio news:bosvsv$1ig5c6$ snipped-for-privacy@ID-133647.news.uni-berlin.de...
Ottimale, direi
Roberto - Pescara
Reply to
bob
Mentre era fermo al semaforo, bob prese il suo portatile e scrisse:
Ma ho per caso dimenticato qualcosa? Non sono pratico di elettrici e quindi temo di dimenticarmi qualche particolare.
Reply to
KaOne
KaOne ha scritto:
Presendo che il tx non ti serva dato che usi quello dell' altro modello, rimane il problema di caricare le batterie di bordo, velocemente prima di volare, quindi manca un caricabatteria rapido, oppure se ti accontenti di caricare la sera prima per fare un solo volo, cosa che comunque ti sconsiglio, verifica che il carica attuale possa caricarti il pacco che comperi. Mi spiego meglio, le celle della radio le puoi caricare in maniera lenta, diciamo 12 ore e usarle il giorno dopo. Quelle del motore, se caricate in modo rapido, subito prima del volo, acquistano qualcosina in più in termini di spunto, che ti fanno rendere di più il modello. Poi io prenderei un secondo pacco per ridurre le attese tra una ricarica e l' altra ciao Danilo
Reply to
Danilo_
Mentre era fermo al semaforo, Danilo_ prese il suo portatile e scrisse:
Esatto.
Ecco... infatti non ci avevo pensato. Pensavo di poter usare quello a 220 ma in tal caso farei un solo volo :-I
Ok.
E il prezzo sale :(((( Io non volevo un altro modello, ma solo un "giocattolo" per passare un pò di tempo durante l'ora pranzo un ufficio.
Possibile che non esista una configurazione più economica?
Reply to
KaOne
KaOne ha scritto:
Lo sbaglio di tanti: sembra che l' elettrico sia più economico. Comunque con un carica rapido in 20-30 minuti ricarichi il pacco, può non servirti il secondo.
Configurazione economica? HLG Ti serve il modello, un rx due servi e una fionda, o forse nemmeno questa se hai il braccio da tennista,ma purtroppo non è un mondo di pronto al volo. Per curiosità fatti un giro su
formatting link
ciao Danilo
Reply to
Danilo_
Mentre era fermo al semaforo, Danilo_ prese il suo portatile e scrisse:
Intendi gli alianti? Non credo di risolvere molto, ho notato che le cose che costano di più sono la RX e i servi, i motori costano una bezzecola, le batterie pure e anche il modello, sono quelle maledette RX e quei maledetti servi che costano troppo! :(
Reply to
KaOne
KaOne ha scritto:
Eheheheh!!! Era per farti fare l' occhio! oramai sei entrato nel gorgo!!!! Sarà dura disintossicarti. Comunque tutto costa, purtroppo un giocattolino precotto costa, fare tutto da zero costa comunque, magari puoi limare, un veleggiatore lo fai senza acquistare motore, batterie, e soprattutto il caricabatterie da campo che per meno di un centone sarà dura, però poi devi prendere il modello, che se pronto al volo costa sicuramente più di un elettrico tipo slow flier o park flier. Se vuoi un elettrico ragiona bene sul punto del caricabatteria da campo, rischi di prendere una scatola con dentro un timer da cucina per una bella cifra e non caricare più di sei celle (senza commentare sul come). E' un punto dolente, o carichi a casa e comunque forse ti serve il carica lento, oppure..... altri soldi. Unica consolazione, una volta che sei attrezzato, il grosso del materiale rimane per parecchio tempo, cambi quasi solo i modelli quando iniziano ad invecchiare. ciao Danilo
Reply to
Danilo_
che secondo me il terry non e' il massimo, l'ho avuto e non mi e' piaciuto, o meglio e' piaciuto poco al mio amico che l'ha collaudato e usato un poi' di volte poi io pensando di imparare l'ho distrutto, sul mio sito c'e' il report del primo chrash poi in un paio di altri botti l'ho smontato a zero...., e' troppo critico e fragile quel polistirolone, con un bell'aliantino in balsa o vtr pur col suo motorino elettrico ti diverti di piu', una roba tipo pedro o similari.... piu' prestante robusto e riparabile....
Reply to
Sax
Mentre era fermo al semaforo, Sax prese il suo portatile e scrisse:
Ho letto.... lo sai che mi hai convinto? Non lo considererò più, troppo fragile, io voglio qualcosa che non devo distruggere al primo volo visto che le intenzioni sono quelle di usarlo da solo (con la mia poca esperienza) e farlo usare alla mia ragazza che di esperienza non ne ha proprio.
Ok, cerco cerco...
Reply to
KaOne
Mentre era fermo al semaforo, Danilo_ prese il suo portatile e scrisse:
Eggià, questo discorso va benissimo e l'ho fatto per il mio trainer, ma come ho detto non posso permettermi di spendere nuovamente un mucchio di soldi anche se so benissimo che in ogni caso la strumentazione la riciclerei. Ecco perchè volevo un tutto compreso o una configurazione davvero di poco costo. L'importante è che voli e non si rompa al primo atterraggio duro, poi che costi poco. Tutto il resto non mi interessa, voglio solo un modello per volare libero senza l'incombenza di andare sul campo di volo (a 70km da casa mia), di dipendere da qualcuno (l'istruttore) e di preparare l'auto per il trasporto, togliere i vestiti buoni, ecc ecc. Ecco perchè ho detto che voglio un giocattolo, ma che giocattolo sia! Non voglio spendere 200 euro per un giocattolo! :)
Reply to
KaOne
Mentre era fermo al semaforo, Sax prese il suo portatile e scrisse:
Questo mi piace tanto, ma anche convertendo con Google dal tedesco all'inglese non sono riuscito a capire cosa contiene la scatola. Cosa devo aggiungerci per portarlo in volo?
Reply to
KaOne
ari-ciao :-) ma il piko stik ti piace?? modellino park-fly simpaticissimo della GWS, viende dato con anche il motore, mi pare su 40 euro....
formatting link
ne sono molti altri anche.... i prezzi non mi pare siano veritieri..... penso che devono essere scontati....
Reply to
il Zott
Mentre era fermo al semaforo, il Zott prese il suo portatile e scrisse:
Ma si, andrebbe anche bene, mi piace, ma poi vedo i prezzi di ricevente e servi e mi vien da piangere perchè solo loro si portano via quei 100/120 euro e alla faccia del modello per "giocare"! :-)
Reply to
KaOne
che ci devi fare.... conta che però li ricicli su altri modelli
2 servi 9gr gws 15x2=30E regolatore 5 A 22E ricevente jeti 5ch e quarzo 47E ed ecco che stai a 100....
Reply to
il Zott

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.