piccolo elicottero e micro camera wireless

salve a tutti cerco un appassionato di elicotteri rc per fargli queste
domande:
1) qual'=E8 l'elicottero pi=F9 piccolo che pu=F2 permettersi a bordo di
montare una micro camera (60gr) + pila 9v (?gr)
formatting link
?
2) un "R-C TOYS Elicottero Dragon Fly"
formatting link
secondo voi reggerebbe il
peso?
ciao
franx
Reply to
afranx
Loading thread data ...
Adesso non ho abbastanza tempo ma stasera ti ripondo nei dettagli. Ho già affrontato lo stesso tuo problema.... Giuz
ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@i42g2000cwa.googlegroups.com... salve a tutti cerco un appassionato di elicotteri rc per fargli queste domande:
1) qual'è l'elicottero più piccolo che può permettersi a bordo di montare una micro camera (60gr) + pila 9v (?gr)
formatting link
? 2) un "R-C TOYS Elicottero Dragon Fly"
formatting link
secondo voi reggerebbe il peso?
ciao franx
Reply to
GIUKEBOX
Allora.....tutto dipende da cosa pretendi dall'elicottero che vuoi acquistare. Se vuoi un modello pilotabile DAVVERO e non una trappola non comprare il modello che hai linkato qui. Scrivono nell'inserzione...modello per principiante. Il miglior modo per stroncare la carriera ad un principiante è proprio mettergli in mano un modello del genere. Lo accende...decolla (forse)...precipita (di sicuro, se decolla)....spacca tutto....si deprime...abbandona. Un elicottero r/c elettrico "serio" è una macchina molto sofisticata che NON può costare 35? ::)))) Nemmeno 100? tuttocompreso !!!
Ma bisogna vedere, come dicevo prima, se vuoi imparare a pilotare o se si tratta solo di un momento così..... di sperimantazione . Se vuoi cominciare bene e non vuoi buttare soldi, ti consiglio di prendere questo:
formatting link
(la radio e l'elettronica sono a parte) oppure
formatting link
(idem come sopra)
Col T-Rex in particolare partiresti con una macchina che poi puoi potenziare e far crescere parallelamente alla tua destrezza. Ed è già da originale un elicottero molto veloce e preciso. In più i ricambi in plasitca non sono costosi e sono facili da reperire (ne avrai bisogno credimi !)
Il modello da te linkato è un giocattolo (che si rompe subito) e non ha ne la potenza, ne la manovrabilità, ne l'autonomia per fare riprese video come intendi fare tu. Non troverai nemmeno pezzi di ricambio e alla prima rottura lo butterai .(vabbè...per 35? !)
Argomento telecamera: kit del tipo da te linkato son stati usati da alcuni allo stesso scopo che ti sei prefissato tu. Il fatto è che le immagini risultano piuttosto disturbate (anche grazie alle onde elettromagnetiche del modello), alle interferenze dell'etere e al movimento del modello stesso.
Si vede, ma con diverse interruzioni di segnale e distorsioni d'immagine. Io (e molti altri modellisti-piloti) ho preso questa:
formatting link
togli il problema di dover video registrare le immagini su cassetta al momento del volo. L'unica pecca è che non puoi vedere le immagini in diretta ma devi riversarle su pc prima.
Qui puoi scaricare alcuni video girati proprio con la Verbatim 5in1 così ti rendi conto se può andare bene per te.
Spero di essere stato esauriente.....se così non fosse dimmelo pure che approfondisco.
Giuz
---------------------------------------------------------------------------- ----- ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@i42g2000cwa.googlegroups.com... salve a tutti cerco un appassionato di elicotteri rc per fargli queste domande:
1) qual'è l'elicottero più piccolo che può permettersi a bordo di montare una micro camera (60gr) + pila 9v (?gr)
formatting link
? 2) un "R-C TOYS Elicottero Dragon Fly"
formatting link
secondo voi reggerebbe il peso?
ciao franx
Reply to
GIUKEBOX
grazie sei stato molto preciso e chiaro. non resta che provare! l'utilizzo che foglio fare =E8 riprese aeree ad altezza contenuta che spesso mi servono quando devo rilevare un fabbricato. se inizio seguir=F2 di certo i tuoi consigli. un'altra domanda hai provato quegli elicotteri palmari (micro mosquito)? dove si possono comprare in italia che ne pensi?
ciao franx
GIUKEBOX ha scritto:
> Allora.....tutto dipende da cosa pretendi dall'elicottero che vuoi > acquistare. > Se vuoi un modello pilotabile DAVVERO e non una trappola > non comprare il modello che hai linkato qui. > Scrivono nell'inserzione...modello per principiante. > Il miglior modo per stroncare la carriera ad un principiante =E8 proprio > mettergli in mano > un modello del genere. > Lo accende...decolla (forse)...precipita (di sicuro, se decolla)....spacca > tutto....si deprime...abbandona. > Un elicottero r/c elettrico "serio" =E8 una macchina molto sofisticata ch= e NON > pu=F2 costare 35? ::)))) > Nemmeno 100? tuttocompreso !!! > > Ma bisogna vedere, come dicevo prima, se vuoi imparare a pilotare o se si > tratta solo > di un momento cos=EC..... di sperimantazione . > Se vuoi cominciare bene e non vuoi buttare soldi, ti consiglio di prendere > questo: >
formatting link
(la radio e l'elettro= nica > sono a parte) > oppure >
formatting link
(idem come sopra) > > Col T-Rex in particolare partiresti con una macchina che poi puoi potenzi= are > e far crescere > parallelamente alla tua destrezza. > Ed =E8 gi=E0 da originale un elicottero molto veloce e preciso. > In pi=F9 i ricambi in plasitca non sono costosi e sono facili da reperire= (ne > avrai bisogno credimi !) > > Il modello da te linkato =E8 un giocattolo (che si rompe subito) e non ha= ne > la potenza, > ne la manovrabilit=E0, ne l'autonomia per fare riprese video come intendi= fare > tu. > Non troverai nemmeno pezzi di ricambio e alla prima rottura lo butterai > .(vabb=E8...per 35? !) > > Argomento telecamera: kit del tipo da te linkato son stati usati da alcu= ni > allo stesso scopo che ti > sei prefissato tu. > Il fatto =E8 che le immagini risultano piuttosto disturbate (anche grazie= alle > onde elettromagnetiche > del modello), alle interferenze dell'etere e al movimento del modello > stesso. > > Si vede, ma con diverse interruzioni di segnale e distorsioni d'immagine. > Io (e molti altri modellisti-piloti) ho preso questa: >
formatting link
formatting link
Ti togli il problema di dover video registrare le immagini su cassetta al > momento del volo. > L'unica pecca =E8 che non puoi vedere le immagini in diretta ma devi > riversarle su pc prima. > > Qui puoi scaricare alcuni video girati proprio con la Verbatim 5in1 cos= =EC ti > rendi conto > se pu=F2 andare bene per te. > > Spero di essere stato esauriente.....se cos=EC non fosse dimmelo pure che > approfondisco. > > Giuz > > -------------------------------------------------------------------------=
Reply to
afranx
Ho gia' affrontato il tuo problema. Il mio scopo era, ed e', quello di ottenere delle immagini video dall'alto di qualita' accettabile.
Il peso del sistema per catturare le immagini e' il primo degli aspetti importanti ma il secondo e' quello della qualita' dell'immagine.
Vado alle conclusioni : La camera che hai individuato non solo richiede la batteria (quella da 9V pesa 34g) ma essendo wireless (con solo 50mW) otterrai diversi disturbi al ricevitore che impediscono, di fatto, l'utilizzo del filmato per qualsiasi scopo. L'antenna gioca un ruolo fondamentale, a meno che tu non ti procuri una Yagi (antenna direttiva) ed un amico che la punti sempre verso il velivolo. Ma in questo caso la praticita' diventa scarsa. La potenza minima per poter ricevere correttamente nel raggio di 200/300 m con l'antennino originale del ricevitore e' di 500mW . Ma per essere sicuri 1W e' la potenza corretta. Ovviamente per trasmetter con 500mW la batteria da 9V e' insufficiente....
Se vuoi iniziare ti consiglio un altro sistema che permette delle immagini accettabili, sicuramente migliorabili con un sistema piu' sofisticato ma per iniziare, anche dal punto di vista del costo, e' il sistema migliore.
formatting link
vuoi avere un'idea della qualita' del video ottenuto puoi andare su questo link:
formatting link
Spero ti serva.
Ciao MM
snipped-for-privacy@email.it wrote:
Reply to
capmax2
"capmax2" ha scritto nel messaggio news:eg56cs$j18$ snipped-for-privacy@fata.cs.interbusiness.it...
La verbatimb e' PREISTORIA. 128Mb di ram sono ridicoli...
Io ne ho presa negli USA con uno slot SD in cui puoi mettere anche una 4GB e registrare per ore intere. E' piu' piccola e MOLTO piu' leggera... e costa la meta'.
La verbatim, inoltre, non la producono piu' da oltre un anno abbondante e non la trovi se non usata.
Aggiornati, per favore. Ciao
Reply to
Modzilla
e qual'=E8 quella che hai usato tu? dove l'hai acquistata (quale sito)? grazie Modzilla ha scritto:
Reply to
afranx
"capmax2" ha scritto nel messaggio news:eg56cs$j18$ snipped-for-privacy@fata.cs.interbusiness.it...
Aggiungo che questo video non puo' provenire dalla Verbatim per ovvi motivi. Se non sai il perche', significa che davvero spari dati a vanvera...
Senza parlare delle str0nzate sparate nella pagina che pubblicizza la camera... degna della piu' infima rivista tipo Jack.
Reply to
Modzilla
Se il tuo scopo è fare riprese aeree per lavoro, hai bisogno di un "mezzo" che sia preciso ed affidabile. Ciò significa anche affidabilità nella trasmissione radio. Un giocattolo,ammesso che riesca (ma non riesce) a sollevare un apparato di ripresa video wireless, ha una radio e una ricevente che sono facilmente perturbabili da interferenze radio. Serve qualcosa di più sicuro. Pertanto SCONSIGLIO l'acquisto di una "trappola" come quella del link che avevi postato.
Altra precisazione da farsi per chi non ha mai provato a pilotare un elicottero r/c è che tra le varie tipologie di mezzi radiocomandati questo è il più difficile in assoluto da pilotare (te lo dice uno che ha esprienza di radiocomando in tutte le specialità). Non farti ingannare dall'apparenza: l'elipilotaggio è molto complesso e costituito da incessanti e micrometriche correzioni durante il volo specialmente se l'elicottero è immobile in aria (si chiama volo in hovering) necessario per fare le riprese video che vuoi fare tu. Ti servirà parecchio tempo (diversi mesi) prima di poter avere una destrezza tale da poter controllare l'elicottero in maniera accettabile e sicura all'altitudine pari ad un edificio.
Quelli giocattolo sono facili da pilotare perchè compiono un numero limitatissimo di movimenti.E poi non illuderti di arrrivare all'altezza del tetto di una casa avendone pieno controllo. (ne ho provato qualcuno.....)
Confermo che un T-Rex è la soluzione migliore sia come tipologia di elicottero sia per il contenuto impegno economico. Sconsiglio un modello a scoppio a tale scopo per l'eccessiva rumorosità-fumosità-costo gestionale-complessità di manutenzione.
Il micromosquito è un gadget da usare in salotto e sta in aria per qualche minuto ad un paio di metri d'altezza. All'aperto non se ne parla .... Dopo due giorni che ce l'hai ti annoi e lo metti su una mensola.
Scaricati dal Web qualche video del T-Rex in volo 3D (acrobatico) e vedrai che roba !
Per il discorso telecamera....io ti ho illustrato quella che ho io....poi (come dicono altri) se la 5in1 è preistoria...quando l'ho presa io non lo era ...era la più bella del genere. Tant'è che molti modellisti ancora ce l'hanno.
....poi se in giro c'e' di meglio fatti pure consigliare da chi è più aggiornato di me.... .....il mio scopo primario è ...pilotare !!!!
Anzi....aspetto link da visionare per aggiornarmi un pò anch'io...dai !
Ciao
Giuz
ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@i3g2000cwc.googlegroups.com... grazie sei stato molto preciso e chiaro. non resta che provare! l'utilizzo che foglio fare è riprese aeree ad altezza contenuta che spesso mi servono quando devo rilevare un fabbricato. se inizio seguirò di certo i tuoi consigli. un'altra domanda hai provato quegli elicotteri palmari (micro mosquito)? dove si possono comprare in italia che ne pensi?
ciao franx
GIUKEBOX ha scritto:
l'elettronica
Reply to
GIUKEBOX
GIUKEBOX ha scritto:
Chiedo scusa: ma per gli scopi che si prefigge afrax, non sarebbe a questo punto preferibile *e più sicuro* un aquilone oppure un palloncino (magari bello grosso)?
Potrebbe poi iniziare le prove da subito, magari dapprima con solo una zavorra al posto della telecamera ... ciao torno a lurkare! :-)
Reply to
Vincent
Sai che hai ragione...ci avevo pensato anch'io ad una mongolfiera. Solo che ho pensato che se lui ha tirato in ballo l'elicottero.... ..significa che gli andava più a genio quello !
Bho ! Senitamo lui che dice....
Giuz
"Vincent" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mynewsgate.net...
Reply to
GIUKEBOX
GIUKEBOX ha scritto:
Visto che il NG non è moderato posso permettermi di insozzare le sue marmoree pareti con le mie cavolate ...
Magari afranx ha visto un ELICOTTERO della Polizia, ha pensato che se ne avesse avuto uno a disposizione avrebbe risolto il suo problema, non potendolo avere ha pensato ad un modellino, ha trovato qualcosa su eBay e ha postato qui. A volte si fanno delle semplificazioni mentali che ci distolgono dalla soluzione più semplice ...
Tu parli di una mongolfiera; per me una mongolfiera è un aerostato ad aria calda, ottenuta mediante dei bruciatori ... una mongolfiera-modello avrebbe il problema a mio avviso del bruciatore, appunto. Ecco perchè parlavo di un palloncino (o "pallonciOne"), riempito di Elio, che non può portare pericoli; l'elicottero modello potrebbe cadere (e fare del male a qualcuno), idem la mongolfiera (che porta con sé un bruciatore) ma il palloncino no, e nel caso si può tagliare la cima.
E poi magari esiste un aeroclub locale, a cui potrebbe rivolgersi (ma non so qual è la legislazione sul sorvolo del territorio per gli ultraleggeri).
Senza scordare:
formatting link
(specie quando avranno la copertura alla massima risoluzione, come in Olanda ...), e
http:/
formatting link
che magari possono essere d'aiuto. Ciao.
Già.
Reply to
Vincent
Si, vediamo di cosa si tratta (se risponde).
Non mi sembra molto esperto di riprese video. Infatti nel post successivo indica che il filmato non puo' provenire dalla Verbatim,.. invece tutte le riprese in volo sono ottenute dalla Verbatim.
Sul fatto che non sia piu' in commercio non mi pronuncio. Io l'acquistai un anno fa.
capmax
snipped-for-privacy@email.it wrote:
Reply to
capmax2

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.