Velocità servocomando

Ciao a tutti.
Volevo chiedervi una informazione al riguardo dei servocomandi.
E possibile fare in modo che un servocomando giri piu' lentamente.
Prendiamo come esempio lo sterzo di una macchinina radiocomandata:
e possibile che se manovro lo stick del radiocomando velocemente a sinistra
il servo risponda lentamente e non velocemente.
Se volete contattarmi anche in privato:
snipped-for-privacy@hotmail.it
ciao a tutti
Reply to
Andy
Loading thread data ...
"Andy" :
Uhm! Con che scopo? Nell'ambito aeromodellistico, per ridurre la sensibilità dei comandi troppo bruschi, si utilizza la programmazione "esponenziale" della radio. In poche parole si fa in modo che nella prima parte della corsa dello stick della radio si abbia un movimento non proporzionale del servo, ma un movimento ridotto. Agli estremi della corsa dello stick, il servo effettua tutto il movimento possibile. Questo sistema rende possibile un fine controllo dei piccoli movimenti, ma lascia tutto il movimento possibile nel caso di comandi estremi. In alternativa, esiste il controllo "dual rate", cioè doppia corsa. Un interruttore nella radio ti permette di selezionare la corsa complessiva utile del servo, o totale, o parziale (a tua scelta). Io preferisco l'esponenziale, perchè mi consente movimenti non bruschi nel volo tranquillo, ma mi dà tutta la corsa utile delle superfici di governo quando ne ho bisogno.
Chiedevi questo?
Ciao Massimo
Reply to
Massimo M.
"Andy" ha scritto nel messaggio news:477f4d70$0$36448$ snipped-for-privacy@reader5.news.tin.it...
Massimo ti ha già esposto in maniera esauriente qualcosa che potrebbe fare al caso tuo e già implementata in tutte le radio computerizzate.
se invece vuoi proprio quello che hai descritto tu, esistono dei circuiti da interporre tra ricevente e servo che ne rallentano il movimento. Sono tipicamente utilizzati per rallentare la chiusura di carrelli retrattili, portelloni ecc. nelle riproduzioni aeromodellistiche.
Personalmente non li monterei sullo sterzo di un automodello in considerazione del ritardo di risposta che indurrebbe.
ciao, pas
Reply to
pasmod
Quoto, per la macchinina l'esponenziale è un aiuto notevole, specie per le traiettorie nei rettilinei veloci. Così hai poca escursione dello sterzo quando la leva è quasi al centro, ma arrivi comunque a fine corsa quando la leva va a fine corsa.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
ciao ragazzi, grazzie per le risposte. pasmod hai colto nel segno, mi serve qualcosa da mettere tra ricevente e servo. Non lo uso per auto o aerei, ma per aprire una portiera.
la radio che uso e' una robbe-futaba F14 per cui non e' computerizzata.
mi potete dire se questo circuito si trova in commercio , o se e' possibile realizzarselo, mi servirebbe almeno uno schema elettrico per potermelo realizzare.
grazie ancora ragazzi.
"pasmod" ha scritto nel messaggio news:477f6306$0$17944$ snipped-for-privacy@reader1.news.tin.it...
Reply to
Andy
"Andy" ha scritto nel messaggio news:477f7bdb$0$36440$ snipped-for-privacy@reader5.news.tin.it...
guarda qui:
formatting link
ciao, pas
Reply to
pasmod
Cia pasmod.
Sono andato a vedere il sito del barone al tuo link e hotrovato questo.
"La cosa elettronica + semplice che mi viene in mente e' quella di mettere in serie al motore due diodi 1n4007 in antiparallelo, fai si ke il motore giri con 0.7V in meno ammesso che questo servo sia comandato con tensioni lineari e non PWM."
Non capisco molto di elettronica lo ammetto, avrei bisogno di delucidazioni.
Dove devo mettere i diodi??? all'interno del servo o sui cavi che portano alla ricevente???
Cosa si intende per antiparalelo?
Di quanto cala la forza del servo???
Ciao e grazie ancora.
"pasmod" ha scritto nel messaggio news:477fbf57$0$17944$ snipped-for-privacy@reader1.news.tin.it...
Reply to
Andy
"Andy" ha scritto nel messaggio news:478130d5$0$10627$ snipped-for-privacy@reader2.news.tin.it...
Ad essere sincero, la soluzione che citi la reputo molto poco efficacie. Si vuole abbassare la tensione di alimentazione del servo mettendo i diodi all'interno del servo, sull'alimentazione del motore. Ma questo riduce la coppia del motore.
i circuiti dedicati allo scopo ritardano il comando che proviene dalla ricevente e null'altro cambia circa le prestazione del servo. Un esempio è quello con microchip che trovi sempre linkato nella discussione.
qui trovi dei siti che lo vendono:
formatting link
formatting link
formatting link
formatting link
formatting link
ciao, pas
Reply to
pasmod
Proprio quello che cercavo. Sei stato gentilissimo, grazie mille molte , ho risolto un problema. Ciao e alla prossima.
"pasmod" ha scritto nel messaggio news:478138e6$0$4789$ snipped-for-privacy@reader4.news.tin.it...
formatting link
formatting link
formatting link
Reply to
Andy

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.