Wd-40 e motore Mantua Rally Race

Ciao a tutti. Chiedevo un'informazione: Da mesi sono abituato dopo
l'utilizzo del mio modello Robbe 1/10 Touring ha svitare la candela e
spruzzare all'interno del motore del Wd-40. Faccio poi agire qualche minuto,
giro a mano il volano o tiro lo strappo piano piano e faccio girare il
motore così si lubrifica per bene. Lascio agire di nuovo, poi lo capovolgo e
faccio uscire il tutto sia dal buco della candela sia dalla marmitta. A
volte lo spruzzo anche dalla presa dell'aria levando ovviamente il filtro.
Per finire rispruzzo un'altra piccola quantità e richiudo.
Tale procedura mi era stata consigliata dal mio modellista "rivenditore
Robbe" e problemi non me ne ha mai dati finora.
Ora chiedo: Siccome ho da poco un modello Mantua Rally Race usata, ma con
motore da rodare quindi nuovo, posso attuare la stessa identica procedura?
Il motore è quello del modello stesso. Quindi non un motore forestiero. :-)
Lo chiedo perchè so dell'esistenza di alcuni motori che al loro interno
hanno certe parti che non si sposano gran che bene con certi lubrificanti
tipo il Wd-40.
Grazie mille!
Ciao.
Reply to
Octan
Loading thread data ...
Possiedo ben 6 modelli Mantua Model (alcuni con motori originali, altri con Picco & C.). Come afterrun uso del volgarissimo olio motore (per la cronaca Selenia mi pare 10W40) e non ho mai avuto problemi. Ho provato su un Picco con il Wd40 e, a parte una leggera difficoltà alla prima accensione (ma c'era pure molto freddo per cui la cosa può anche non essere dovuta al wd40) non ho avuto problemi. Qualcuno usa dell'olio tipo Singer (si, quello per la macchina da cucire!) e dice di trovarsi bene. La mia opinione è che và bene qualsiasi tipo di lubrificante purchè non contenga sostanze corrosive. Non ho mai sentito di incompatibilità tra il wd40 e qualche tipo di motore, cmq nel dubbio se usi un olio motore o olio per macchina da cucire dovresti essere a posto (penso che il wd 40 sia un pò più aggressivo). Ciao!
Reply to
Fedevolution

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.