Silverlit jet a mig 15???

Da qlche mese ho iniziato a volare e con il modello jet della
silverlit. Ho visto qlche filamto del mig15 della
alfamodel............stupendo!!!!!!!!.......ma mi chiedo......se passo
subito a volare con qusto........lo sfascio??????
Meglio passare prima all'easy star o oriole 8910???
Grazie
Reply to
rewr
Loading thread data ...
@Nicolas ha scritto:
Sì, è mooolto probabile.
Non conosco i modelli che hai citato, ma considera che il livello di difficoltà nel pilotaggio di un modello con alettoni e timone di profondità è enormemente più alto di quello del Jet (che io ho e trovo molto simpatico). Secondo me ti converrebbe cominciare con un modello molto rudimentale, economicissimo e facilmente riparabile in caso di rotture, come ad esempio lo Extra330 della 3D-Foamie (da costruire a partire da un foglio di Depron, ma ci vogliono davvero poche ore e pochi euro. Se ti interessa vederlo, ti mando il piano costruttivo, dato che da quando il sito 3D-Foamie ha chiuso è diventato abbastanza difficile trovarlo in rete). Si costruisce con pochi euro (la parte più costosa è la batteria), è carino a vedersi e può eseguire tutto il repertorio acrobatico oggi in voga, con un motorino brushless da 100 W che costa solo 20 euro (compreso il regolatore). Quando avrai imparato bene a pilotarlo, potrai passare a un modello più rifinito e magri anche molto più veloce (beh, con gradualità), ma prima devi essere ragionevolmente sicuro di saperlo riportare a terra intero (almeno una decina di atterraggi consecutivi senza il benché minimo problema).
Al
Reply to
Al Bac
Ti rispondo sinteticamente, ma credimi che me ne intendo: 1- se prendi un Alfa a ventola, ma anche solo un Alfa ad elica, provenendo dai Silverlit, scassi al 110% entro i primi 3 secondi, ossia non hai il piacere nemmeno di fare la prima virata. E gli Alfa sono in depron, quando si scassano "duro" difficilmente li ripari. 2- l'Easy Star è una evoluzione naturale, docile e soprattutto robusta. Consigliatissimo come primo mezzo volante "serio".
Game-Mania
"@Nicolas" ha scritto nel messaggio news:x0=KSSWdVdJmw7sHGBa8= snipped-for-privacy@4ax.com... Da qlche mese ho iniziato a volare e con il modello jet della silverlit. Ho visto qlche filamto del mig15 della alfamodel............stupendo!!!!!!!!.......ma mi chiedo......se passo subito a volare con qusto........lo sfascio?????? Meglio passare prima all'easy star o oriole 8910??? Grazie
Reply to
Game-mania
Al Bac ha scritto:
Si tratta di una aereo senza alettoni? solo con timone ed elevatore?
Mi interesserebbe anche a me ricevere i piani di montaggio. Soo corredati anche dalle specifiche dei servi, motore, e elica?
Grazie Nicolas
Reply to
Nicolas Pagni
Nicolas Pagni ha scritto:
No, è un piccolo acrobatico con superfici di controllo piuttosto ampie (alettoni inclusi)
Non ricordo, ma quelli posso consigliarteli io: - servi (3): qualsiasi mini-servo con peso fra i 7 e i 12 grammi; coppia almeno 0,8 kg-cm o più - motore: brushless outrunner da 100 W massimo. Io uso un 2208-14 comprato su ebay (meno di 20 euro compreso il regolatore). per trovarlo scrivi 2208-14 nella riga di ricerca e se lo trovi in asta spendi anche meno. - batteria Lipo a 2 o 3 celle (meglio 3) da almeno 1000 mAh - elica 8x4
Non posso allegare qui i piani,ma se mi mandi una mail te li mando con la risposta. Il mio indirizzo è quello che appare, ma devi eliminare del tutto le lettere maiuscole.
Prego Al
Reply to
Al Bac
Ascolta i consigli di Al Bac (tieni conto che puoi ampliare la scelta di molto) ma non ti far tentare dalle prestazioni del MIG-15 che ti porterebbero solo a buttare soldi e tempo. Se avrai pazienza stai certo che al Mig dell'Alfa ci arriverai, tranquillo, ma devi fare uno step per volta. E' velocissimo e nervoso, bisogna saperlo portare. Prima del Mig dovrai imparare bene a usare un Alfa Model ma ad elica, un warbird ad ala bassa. A quel punto puoi passare al Mig-15.
Game-mania
"@Nicolas" ha scritto nel messaggio news:x0=KSSWdVdJmw7sHGBa8= snipped-for-privacy@4ax.com...
Reply to
Game-mania

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.