ciano ? epossidica ? vinavil ? un consiglio per un balsa kit

Ciao, ho ordinato lo spirit elite in balsa kit,
stavo studiando il manuale e ho visto che, a parte per pochi
incollaggi strutturali, consigliano l'uso del cianoacrilato.
Voi come procedete in questi casi ? ciano ? epossidica ?
Un ultima cosa, la colla alifatica sarebbe il vinavil ?
dpk®
Reply to
dpk®
Loading thread data ...
dpk® ha scritto:
In USa ci danno dentro parecchio col ciano, certo è comodo, ma il vinavil va bene lo stesso, come pure la colla cellulosica. Io uso vinavil npc, è abbastanza rapido, tenace e costa pochissimo, ho fatto parecchi modelli senza quasi usare epoxi, solo nelle baionette, e resina con fibra solo nel vano motore per rinforzare la parafiamma. Anzi, nell' ultimo vinavil anche sulla giunzione longheroni baionetta, però con l' accortezza di evitare come la peste incollaggi di testa, ho pianificato quasi tutto con incastri o sandwich. ciao Danilo
Reply to
danilo_
Dimenticavo: l' alifatica è una colla ad acqua, gialla, non è vinavil, è di consistenza cristallina e si può carteggiare. ciao Danilo
Reply to
danilo_
"dpk®" wrote in message
Allora: Per incollaggi di forza tipo parafiamma e portacarrelli usa epoxy lenta caricata a microballoon o polvere di tessuto di vetro cosi' come per incollare le semiali si usa epoxy e tessuto. Per incollare le centine usa il ciano a patto che gli incastri siano perfetti se no usa la vinavil mischiata a polvere di balsa. Resta il fatto che la vinavi e' sensibile all'umidita'. Natale
Reply to
Natale Novello
A parte la resistenza strutturale conferita dal cyanoacrilato ben superiore al vinavil, il fattore da considerare è il peso. con 10 gr di cyano fai tutto il modello, e il cyano evapora.. Per il carrello e la giuntura delle semiali meglio l'epoxy ma senza esagerare. Mer migliorare la tenuta conviene strutturare la giunzione con tessuto di vetro ed epoxy (se troppo densa va allungata con alcool metilico o alcool puro. etilico no perchè contiene troppa acqua)
il vinavil è meglio usarlo per altri scopi, ad esempio il patchwork.
ciao Antonio
"dpk®" ha scritto nel messaggio news:w5Exd.50991$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
Reply to
kplancton
Il Tue, 21 Dec 2004 14:32:45 +0100, "kplancton" ha scritto:
Dipende, quando devi incollare il bordo di entrata ed uscita delle ali in esapnso, o le estremita' alari il vinavil a mio avviso tiene molto meglio ed e' piu' pratico/economico rispetto alla epossidica.
Per le centine e la strttura normale personalmente mi trovo molto bene con la cellulosica.
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma
formatting link
-> Termoformatura
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
Hai mai considerato gli incollaggi del poli con poliuretanica?
"Il Barone Rosso" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@4ax.com...
Reply to
kplancton
Il Tue, 21 Dec 2004 17:21:27 +0100, "kplancton" ha scritto:
Provata anche la poliuretanica, ottima ma ha il difetto che nell'incollaggio il pezzo deve cmq avere una notevole pressione altrimenti salta a causa dell'espansione della colla, inoltre se ti sbagli e ne metti troppa esplode cmq.
Poi c'e' sempre il vantaggio che il vinavil costa decisamente meno ;-)
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma
formatting link
-> Termoformatura
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.