Colate di Piombo Fuso e Gomma Siliconica

Salve, da un pò di tempo sto usando una gomma siliconica della Prochima (RTV
689) per fare alcuni stampi che reggano alle alte temperature del piombo
fuso. Ottima, rifinisce anche i minimi dettagli, MA COSTA 50 EURO/kg!!!
manco fosse argento.
Ora facendo un pò di ricerche su internet mi sono accorto che in Italia la
Prochima ha quasi il monopolio delle gomme siliconiche, ed in giro non sono
stato capace di trovare altri produttori che facciano gomme siliconiche
resistenti ad alte temperature, con un costo decente. l'unico che ho trovato
sta in spagna, si chiama Feroca.
Qualcuno di voi sa come spendere meno ed avere la stessa qualità?
Reply to
Neverwinter
Loading thread data ...
Fai lo stampo in gomma come al solito, ma fallo delle dimensioni piu' risicate che puoi per risparmiare materiale. Una volta catalizzata la gomma rossa, allarga lo stampo alle misure solite, con del normale silicone in cartuccia per dare corpo e robustezza al tuo stampo. Cosi' avrai uno stampo fatto in due siliconi, la parte a contatto col piombo (che regge la temperatura e mantiene il dettaglio) e' l'ottima gomma da colata, la parte esterna e' economico silicone.
Tieni da conto che il piombo fonde tra i 180 e i 200°. Il silicone sigillante regge tranquillamente i 180°, spesso arriva a 240 (leggi l'etichetta). Ci sono poi siliconi "termici" per sigillare tubi di stufa e camino, che reggono fino a 600° ma secondo me sono inutili col piombo fuso.
Ciao! R.
Reply to
John Smith
Wow! ottima idea, non ci avevo pensato. ma come posso fare per evitare che il silicone in cartuccia si attacchi alle pareti del box di contenimento?
Cmq nessuno conosce altre ditte che fanno gomme siliconiche resistenti alle alte temperature ad un prezzo più economico?
Reply to
Neverwinter
"Neverwinter" Cmq nessuno conosce altre ditte che fanno gomme siliconiche resistenti alle
Facendo una ricerca ho trovato la Dow Corning, nessuno sa dove vendono i suoi prodotti?
Reply to
Neverwinter
In data Fri, 20 May 2005 14:19:18 GMT, Neverwinter ha scritto:
la dow corning e' il piu' importante produttore di silicone di qualita', la maggiornaza delle marche piu' note di silicone usano dow corning caricato. Prova a chiedere direttamente all'importatore:
Viale Lombardia, 31/33 SESTO ULTERIANO 20098 SAN GIULIANO MIL.SE (MI) Italia Tel.: 02/98832.1 Fax: 02/9880483 Web:
formatting link

ciao
Reply to
Gianfra
Si avevo trovato anche io questo indirizzo, ma questa ditta mi sa che non vende su internet. nessuno di voi sa dove potrei acquistare prodotti del genere su internet?
Reply to
Neverwinter
Puoi passarci della cera (per mobili, per auto) oppure spennellare col sapone dei piatti, oppure avvolgere nella pellicola da cucina, usare del distaccante per stampi ecc.
Di economico trovi solo il silicone in cartuccia. Il materiale per fare stampi e' raro e caro, ahinoi Ciao! R.
Reply to
John Smith

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.