Macchie all'interno del motore

Ho appena aperto e pulito il Sirio S12 TRP Pro AAC che ieri mi ha lasciato a
piedi al regionale UISP.
La camicia e il pistone sono rovinati e fin quì non mi meraviglio.
Ciò che invece mi lascia perplesso sono queste "scoperte":
- il piede di biella dal lato rivolto al tappo posteriore è graffiato
vistosamente come se andasse in attrito con quest'ultimo sebbene il tappo è
trattato appositamente per evitare questo tipo di usura
- la mannaia dell'albero e il cuscinetto di banco presentano delle macchie
che potrebbero essere paragonate a quelle di ruggine. Fin'ora ho sempre
tenuto con cura il motore mettendovi l'olio after-run prima di deporlo per
più di 2 giorni e facendo sempre finire la miscela. Solo una volta non ho
seguito questa prassi e l'ho lasciato con la miscela incombusta per una
settimana circa.
Ora come ora come posso levare questi punti di pseudo-ruggine? Che solvente
posso utilizzare? Mi conviene immergerlo in un solvente (a casa ho trielina,
benzina, petrolio bianco, diluente nitro...) e lasciarlo agire oppure
rischio di intaccare la superficie?
Il cuscinetto di banco come posso pulirlo?
Ciao,
ReX
Reply to
ReX
Loading thread data ...
Per la pulizia usa petrolio bianco o miscela benzina verde-olio ,quella per i ciclomotori. Dalla tua descrizione però sembra che alcune parti del motore siano state intaccate,probabilmente ossidate dai residui ni nitrometano.Altre tracce gommose sono i residui di olio di ricino.Secondo me dovresti sostituire i cuscinetti di banco.Quanta miscela ha bruciato il motore? In ogni caso,dopo l'uso e prima dell'after run il motore andrebbe lavato con petrolio o miscela. "ReX" ha scritto nel messaggio news:oBhcc.24894$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
Reply to
click
"ReX" wrote in message
Probabilmente e' la rattura che ha provocato lo strisciamento comunque se e' pochissimo direi che e' normale. Le macchie sull'albero motore anch'esse sono normali se poi usi una miscela bomba e non lavi il motore con una miscela senza nitro esse si accentuano, la nitro e' magica per arrugginire e corrodere. Se buoi un motore in piena forma cambia i cuscinetti ! Per le macchie puoi andare con il disco spazzola in acciaio della dremel, comunque le sole parti cementare di un albero motore sono il punto dell'aspirazione ed il bottone di manovella. Natale

Reply to
Natale Novello
Le macchie non se ne vanno usando questi due prodotti, già provato... Neanche con il diluente nitro.
Mi hanno detto che è normale e che va lucidato col Sidol o analogo...
Cambierò sia il cuscinetto di banco che quello esterno, ovviamente. Il motore ha 15 litri il che è un "record" per un AAC per automodellismo dato che in media durano meno di 10 litri (l'accoppiamento). L'unica cosa che mi rode sono le macchie...
Terrò a mente questo consiglio.
Ciao, ReX
Reply to
ReX
Si, a questo punto lo credo anch'io, ho parlato con altri piloti amici e mi hanno detto che anche i loro motori hanno lo stesso tipo di usura, meno male :-)
Mi è stato detto di lucidare l'albero, è quello che farò utilizzando il Dremel e un prodotto per ludicare i metalli, così da togliere le macchie. Secondo te l'Argentil va bene in combinazione con la punta a batuffolo del Dremel?
Ovviamente :-). Il motore buono lo tratto con cura, cambierò i cuscinetti ogni 15-20 litri per mantenere sempre il forma albero e accoppiamento.
Ciao, ReX
Reply to
ReX
"ReX" wrote in message
Non conosco l'argentil per lucidare vendono delle apposite paste. Omunque per migliorare il rendimento dovresti lavorare sull ammissione dell'albero motore Natale
Reply to
Natale Novello
Non si tratta di una lucidatura per aumentare le prestazioni ma semplicemente di un ripristino della lucidatura iniziale (dato che era già lucidato l'albero del Pro) e inoltre non posso fare modifiche perchè deve essere omologato EFRA per partecipare al regionale UISP (e AMSCI).
Comunque con l'argentil non riesco a levare le macchie, rimangono sempre un po', è troppo delicato. Inoltre non riesco ad usarlo in combinazione col Dremel: se lo metto sulla sua spatoletta (simile all'ovatta) lo centrifuga via, mentre se lo metto sul pezzo appena vi avvicino il Dremel viene subito spostato... Come devo fare?
Ciao, ReX
Reply to
ReX
"ReX" wrote in message
Esistono dei bastoncini che usano gli orafi a seconda del colore hai piu' o meno potere lucidante... Si avvicina il bastoncino al feltro in movimento lo sfregamento fa fondere un po il bastoncino che si trasferisce sul feltro, una volta trasferito lucidi il pezzo. I bastoncini fanno parte della gamma dremel Natale
Reply to
Natale Novello
Ok, grazie mille, oggi pomeriggio se ho tempo li compro!
Ciao, ReX
Reply to
ReX

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.