Realizzazione stampati elettrici

Come si realizza uno stampato??? senza usare il metodo del toner + ferro da
stiro???
A disposizione ho un ingranditore da fotografo, praticamente tu gli metti un
foglio anche trasparente con un disegno e lui te lo proietta su un piano con
una gran luminosità.
Mi hanno detto che con questo aggeggio si riesce a creare dei circuiti
stampati usando delle basette di rame fotosensibili.
Mi sapete dire se è fattibile e il procendimento corretto??? Cosa occorre??
Grazie a tutti.
--
-=[Max N.]=-
Reply to
-=[Max N.]=-
Loading thread data ...
"-=[Max N.]=-" ha scritto nel messaggio news:rYA8b.315328$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Ma perché non vai a chiedere a: news:it.hobby.elettronica ? Secondo me ne sanno di più. Quelle poche volte che ho chiesto mi hanno sempre risposto in maniera più che esauriente.
Reply to
Villa Alessandro
Ci sono le basette fotosensibili,basta che stampi su un foglio trasparente,meglio se é laser . lo sovrapponi alla basetta,dopo aver tolto la protezione e la lasci sotto una lampata per 20 min,dopo di che devi sviluppare la basetta con il preparato apposito e infine la metti nell' acido. Mi avevano anche detto che conveniva mettere la basetta nel forno per qualche minuto per far grappare meglio le piste,ma non ricordo se dopo averla sviluppata o prima.
Reply to
Bino
Guarda qui:
formatting link
Ciao Andrea
"-=[Max N.]=-" ha scritto nel messaggio news:rYA8b.315328$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Andrea
-- -=[Max N.]=- "Bino" ha scritto nel messaggio news:qVI8b.80023$ snipped-for-privacy@news2.tin.it...
ok grazie mille!!!
Reply to
-=[Max N.]=-
Bino ha scritto:
Il master deve essere NERISSIMO, altrimenti corrodi anche il fotoresist dove deve rimanere, dopo averlo fatto, su acetato, meglio ripassarlo con un pennarello indelebile o trasferibili se non ti soddisfa. altra soluzione, se ne fai pochi e non complicatissimi è usare il pennarello indelebile direttamente sul rame. ciao Gnat
Reply to
danilo

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.