stuccare e verniciare balsa

Ciao a tutti, sto costruendo un modello elettrico in balsa centinato....
Ecco una foto delle ali
formatting link

Al posto del solito totale rivestimento in termoretraibile, vorrei:
-stuccare le varie imperfezioni
-dare un fondo che irrigidisca un po' il balsa e renda tutto piu' liscio
-verniciare il tutto (pensavo in grigio chiaro....)
-rivestire col termoretraibile trasparente solo le luci tra le centine,
praticamente tagliare un rettangolo che copra "il buco" sull'ala, tipo un
grosso adesivo.
E' fattibile?
Se si, mi potreste consigliare quale stucco usare e quale fondo? Il fondo
poi va carteggiato?
Per la verniciatura penso che usero' le classiche bombolette da supermercato
(non ho compressore...).
Ovviamente se è fattibile faro' lo stesso trattamento alla fusoliera (che
devo ancora costruire).
Grazie per i suggerimenti!
b
Reply to
batz
Loading thread data ...
NO!!! Rivestila completamente. Il rivestimento in termoretraibile e' strutturale e irrigidisce l'ala e se la rivesti solo in parte, poi flette e rischia di rompersi.
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
"Piero 'Giops' Giorgi" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@z24g2000prh.googlegroups.com...
Ok, capito. Vale anche per la fusoliera? La sto rivestendo con i fogli di balsa. Posso verniciarla e basta?
Approfitto della competenza per chiedere un'altra cosa sui motori brushless. Questo modello usa un spazzole 600 con riduttore 2.5/1 e elica 9x8. Vorrei tenere il riduttore e elica e mettere al posto del 600 un brushless. Cosa consigli? Grazie ancora
Reply to
batz
Meglio di no... il termoretraibile irrobustisce veramente molto. Inoltre, il risultato finale e' decisamente migliore.
Direi di provarlo cosi', prima.
Se prendi un Outrunner (Tipo AXI) non ti serve neanche il riduttore.
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
"batz" ha scritto nel messaggio news:46b3764b$0$4784$ snipped-for-privacy@reader4.news.tin.it...
per verniciare il balsa prima bisogna fare in modo che la vernice non penetri nei pori del legno, rendendo la superficie rugosa e aumentando a dismisura il peso. Quindi dare almeno un paio di mani di turapori, poi le alternative sono: Fondo, carteggiare, verniciare (pesante e nessun irrobustimento) rivestire in carta modelspan, deu- tre mani di turapori, fondo, carteggiare, verniciare (più leggero, visto che la carta assorbe molto meno fondo del balsa, ma nessun irrobustimento) rivestire in fibra+ epoxy, fondo, carteggiare, verniciare (leggerezza come con carta, ma notevole irrobustimento strutturale e superficiale)
Se il modello non ha dimensioni importanti, la soluzione migliore è il termoretraibile: leggero e con un minimo di irrobustimento strutturale, anche se a me non sta molto simpatico per via delle continue bolle che si formano con le escursioni termiche.
Reply to
Jump
Permettimi una domanda:
Hai gia' volato o questo e' il tuo primo modello?
Se non hai mai provato a volare RC, un modello con alettoni e' decisamente una buona partenza, ma ricordati che CI VUOLE UN ISTRUTTORE!!! NON NON NON cominciare da solo!!!
Se lo fai hai un'ottima possibilita' di vedere l'aereo distrutto in 30 secondi (A farla lunga).
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
"Piero 'Giops' Giorgi" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@x40g2000prg.googlegroups.com...
Anche meno di 30 secondi.... decollo, virata, e ....crash!! :)))) Si, so già volare....;) Solo che gli arf e compagni vari mi avevano stancato, per cui volevo cimentarmi a farlo io il modello, a partire dai listelli e dai fogli di balsa, con un bel po' di colla....:) Piu' soddisfazione. Volare non è tutto...:) E ho fatto anche fatica a trovarla, la scatola .....pero' l'aereo sta venendo bene. Sono ancora un po' incerto su come motorizzarlo, so che monterebbe un graupner 600, ma ci mettero' un brushless appena capiro' quale scegliere (senza possibilmente spendere un macello). Il modello peserà in odv circa 1,4kg, ha una aa di 1,25m circa. Usero' delle lipo 2100 3 celle (che ora uso su altri modelli). L'elica (la sua) è una 10x8 con il riduttore 2,5/1 (come detto).
Vorrei evitare di modificare i supporti in legno del riduttore (comunque fattibile), per cui vorrei tenere montato il riduttore con la 10x8 (elica che si puo' ovviamente cambiare), e cambiare solo il motore.
Quello che non so, è se con il riduttore in ogni caso si peggiorano le prestazioni del brushless (e magari del pacco), e se quindi mi conviene toglierlo (ma io non vorrei).
E resta il fatto ancora che non so quale motore.....:( help.....
ps la fusoliera pero' quasi quasi la vernicio, è tutta "avvolta" dai fogli di balsa con dentro le ordinate in compensato con i vari longheroni; non vedo come il termoretraibile possa incrementarne (se non di poco) la resistenza. A dire il vero anche le ali sono molto solide, ma seguiro' il consiglio di rivestirle tutte.
Reply to
batz
Ben...
UNO CHE LA PENSA GIUSTA!!!
Ti scrivo in privato la prossima settimana.
Il termoretraibile funziona da "Pelle strutturale". Pesa meno del colore e da un risultato veramente bello.
Consiglio Oracover (Ultracote)
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
"Piero 'Giops' Giorgi" ha scritto nel messaggio
Alla fine ho acquistato un cyclon 25.... e niente riduttore. Ho modificato il castello di compensato, entra bene.... mi sembra una buona soluzione.
Intanto grazie per i consigli.....
Adesso dovro' "smanettare" con l'oracover....!
Reply to
batz

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.