come riparare un'ala in polistirolo?

Salve a tutti, sono nuovo in questo ng.
Ho comprato da poco un miniaereo radiocomandato in polistirolo.
Ha 2 motori con 2 eliche, per virare modifica la velocita' di una delle due
eliche.
Purtroppo al 9° schianto si e' spezzata l'ala proprio nella guntura con il corpo dell'aereo.
Come posso fare per aggiustarla? Pensavo filo di ferro o qualche stuzzicadenti.. voi che mi consigliate? Ci sono prodotti che riescono a fondere senza danneggiare 2 pezzi di polistirolo?
Grazie a tutti
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
LoL....... sai che è capitato anche a me? io ho risolto con (non è bello lo so e qui s'incazzeranno in molti) lo scotch (non quello che si beve) . smonta le ali e dai una bella nastrata sia su un lato che dall'altro...rimonta il tutto e, se hai fatto le cose coe si deve, dovrebbe ritornare a volare.
N.B. stai + attento le prossime volte perchè se no, ti conviene mettere il motore ad un rotolo di nastro adesivo che fai prima ^_^

Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
anche io ho riparato un paio di volte il mio mini-aereo con il nastro adesivo, ma se l'ala è un po spessa sarebbe meglio rinforzarla, magari anche solo con uno stuzzicadenti prima di nastrarla. Ciao

Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Purtroppo quel tipo di "aereo" e' molto poco radiocomandabile, con un modello elettrico un po' piu' serio - e un po' di spesa in piu' - non dovresti + riparare nulla perche' impareresti molto prima a farlo andare dove vuoi tu, magari affiancato da un istruttore, senza arrivare al 9 schianto... Personalmente ho visto gente fuggire dal modellismo, perche' credeva che quei giocattoli volassero per davvero.... Credimi, se provi un modello "vero" quello coi 2 motori lo butti nel cestino!!
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Purtroppo quel tipo di "aereo" e' molto poco radiocomandabile, con un modello elettrico un po' piu' serio - e un po' di spesa in piu' - non dovresti + riparare nulla perche' impareresti molto prima a farlo andare dove vuoi tu, magari affiancato da un istruttore, senza arrivare al 9° schianto... Personalmente ho visto gente fuggire dal modellismo, perche' credeva che quei giocattoli volassero per davvero.... Credimi, se provi un modello "vero" quello coi 2 motori lo butti nel cestino!!
grazie del consiglio, in effetti non e' molto manovrabile, cmq non mi sono demoralizzato, ho ricostruito tutto l'aereo con del legno leggero rispettando i pesi iniziali. ho provato a farlo volare ma non si alza... :( penso si a causa del baricentro troppo spostato all'indietro, domani modifico e riprovo ciao e grazie
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Beh...non c'è che dire...la volontà ce l'hai. Bravo! continua così e pensa seriamente alla proposta di Waldorf, ci sono in circolazione kit di montaggio che non costano tantissimo. Buon divertimento!

Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

mi è capitato anche a me e io ho fatto in cquesto modo tavola di circa 4cm X 10cmm spes 1mm legno tipo betualla o altro con lama di coltello calda fare un taglio interno longitudinale (lunghezza) spezzone ala (abbastanza slabbrato spessore taglio 4mm) idem altro spezzone iniettagli nelle fessura colla a caldo con pistola anche nei bordi della rottura velocemente mettere il listello dentro e premere facendo combaciare i due pezzi per circa 1-2 minuti poi bilanciare un po l'altra ala
ciao paolo
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG

Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Polytechforum.com is a website by engineers for engineers. It is not affiliated with any of manufacturers or vendors discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.