FASCICOLI COSTRUZIONE AEREO

Avete visto ?
In edicola è arrivato il primo fascicolo per costruire un aeromodello rc.
Gradirei sentire moltissimi pareri che vadano dal personale pensiero di
tutti Voi fino ad una conclusione tecnica riguardante il prezzo, le
carateristiche, la convenienza dei fascicoli, che dovrebbero essere 60.
Ciao
--------------------------------
Inviato via
formatting link

Reply to
Filipponio
Loading thread data ...
"Filipponio" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@usenet.libero.it...
Anche io vorrei sapere se conviene o meno l'aereo in oggetto. Vi chiedo inoltre se ci sono a Taranto appassionati del genere. Grazie Sergio
Reply to
Serghej Ta
Ciao Sergetto, è Fanastico vedere il tuo nic anche su questo NG...... Un saluto e......alla prossima ;-) Per non essere OT, anche io sono interessato al modello a fascicoli..... nel frattempo mi sto costruendo il PIPER della GreatPlanes !
-- ** °° ** °° ** °° ** °° ** Buon Vento
Marco--- -----> Foxflyer
"Serghej Ta" ha scritto nel messaggio news:pKVkb.51788$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Foxflyer
"Foxflyer" ha scritto nel messaggio news:_XVkb.22217$ snipped-for-privacy@news1.tin.it...
Carissimo Marco, io sono completamente digiuno di questo hobby , ma le dispense in edicola mi avevano fatto venire voglia! Perchè nessuno dice se ne vale la pena??????? A presto Sergio
Reply to
Serghej Ta
Quale hai preso? il 30 il 60? Com'e'? Sto leccando il monitor mentre guardo il sito della GP!!! Mi picae un sacco!!!
-- -- ... your fingers would remember their old strength better if they grasped your sword ... Veön
Reply to
Vëon
"Filipponio" ha scritto
gia solo il fatto che venga proposto un biplano (un biplano!!!) direi è sintomatico dell'intento di attrarre il maggior numero di polli, tralasciando il fatto che con quel tipo di modello un principiante non ha pressochè nessuna (nessuna!) probabilità di portare a termine in modo corretto il modello e soprattutto di riuscire a farlo volare da solo.
se proprio avete voglia di avvicinarvi a quest'hobby, fate un salto presso il più vicino campo di volo: vi sapranno dare tutte le delucidazioni che vorrete, e senz'altro vi consiglieranno modi diversi di incominciare, senz'altro più economici e con maggiori probabilità di imparare e di divertirsi. Ed in modo disinteressato.
Essere o non essere un pollo? a voi la scelta.
-- Simone
Reply to
§imone
Per quanto possa valere la mia opinione, mi associo in pieno con quello che dice Simone! E' la stessa storia della moto e dell'auto della De Agostini. Dopo un po' ti rompi le palle e poi magari ti bloccano la produzione e via dicendo...
E poi con un biplano non impari a volare! E sfido chiunque ad assicurarmi che il suo primo aereo è stato un biplano a motore (a scoppio...)!
"§imone" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@news.scardovi.com...
Reply to
Villa Alessandro
Vi ringrazio per le delucidazioni! In quanto neofita, dopo aver letto le prime pagine del fascicolo, avevo qualche perplessità in merito, devi avere esperienza, devi avere un campo di volo, mi sa che ti devi anche assicurare, senza considerare che la spesa ( 530 Euro + i soldi per il motore + quelli per il radiocomando + quelli per la batteria) mi sembrano eccessivi per chi voglia avvicinarsi senza sapere NULLA di questo Hobby. Non farò il pollo, ma andrò a dare un'occhiata in una zona fuori Taranto dove mi hanno detto che fanno spesso raduni ed anche ad alto livello!!! Qualcuno di voi è mai venuto a volare a Taranto? Grazie di nuovo Sergio
Reply to
Serghej Ta
c'c' un post sotto "geografia del ng" e puoi cercare su groups.google.com (restringi a questo ng ovviamente)
Reply to
leo
Guarda che un campo di volo devi averlo comunque. Mai volare fuori dei campi, se capita qualcosa l'assicurazione potrebbe oiantare un agrana e non pagare niente. Ah, si, serve anche l'assicurazione.
Prezzo Strafolle. Con poco piu' di meta' sei gia' in aria.
E inoltre un biplano non e' certamente un aereo per principianti.
Piero "Giops" Giorgi
Reply to
Piero Giops Giorgi
"Piero Giops Giorgi" wrote in message
Correggo.... Il Tiger Moth di Kyosho e' un ottimo aereo scuola basta che l'istruttore te lo decolla e atterra poi vola lento e' stabile e tollerante, resta il fatto che il pb dei biplani e' il vento laterale che non amano, ed il carrello biciclo che in decollo ed atterraggio.... Natale
Reply to
Natale Novello
"Serghej Ta" ha scritto nel messaggio news:O%Vkb.51881$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Penso perchè ancora non sanno di cosa si tratti !!! Oggi per curiosita mi affaccio dal mio edicolante di fiducia...... Ti faccio sapere.
Ciao Sergio
-- ** °° ** °° ** °° ** °° ** Buon Vento
Marco--- -----> Foxflyer
Reply to
Foxflyer
Ho preso il .20 size , con 1550 mm di apertura alare. I kit della GP sono impeccabili, completi di istruzioni dettagliate. Ma ad ogni modo per chi è al primo modello, ha sempre bisogno di essere seguito "un minimo" da qualcuno esperto (non io purtroppo)!!! Anche a Sergio consiglio di rivolgersi alla GP......... ;-)
Ciao Marco---
"Vëon" ha scritto nel messaggio news:0bWkb.51933$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Foxflyer
Perfetto ti hanno risposto e consigliato alla grande, te giàhai tirato le giuste considerazioni. Quindi in edicola non ci passo più.
Ciao
-- ** °° ** °° ** °° ** °° ** Buon Vento
Marco--- -----> Foxflyer
"Serghej Ta" ha scritto nel messaggio news:xQWkb.52071$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Foxflyer
"Filipponio" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@usenet.libero.it...
..io vorrei aggiungere: ma avete visto la videocassetta DIDATTICA (!). Da sganasciarsi dalle risate. Fanno vedere il biplano che vira dolcemente e le presunte dita sul radiocomando "professionale con il quale potrete fare tutte le acrobazie possibili" che si muovono come prese da crampi andando fino a fine corsa in tutte le direzioni!!!! E la fantastica radio sicuramente non ha dual rate ne esponenziale... CONSIGLIO VIVAMENTE di comprare almeno il primo numero per quando vi sentite un po' tristi :-)))
Reply to
Michele

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.