lampada a led

Essendo totalmente ignorante in materia, ma curioso sempre di sperimentare,
chiedo aiuto a voi x la costruzione di una coppia di freccie a led da
installare su moto....(e poi se viene bene come illuminazione su di un
automodello R/C)....
Come devono essere montate? Con quali resistenze ( e quante)? Led con quale
luminosità? Insomma....tutto quello che serve ( e come si procede) x
costruire una cosa del genere.
Grazie 1000 x tutti gli eventuali consigli!
Ciao
Reply to
Riccardo
Loading thread data ...
1 - Il tipo di led, che ti necesita sono quelli ad alta luminiscenza di formato grosso, o quelli a iperluminescenza ( si usano per fare lampade o faretti ) con relativa lente. 2 - Bisogna conoscere la tensione di esercizio del led. 3 - Bisogna conoscere la corrente di assorbimento del led. 4 - Conoscere la tensione di alimentazione.
Con questi dati calcoli la resitenza che si mette in serie ( obbligatoria ) ad un led. Formula R= Vcc-Vled / I led. Se non metti in serie la R. il led si brucia immediatamente. Ogni led che colleghi a bisogno della sua resistenza e vanno in parallelo. Non e buona norma collegare i led in serie.
Devi fare attenzione alla polarità del led, che praticamente e un diodo con Anodo e Katodo ( anodo al - e Katodo al + ).
Se li devi collegare a una tensione continua ( es. Batterie ) non ci sono problemi. Se li devi collegare a correnti continue non stabilizzate o correnti alternate, bisogna creare un circuitino di stabilizzazione della tensione o un radrizzatore che da alternata ti porti a continua.
Ciao Luca
"Riccardo" ha scritto nel messaggio news:uPauh.23288$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
Reply to
Luca
Normalmente se i led sono tra loro uguali non vi sono controindicazioni a metterli in serie, anzi, si ha il vantaggio che si consuma di meno grazie alle minori perdite sulla resistenza. Unico accorgimento che la caduta di tensione del singolo Led (normalmente circa 1,2V) va moltiplicata per il numero di Led.
Reply to
THe_ZiPMaN
"THe_ZiPMaN" ha scritto nel messaggio news:epfhvn$6gu$ snipped-for-privacy@tdi.cu.mi.it...
ma se ti si brucia un led te li devi testare tutti con i coccodrilli messi a un volt. Se ne usi pochi non c'e' problema ma se ne devi usare molti (imho) l'ideale a questo punto e' creare piccoli moduli di 5, 10, led in serie da montare in parallelo tra loro. ciao ciao Piuma
Reply to
Marco
"THe_ZiPMaN" ha scritto nel messaggio news:epfhvn$6gu$ snipped-for-privacy@tdi.cu.mi.it...
... la caduta di tensione è data dal tipo di materiale utilizzato nella giunzione del led è và da 1,1 Volt ai 3,45 Volt ... Conviene sempre o provare con un tester o dare un'occhiata al relativo datasheet ... Ciao, Renato
Reply to
renato
"renato" ha scritto nel messaggio news:45bcc044$0$15078$ snipped-for-privacy@reader3.news.tin.it...
Riccardo scrive: "Essendo totalmente ignorante in materia,...." Renato risponde: "..dare un'occhiata al relativo datasheet ..." !?!?!?!?!?""###!!??****
Reply to
Pinco Pallino
"Pinco Pallino" ha scritto nel messaggio news:Ts3vh.27611$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
C U T
Eh no, restituisco al mittente ... Io ho risposto all'email di "THe_ZiPMaN" (il quale quotava un unico passaggio di Luca) e non al post generante il 3d. Sono convinto che sia THe_ZiPMaN che Luca sappiano cosa è un datasheet e perchè i led di diverso colore hanno una diversa caduta di tensione ... :-)) Ciao, Renato
Reply to
renato
Ci ho capito abbastanza poco ma....grazie a tutti! proverò a fare qualcosa.... "renato" ha scritto nel messaggio news:45bcf5f7$0$15090$ snipped-for-privacy@reader3.news.tin.it...
Reply to
Speed77 (ex-riccardo)

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.