Consigliatemi un mini trapano elettrico

Ciao a tutti! Avrei bisogno di un minitrapano elettrico che mi permetta all'occorrenza di praticare piccoli fori in legno e plastica e in pietre non troppo
dure. Qualcuno può consigliarmi un buon prodotto da acquistare? Lo preferisco alimentato a corrente e vorrei un prodotto serio e non un giocattolino.
Grazie a chi risponderà
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Acquista prodotti Dremel, li trovi nei supermercati, brico, e negozi di modellismo, oppure prodotti Proxxon ma costano di più funzionano a 220 volt
ciao Massimo

Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Io li ho ho entrambi, Il Proxxon gira più "centrato" ( ha le pinze del mandrino a 3 griffe in acciaio ) è più silenzioso,è un prodotto migliore, c'è un'offerta maggiore di modelli ( quelli della serie a 220v ti costano sui 100? circa senza accessori). il Dremel è più compatto, costa meno e fa più giri, che in qualche caso fanno comodo, di contro è "plasticoso", e ha le pinze a 4 griffe in alluminio, un po' meno precise. Io preferisco il Proxxon perchè è fatto un po' meglio, ma anche il dremel non è male, vedi tu... Ciao
Paolo

dure.
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

siccome sono totalmente inesperto, mi spieghi cosa sono queste pinze, mandrino e quant'altro e come intervengono nel modificare la funzionalità del trapano?

molto bene.

idem come sopra! se spieghi è meglio.

Io non so bene cosa scegliere. Ti dico che lo userò per forare le pietre che la mia ragazza usa per i suoi lavori di bigiotteria e che spesso sono relativamente morbide (non superano il 7 grado della scala di Mohs). Inoltre lo user principalmente per modellismo dove i materiali da forare, smerigliare non sono particolarmente duri. In base a queste necessità, quali sono le caratteristiche da considerare? giri minuto, potenza, grandezza, pinze e griffe ci cui sopra?

ciao e grazie per la risposta
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Provo a risponderti, scusami se sono un po' lungo :
Per stringere l'utensile questi trapani usano una specie di tubetto con una estremità intagliata (3 o 4 tagli in questi casi) lungo la lunghezza per renderlo elastico (si chiama "pinza"); sull'esterno di questo tubetto, dal lato intagliato, ci sono due facce coniche che si appoggiano una sull'albero del trapano (questo è il "colletto"), l'altra su una ghiera. Come avviti la ghiera questa comprime un po' la pinza che deformandosi stringe l'utensile che gli hai infilato dentro:
http://www.toolsandco.it/public/news/3854181180.pdf
Per avere una buona sensibilità quando fai lavori molto delicati (tipo fori da 0,5mm, tanto per capirci) è importante che la punta non vibri (se poggi il dorso di un unghia sulla parte cilindrica di una punta che gira te ne accorgi subito se vibra...)
Per avere questo:
l'abero motore deve essere perfettamente dritto: I trapanini cinesi spesso non ce l'hanno, il Dremel spesso, ed il Proxxon sempre per quello che so io. (quando ho comprato il Dremel, ad un supermercato l'ho riportato indietro perchè il mio vibrava un po', l' ho cambiato con un'altro e questo girava "perfetto" (per il commesso era tutto perfetto, ma io sono un po' fissato...)
Le pinze devono essere perfettamente lavorate: il dremel le ha di alluminio, che a lungo andare possono perdere un po' di precisione, ma per 3 euro le ricompri; il Proxxon c'è le ha di acciaio, e ti durano come il trapano.

Il Dremel è fatto con 2 gusci di plastica, il Proxxon davanti è fatto tutto in metallo, impugnatura e sede cuscinetto, dietro in plastica (questione di gusti, io preferisco il metallo anche se è più pesante)

Per me la cosa più importante è che se ci attacchi una punta dritta questa giri senza vibrare. (Io il Proxxon l'ho usato per rettificare sul tornio il cilindro di un motore supertigre da 1cc, ed è andato egregiamente!)
Se ha la possibiltà di provare una decina di trapanini cinesi da 30 euro e magari ne trovi uno che vabene compratelo!
Comunque per i lavori che vuoi fare al 95% va benissimo un qualsiasi minitrapano cinese, Se ti piace lavorare con utensili ben fatti prendi Dremel, o Proxxon Se tra 10 anni vuoi che il tuo trapano vada ancora alla perfezione, prendi il Proxxon.
Spero di esserti stato di aiuto,
Ciao
Paolo
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Grazie di tutto! Ora ho modo di fare una scelta oculata!
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
bimax58 ha scritto:

Grazie :D
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Un certo giorno bimax58 ha scritto:

Quali punte/accessori usate?
Ciao ^_^ Guido
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

io ho un FERM, molto simile al Dremel, ma molto meno costoso. Gli accessori sono più o meno tutti compatibili e in due anni non mi ha dato noie di sorta.
Il Dremel originale ce l'ha mio padre, gran bell'attrezzo ma rispetto al FERM, secondo me, tutto quei soldi in più non sono giustificati.
---------------------------------- Simplo (unico modellista sardo?) ---------------------------------- Kyosho HOR 2 - Suzuki RGV Gamma HPI RS4 18SS - Ford GT HPI Savage 25 - Kawasaki KFX 700 ProBoat - Sanibel 36-600 HotBodies - E-zilla HPI HellFire - Baja ---------------------------------- http://www.simplo.it ----------------------------------
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Polytechforum.com is a website by engineers for engineers. It is not affiliated with any of manufacturers or vendors discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.