Consiglio per Ferrari F1 RC...

Ciao a tutti, mio zio vuole acquistare una Ferrari F1 con motore a scoppio.
Sarà la sua prima auto RC e ha a disposizione un budget di 500-800 Euro. Con
questa cifra può venire fuori qualcosa di buono?
Io sono completamente estraneo al mondo delle auto RC, quindi chiedo a voi
esperti di consigliarmi qualche marca/modello sul quale indirizzarlo per
evitare di prendere delle baracche...
A lui piacerebbe una macchina grossa, completa di radiocomando e con facile
disponibilità di ricambi.
Visto che è un accanito tifoso della Ferrari, gradirei un consiglio sui
migliori modelli RC (sempre entro il budget indicato...) che ripropongono
fedelmente il modello originale.
In sostanza vorrei un consiglio tipo:
- Telaio marca X
- Motore marca Y
- Radiocomando marca Z
Chiedo gentilmente un vostro parere in merito, per permettergli di
realizzare un sogno che solo all'età di 63 anni ha deciso di realizzare...
Grazie in anticipo...
Reply to
Scaaz
Loading thread data ...
Non è che ci sia una gran scelta. O prendi la kyosho che vendono in edicola (bella esteticamente, vecchia di concezione visto che pare che si tratti di un modello di dieci anni fà, e soprattutto molto costosa...) o prendi una macchina da pista e ci metti su una carrozzeria F1 (meno realistica, ma meccanicamente più valida come soluzione...) Personalmente ho appena acquistato (da circa 5 ore...) una New Manta della Mantua Model: si tratta di un modello rigido da pista dotato di differenziale. E' motorizzabile con un qualsiasi motore 3,5 cc (ho scelto un OPS) e sono disponibili alcune scocche da F1 (si và dalla Benetton di parecchi anni fà alla F1 Ferrari di quest'anno), ma le scocche più efficaci in pista sono quelle che riproducono la categoria prototipi (ho preso una Porsche). Il costo del solo modello: 190 euro. Cui va agguinto un radiocomando (65 euro), un motore (ce ne sono di tutti i prezzi: da 200 a 700 euro....) e un kit d'avviamento (20 euro se il motore è ad avviamento a strappo, altrimenti devi comprare pure la cassetta d'avviamento: altri 100 euro).
La mantua fà al caso suo: grossa (è in scala 1:8), il radiocomando lo copri a parte (e prendi quello che ti piace: a 65 euro ci sono già dei modelli discreti) e con una disponibilità ricambi ineguagliabile (la mantua ti fornisce ricambi anche di auto di 20 anni fà!!! penso che sia l'unica casa che ti possa offrire un simile servizio!)
Spero di esserti stato utile! Ah, dimenticavo: tra le prestazioni della Mantua NewManta e della Kyosho F1 dell'edicola c'è un abisso: la Mantua la motorizzi con un 3,5cc, mentre la Kyosho dovrebbe avere un 2,5cc. Anche come prezzi, se fai 2 conti vedi che la Mantua è più conveniente....
Ciao!
Reply to
Fedevolution
----- Original Message -----
Ciao, ho guardato il sito della Mantua
formatting link
italia ma non ho trovato il modello da te scelto; puoi linkarmelo? Hai acquistato in contrassegno?
Michele
Reply to
Michele M.
Si nell'usato ce la fai ... prendi un modello scala 1/5 (io ti consiglio Harm cmq anche altre . dipende da dove abiti e dalla vicinanza a piste etc etc.) (dai un occhio qui
formatting link
UN OCCHIO perche questa costa quanto una utilitaria ;) )
sono motori che non hanno bisogno di esperienza per essere utilizzati usano miscele da "scooter" ed hanno vite lunghissime molto robuste, difficilemnte rompi qualcosa se non vuoi gareggiare trovi gomme usate a 2 lire che ti bastanno anni
hanno un prezzo dal nuovo alto ma considera anche che non c'è molto da spendere per essere utilizzate a differenza delle scale piu piccole
la radio ti consiglio una 3 canali visto che questi modelli hanno la possibilita di ripartire la frenata (3 servocomandi) io prenderei una t3vc è uscito il modello nuovo e quelle precedenti le trovi perfette sotto i 250 euro (io ne ho una senza ricevente nuova la vendo a 250 euro) con 500/600 euro un modello usato 1/5 completo di un paio di anni lo trovi fra le altre cose è una categoria che non ha avuto molto successo quindi ....
ciaooooooooooooooooooo
Reply to
Ginodifagna
inoltre non hai bisogno di cassetta avviamento relativa batteria e carica batteria, scalda candela con batteria e carica batteria miscele particolari etc etc insomma parti da casa con modello e radio e puoi usarla, troppo comoda e poi è piu realistica ....
ciaoooooooooooooo
Reply to
Ginodifagna
Mi pare che ci sia un link in qualche post nel forum del sito della Mantua Model
No, in negozio. Era l'unico esemplare presente in negozio, mentre l'altro commerciante di Genova che tratta il marchio Mantua Model non conosceva ancora il modello (è uscito relativamente da poco, ma nasce sulla pluridecennale esperienza che la Mantua si è fatta sul vecchio modello: la Manta). Penso che si tratti di un modello molto diffuso soprattutto in quei posto dove siano presenti delle piste degne di tale nome: qui a Genova c'è solo una sorta di piazzale con disegnata la pista e cìè più la cultura del Rally Game piuttosto che della pista vera e propria. A scanso di equivoci, ti posso cnq dire che la New Manta ha un'altezza da terra tale da permetterti di girare in qualsiasi piazzale asfaltato, per cui non c'è bisogno della pista.... Se ne hai l'opputinutà è meglio che la vai a vedere dal vivo (in un negozio della tua città o in qualche pista) per toccare con mano la qualità e la robustezza del modello..
Ciao!
Reply to
Fedevolution

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.