[COSTI] Ma perchè L'italia è cara?

Mettiamo che un ragazzo domattina si vuole comprare una bella *Kyosho V ONE S II*
Va da un famoso sito italiano...guarda il prezzo
400 euro (Fonte Hermesmodellismo)
"Minkia 400 euro...mica pochi...beh giriamo altrove..."
giro giro giro giro
"Oh guarda...in Germania la vendono a 260 euro...però...mica male...140 euro in meno!! E la spedizione costa poco più che in italia! con 270 me la mandano a casa!" http://cgi.ebay.de/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item718684445&category1119
giro giro giro giro
"Porco Giuda!! Qui la vendono a 219 dollari!!!...cavolo dollari non euro...in euro sono...182,5" http://www.rcmart.com/catalog/product_info.php?cPathB0_327&products_idP1 1 "Cavoli però...kissà quanto costerà la spedizione...uhm...solo 52 dollari...quindi in totale sono 225 euro...macchina e spedizione...e perchè mai dovrei comprare in ITALIA??? Quasi quasi con 400 euro me ne compro due!!!!!! "
ITALIA?? ITALIA SUXXXX!!! Boicottiamo questa italia cara e piena di spendaccioni!!!! Ora ok che il paragone con Hong Kong pare esagerato (intanto io la macchina l'ho presa lì, tiè!) ma almeno i prezzi tedeschi PERCHE' non si possono avere? Su tutto!!! anche sui ricambi!!
Boicottiamo questa Italia cara, compriamo all'estero se nessuno compra i prezzi prima o poi scenderanno Boicottate ragazzi...la Germania è qui che vi aspetta, e Hong Kong pure...e per giunta ho appena piazzato l'ennesimo ordine su RCMART... P.S. Sapete in quanti giorni RCMART mi ha fatto arrivare la roba a casa!?!?!? Solamente 8!!! per un risparmio praticamente del 50% non mi sembra male! Meditate gente!
-- |----------> David Anzalone <---------\ |------> R6 2002 *- Sheila -* <-------/ |--> Home: http://www.davidanz.tk <--\ Bike:
http://utenti.lycos.it/david125/r6.jpg
|->Se Sei Incerto...TIENI APERTO! <-\ *----- http://www.ihmcampania.tk -----/ *---------- ICQ# 60140501 ----------\
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
bravo....così domani mi serve un pezzo della macchina e me lo devo ordinare via internet chissà dove perchè i negozi hanno chiuso..... e la spedizione mi costa sempre 52 dollari anche se il pezzo ne costa 5... e siccome è un pezzetto da ridere me lo spediscono insieme ad altra roba ed aspetto un paio di mesi....
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Luca wrote:

NO, perchè dato il volume di ordini dall'Italia i negozi online si saranno attrezzati con dei canali particolari per spedire tutto in maniera veloce ed efficiente. I negozianti che ricaricano "Troppo", nel frattempo, cercheranno di rendere più confortevoli gli spazi sotto le campate dei viadotti autostradali, dove saranno stati costretti a traslocare dopo l'inesorabile fallimento dovuto alla troppa avidità.
Già... io compero in Italia solamente la "Minutaglia"
Piero "Giops" Giorgi http://www.glidersusa.net http://slops.glidersusa.net
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Piero 'Giops' Giorgi wrote:

Questo e' probabile.

:)
Al di la' della battuta carina, mi auguro che i negozianti piu' astuti aper quel momento si siano adeguati coi prezzi, rendendo l'acquisto "guardando in faccia il venditore" piu' conveniente.
Teniamo presente che spesso e' il grossista per l'Italia, magari importatore esclusivo del marchio, che fa i prezzi a seconda dell'importo della rata della Porsche nuova...
Il mio pensiero corre a Fantasyland importatore unico in Italia per Tamiya: basta paragonare il suo listino e quello ufficiale di Tamiya.de per farsi passare il buonumore e cercare il Maalox... E non ditemi che Tamiya.de fa beneficenza, non guadagna o e' in perdita!

Pure io, ma non nei negozi di modellismo. Ormai trovo l'equivalente di ogni oggetto da modellismo in qualche altro negozio, solo a prezzi piu' ragionevoli (e non ho detto "a buon prezzo...")

Ciao! R:
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Esatto!!! Guardiamo anche Italtrading per Traxxas; due braccetti per un T-Maxx sono al listino Traxxas 7,50$ (6,30?) a listino Italtrading 12,90? più del doppio... ma vogliamo scherzare, con quella cifra mi prendo quasi i ricambi in ergal all'estero. 189,90? per 8 ammortizzatori in alluminio quando a listino traxxas sono 99$(83,16?)
Non parliamo poi dei prezzi dei ricmabi non originali in ergal.... da svenire!!!

Ciao a tutti WizWally
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Luca wrote:

Alla peggio, se domani devo spendere 5+52 dollari per un ricambio, valuto di spenderne 200 e compro una macchina intera di ricambio. E vado in pari con quello che avrei pagato in Italia un solo modello!
So che vari negozianti leggono il NG. So, da una chiacchierata con l'unico negoziante (in gamba) di modellismo della mia zona, che il distributore italiano di un qualche marchio impone l'esclusiva per tale marchio sul suolo italiano, impedendo al negoziante di fornirsi altrove (magari in Germania) evendere meglio, annullando "de facto" ogni concorrenza.
Me lo spiegate questo meccanismo? E' una balla (ma non credo, il tipo e' davvero onesto e sincero anche a suo svantaggio) o c'e' del vero?
Ciao! R.
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
On Fri, 23 Apr 2004 10:45:38 +0200, Riccardo

Cioè ogni cavolata che si rompere prendi una macchina nuova?? Tipo che so, rompi un braccetto... macchina nuova... ri-rompi lo stesso braccetto (fatto tutt'altro che improbabille)...altro nuovo modello! E così via.. Non mi sembra molto conveniente....

Penso che sia vero... il problema dei prezzi alti è spesso (ma non sempre) imputabile all'importatore che gioca sul fatto di essere l'unico (di fatto trattasi di monopolio..)
Ciao!
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Fedevolution wrote:

Beh, non cosi'. Del resto se un particolare e' soggetto ad usura, sara' facilmente reperibile ed economico. Se invece si rompe spesso ma e' raro e costa caro, sara' il motivo della morte economica di chi lo ha progettato e posto in vendita.

No, certo.

C'e' un piccolo dettaglio, la legge vieta esplicitamente questi comportamenti! Non intendo il praticare un prezzo elevato a piacere, ma l'imporre l'approvvigionamento esclusivo. Del resto ci sono importatori paralleli di ogni cosa, dal cellulare all'automobile. Ma di modellismo non sembra possibile.

Ciao! R.
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
O

si., ma se il negozio ha chiuso, lo devi ordinare all'estero... per cui alla fina ti costa una cifra. Puoi provare a fare un ordine che contenga tutti i pezzi che tendono ad usurarsi o rompersi per crearti un magazzino ricambi, ma anche quasto sistema non è conveniente: pensa se poi si rompe altra roba (fuori da quella preventivamente acquistata) o se vuoi cambiare modello (ti rimangono i ricambi ancora imbustati..)

Capita che ci siano dei punti deboli in alcuni modelli...

Già, probabilmente se ne fregano della legge (ricordati che siamo in italia: se lo sai insabbiare bene, poi fare quallo che vuoi!) :-((
Ciao!
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Come ho spiegato in un post sopra, alla peggio per un pezzo di 5 dollari ne paghi 1,5 di spedizione
Quindi tutto il resto che hai scritto non ha senso ;)
Dai ragazzi...magari se smuoviamo l'ambiente *qualcosa* cambia...non facciamo i caproni!!!
-- |----------> David Anzalone <---------\ |------> R6 2002 *- Sheila -* <-------/ |--> Home: http://www.davidanz.tk <--\ Bike:
http://utenti.lycos.it/david125/r6.jpg
|->Se Sei Incerto...TIENI APERTO! <-\ *----- http://www.ihmcampania.tk -----/ *---------- ICQ# 60140501 ----------\
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

ordinare
paio
Ma cosa dici, i costi di spedizione variano in base al peso dell'oggetto che compri, e con la spedizione EMS lo hai in pochi giorni Certo, il tuo pezzo di ricambio da 5 dollari ti costerà sempre sui 15 dollari di spedizione (ipotizzo che essendo un pezzo piccolo tra imballaggio e tutto il peso sia di pochi etti), però tanto hai risparmiato all'inizio, e in ogni caso il pezzo di ricambio la maggior parte di volte il negoziante lo deve ordinare e ci mette sempre 2 o 3 mesi e in Italia lo stesso pezzo costerà minimo 10-15 euro, e in ultima cosa non hai ulteriormente ingrassato un negoziante avido
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Ipotizzi male :) ....Per 3 cighie mi hanno fatto pagare 3 dollari di spedizione....pratiamente NIENTE!
-- |----------> David Anzalone <---------\ |------> R6 2002 *- Sheila -* <-------/ |--> Home: http://www.davidanz.tk <--\ Bike:
http://utenti.lycos.it/david125/r6.jpg
|->Se Sei Incerto...TIENI APERTO! <-\ *----- http://www.ihmcampania.tk -----/ *---------- ICQ# 60140501 ----------\
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Bla Bla Bla.... non si parla senza sapere
Ho ordinato un set di cinghie per la mia auto, in Italia una cinghia sola costa 15 euro, io ho pagato tutte e 3 le cinghie 25dollari, ergo circa 20 euro...più 3 dollari di spedizione.... Arriveranno nello stesso tempo (circa 7-8 giorni)
Ora...c'è qualcosa di "in"conveniente in questo?
-- |----------> David Anzalone <---------\ |------> R6 2002 *- Sheila -* <-------/ |--> Home: http://www.davidanz.tk <--\ Bike:
http://utenti.lycos.it/david125/r6.jpg
|->Se Sei Incerto...TIENI APERTO! <-\ *----- http://www.ihmcampania.tk -----/ *---------- ICQ# 60140501 ----------\
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
messaggio

pure...e
Io è già anni che compro quasi solo all'estero, che sia Hong Kong o la Germania i negozianti italiani non mi vedono. Ora, per il discorso Hong Kong non paghi nessun importatore ma vai quasi dritto alla fonte, però poi devi metterci anche la tasse doganali e la spedizione, però risparmi sempre. Se vogliamo possiamo anche valutare il problema garanzia, però tanto se compri un modello in Italia e c'è un difetto o si rompe il negoziante ti dice che è colpa tua, l'hai usato male, l'hai montato male e si è rotto, ecc. ecc.
La cosa che più fa incazzare è che anche in Germania i prezzi sono molto più bassi che in Italia, e anche se in Germania l'iva e poco meno questo non giustifica il divario di prezzi. La domanda e proprio, come mai in Germania costa di meno ? Siamo tutti in Europa, la roba sicuramente arriva dallo stesso posto, anche li avranno un importatore, anche li pagheranno le tasse, forse però non brindano a champagne e caviale ad ogni modello venduto :-)))
Il boicottamento continua, sto giusto aspettando l'ennesimo pacco da Hong Kong
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Io sono daccordissimo con te, io compro sempre e tutto via internet e mi trovo benissimo... Anzi se mi posti qualche indirizzo io comincerò a comprare anke roba per modellismo su internet!!!!

più
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Skunz wrote:

Tra l'altro, si dovrebbe confrontare anche lo stipendio medio di un operaio o impiegato in Germania e in Italia.... dubito che in Germania sia piu' basso, anzi...... mi sa che e' il contrario.....
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
qSaic.133322$ snipped-for-privacy@news4.tin.it...

più
in
un
In Germania gli stipendi sono , mediamente , quasi il doppio dei nostri ,con un costo della vita ,mediamente poco più alto che da noi. O come nel caso del modellismo , più basso che qui. Probabilmente tutto ciò è dovuto ad una capacità di governare il paese tale da ottimizzare gli sprechi. Tutto questo si traduce per loro in un tenore di vita più alto , infatti , non so se avete mai notato che macchine con tanto di moto d'acqua ,surf ecc hanno i tedeschi che vengono a fare le ferie qui. Sono d'accordo con David ,il mercato e i prezzi sono dettati dall'equilibrio tra domanda e offerta se caliamo un pò la domanda ,i prezzi non possono che calare finche saranno tanto bassi da fare risalire la domanda. Dipende solo da noi non essere tanto "ciucci" da regalare i soldi a destra e a manca.
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Il 24 Apr 2004, 22:35, "Biboy"
Skunz wrote:

più> bassi che in Italia, e anche se in Germania l'iva e poco meno questo non> giustifica il divario di prezzi.

Europa, la roba sicuramente arriva dallo stesso posto, anche li avranno un> importatore, anche li pagheranno le tasse, forse però non brindano a> champagne e caviale ad ogni modello venduto :-)))Tra l'altro, si dovrebbe confrontare anche lo stipendio medio di un operaio o impiegato in Germania e in Italia.... dubito che in Germania sia piu' basso, anzi...... mi sa che e' il contrario.....
Salve, faccio una premessa: i miei primi acquisti per corrispondenza risalgono a primi anni '80, in USA ed in Inghilterra. Dal 1996 ho scoperto la Germania ed ho comprato quasi tutto lì, dove i prezzi sono effettivamente bassi al punto di essere competitivi con quelli extraCEE quando aggiunti di spedizione, tasse ed IVA.
Di recente con degli amici abbiamo messo su un sito commerciale per la vendita di scafi ed accessori per scafi poichè in Italia sono praticamente introvabili, ed è grazie a questo che abbiamo scoperto l'altra faccia della medaglia (parlando della Germania). Il discorso sarebbe troppo lungo da fare sul Forum, forse non compreso bene se non particolareggiato nei dettagli, e magari "sconveniente" per alcuni versi. Quello che ho notato è che la differenza principale è che il mercato in Germania gira "a 1000" mentre qui in Italia gira, forse, "a 10". I prezzi, e quindi i ricarichi, in germania sono minori ma l' è possibile lavorare sulla quantità ed i magazzini girano in fretta. Volete un esempio? Sul nostro sito abbiamo proposto le SANYO 3300HV a 6,99 Euro l'una (prezzo molto molto simile alla Germmania e competitivo col resto del mondo). Volete sapere quante ne abbiamo vendute in 3 mesi? Un numero talmente esiguo che ci ha costretto -per ora- a non prenderne altre!!! Attualmente c'è un sito in Germania che sta vendendo le GP 3300 (industriali però) a 3,79 l'una OPPURE 3.39 PRENDENDONE 100. Vi posso garantire (lo conosco e conosco alcuni che ci comprano) che ne sta vendendo MIGLIAIA!!! Dovendo comunque coprire dei costi (INPS, Banca, Commercialista, Tasse, telefono, ecc ecc) se non si riesce a vendere 1000 pile con un ricarico di (per esempio) 20 cents l'una, sulle 50 vendute si devono per forza ricaricare 4 euro!!! (Abbiamo anche il ragionevole dubbio che alcuni commercianti tedeschi --ALCUNI, non tutti e non le grosse ditte-- lavorino al 100% "al nero" poichè sono in difficoltà anche a farci le fatture sugli acquisti fatti da noi. Se vogliamo poi toccare il tasto importatori.... Per esempio, abbiamo contattato una ditta USA che fa eliche marine che ci ha dirottati sull'importatore (in Olanda) esclusivo per l'europa. Vado al sodo: l'importatore ci imponeva (!!!) un listino al pubblico con un prezzo rispetto agli USA più che doppio ed il prezzo netto a noi era cmq più alto che se avessimo comprate come privati in un qualunque negozio USA. Morale, abbiamo deciso di non trattare quelle eliche, ma il discorso per noi in Italia è abbastanza simile anche per altri articoli.
Ultima cosa, andate a vedere e confrontate eBay Italie e eBay Germania e questo vi può dare "il polso" dei mercati: - su eBay Italia si scambia poco, i prezzi sono cari e (stimo io) forse solo il 10% delle offerte vengono chiuse con un acquisto; -eBay Germania gli scambi sono 10 volte di più e circa il 90% delle offerte vengono chiuse con una vendita.
Traete le vostre conclusioni. Da parte mia resto disponibile per altri scambi d'idee. Saluti, Marco.RC
P.S. non mi firmo in chiaro per evitare "richiami" dai "puristi" della pubblicità sul forum che -forse- male non farebbe se ben fatta!
-------------------------------- Inviato via http://arianna.libero.it/usenet /
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
rc.help wrote:

Salve anche a te! (Per i proiettili veri aspettiamo la fine del messaggio, ok?)

Ovvio. La stessa cosa avviene in USA per il Software. Esempio: The Sims Unleashed. Usa 19.99$ - Italia 49.95 Euro

Ovvio anche quello.

Ecco. Questo prude particolarmente. Infatti sto pensando di impiantare un'attività di esportazione dagli usa (Mi ci trasferirò nuovamente, spero, abbastanza presto)

Qua la soluzione è molto semplice. Scrivi alla casa madre esponendo il problema, facendogli presente quanto ci perdono in mancate vendite per colpa di questo pirata e vedrai che, se conosco gli americani, una scappatoia si trova. Se vuoi sono disponibile per traduzioni da Italiano a Inglese/Americano (7 anni a San Francisco)

E io no?

Si, ma vietata. Giusto o sbagliato questa è la regola.
Salve ancora o ci spariamo sul serio?
Piero "Giops" Giorgi
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
scritto:

ok?)
Non credo ce ne sia bisogno...!, quindi.. Salve.

L'avevo ipotizzato, ma non so se in fondo mi interessa davvero trovare una scappatoia per questa ditta.

(7 anni a San Francisco)
Quasi quasi ne approfitto... ho un problema con una ditta... gli ho fatto un paio di telefonate da un'ora l'una (in Inglese, non perfetto ma me la cavicchio) ma alla fine non ho cavato un ragno dal buco. Forse se ti sente più americano di me...!?!

Anche quando ci sono rischieste esplicite di link? tipo questa...

traduzione in inglese) che trattino modellismo?

Non lo faccio, ma non ci vedrei niente di male a dare anche il mio link insieme a quello della "concorrenza".
A meno che non ci sia qualcuno che...

Sembra quasi che faccia proprio schifo comprare in Italia -pure a buon prezzo!- al punto da chiedere espressamente link a siti NON ITALIANI !!!

No, dai ... per quel post mio di qualche tempo fa? Per salve ancora. Anzi, grazie per avermi risposto.
Ciao, Marco
-------------------------------- Inviato via http://arianna.libero.it/usenet /
Add pictures here
✖
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Polytechforum.com is a website by engineers for engineers. It is not affiliated with any of manufacturers or vendors discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.