da scoppio a elettrico

Ciao a tutti...
Una domanda per voi forse superflua ma per me importante...
Data la maggiore disponibilita' di aerei per motori glow io volevo
sapere se nei casi di aerei comuni quali trainer etc sia facile e
possibile usare questi aerei con motori elettrici..
A naso dovrei solo intervenire sul supporto motore, per il resto hanno
altretutto maggiore spazio disponibile no ? dove ci voleva il
serbatoio si puo' mettere il regolatore di giri etc...
A parte i calcoli su quale motore, che batterie e quale elica...
la conversione e' fattibile facilmente ?
cosa ne pensate ?
Mario
Reply to
Mario
Loading thread data ...
"Mario" ha scritto
fattibile e già fatto da molti. Resta il fatto che i modelli per motore a scoppio sono in genere più massicci, robusti e pesanti. Quindi il motore ellettrico deve essere di adeguata dimensione, con un buon rapporto potenza/peso. IMHO, non ne vale la pena, specialmente per un trainer.
-- Simone
Reply to
§imone
Ciao la conversione si puo anche fare, ma per un principante non convine affato, primo perche di solito i trainer sono piuttosto pesanti e volano con bei motoroni a scoppio 6-8cc e i costi di gestione sono relativamente bassi, ora per convertire in elettrico un 6-8cc devi spendere mooolto tra motore, pile, regolatore.... non conviene ,ma resta il fatto che è possibile; molto più facile convertire modelli più piccoli fino a 2,5cc con costi abbordabili, diciamo che fino a 5-600gr si puo fare sneza problemi.
ciao
"Mario" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@posting.google.com...
Reply to
il Zott
"Mario" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@posting.google.com...
E' certamente fattibile a patto che tu sia disposto a spendere tanto di piu' che con motorizzazioni glow. Ti serve un bel motorone Brushless un paio di bei pacconi di batterie (possibilmente li-po) e un ottimo caricabatterie (per volare in totale circa 30 min). Tieni presente che e' meglio partire da un modello nato per essere elettrico o modificandolo durante la costruzione alleggerendolo il piu' possibile. A conti fatti, a mio avviso, non conviene ancora a meno che tu non lo faccia proprio per una passione particolare per l'elettrico. Passione per altro da non disprezzare affatto perche' molto probabilmente, in un futuro neppure tanto prossimo, questo tipo di motorizzazioni diventeranno molto competitive sia nel costo che nelle prestazioni.
-- Ciao da Marco m&m. snipped-for-privacy@libero.it
Reply to
Marco m&m
Grazie, e' piu' o meno quello che pensavo..... Pensavo pero' di iniziare con l'elettrico nonostante tutti gli amici locali volino con dei glow.... Il fatto e' che ho fatto due conti e ho appunto visto che per stare ai livelli di un glow con l'elettrico il costo iniziale e' molto superiore (parlo di motori brushless etc) anche se col tempo ti ripageresti....
Vorrei passare subito al volo e non a cimentarmi con miscele, candele carburazioni etc etc.. Ed avere un aereo da usare quando voglio.... lento e docile... :-) con il motore a scoppio ogni volo e' sempre una cerimonia.... si vinisce a volare solo la domenica mattina.. quando va bene :-)
Vabbe'... torturero' un po' gli amici in questi giorni... Grazie e mille
Mario
Reply to
Mario
"Mario" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@posting.google.com...
Esagerato! Io vado ed in un'ora arrivo, monto volo 2o3 volte e torno a casa... L'importante e' affidarsi ai materiali giusti. Io ho fatto cosi'. Sono andato al campo di volo qualche volta e mi sono reso conto che quelli che non avevano mai problemi di motore e carburazione, avevano una certa marca e tipo di motore. A questo punto ho comprato, spendendo un po' piu' che per altri motori, un OS46 serie FX e non ho mai avuto problemi tanto da apparire un mago della carburazione. Oggi come oggi sono piu' orientato sui Supertigre che sono ottimi motori con costi molto buoni. Tieni presente che in nemmeno un anno di OS46FX ne ho acquistati 3 e non rimpiango un euro speso. Ovviamente non consiglierei mai ad un neofita motori piu' scorbutici (tipo MDS) che necessitano di una certa esperienza.
-- Ciao da Marco m&m. snipped-for-privacy@libero.it
Reply to
Marco m&m

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.