Ciao a tutti. Voglio volare! Cero aereomodello per cominciare.

Salve a tutti, quando ero ancora piccolo, mio padre "mi compro" (in realtà
praticamente lo comprò per lui) un aereomodello elettrico radiocomandato,
ricordo però che fu una mezza delusione perchè il radiocomando aveva solo 2
pulsanti e niente levette!, un bel giorno mio padre giocandoci lo fece
cadere in avvitamento e si distrusse.
Ora, dopo 10 anni ho deciso di comprarmi un aereomodello tutto mio, ma non
ho tanti soldi a disposizione, girando su internet, mi stò facendo un idea
su cosa potrebbe fare al caso mio, l'aereo che più si avvicina alle mie
esigenze forse è l'"easy fly R/C" che viene venduto pronto al volo a 160
Euro circa. Solo che a quanto ho capito non posso regolare l'accellerazione
dell'elica, ma solo accendere o spegnere il motore, e credo che forse non
sarà un granchè divertente pilotarlo.
Altrimenti, più o meno allo stesso prezzo c'è un altro modello al quale la
velocità è regolabile progressivamente, ma non ha modo di cabrare o
picchiare.
Siete a conoscenza di qualche aereomodello che consenta di cabrare,
picchiare e di regolare progressivamente la velocità?
Non voglio spendere più di 200 euro, ma non esigo che sia nuovo, sarei ben
felice anche di potermi comprare un aereomodello usato, purchè funzioni
bene.
Grazie mille dell'attenzione e scusatemi per la prolissità.
Reply to
RicDis
Loading thread data ...
Sono nuovo del newgroup, ma volo da tempo, se vuoi un consiglio, non comprare niente!!! Vai ad un campo volo (sperando che ne hai uno vicino a casa), chiedi se fanno lezioni con l'areo scuola, intanto metti via un po' di soldi. Dopo che hai imparato e quindi ti sei fatto conoscere al campo, sicuramente un buon usato verrà fuori. I modelli pronti (come quello che vuoi comprare) sembrano una buona alternativa all'acquisto di radio, motore, modello, ecc.. ma dopo qualche volo ti sembrerà di avere in mano un giocattolo e non un aeromodello. Questo è il mio personalissimo consiglio ... poi fai tu. ciao Roby
"RicDis" ha scritto nel messaggio news:oMRub.132396$ snipped-for-privacy@twister2.libero.it...
l'accellerazione
Reply to
r.m.
Conosci un campo di volo a Napoli?
"r.m." ha scritto nel messaggio news:nQ0vb.12535$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
sicuramente
radiocomandato,
Reply to
RicDis
Anch'io ho appena iniziato domenica sono andato al campo del Gap acerra con il mio nuovo avistar con motore ancora da rodare l'istruttore si è fatto un giro con il modello, poi è passato agli altri se ne parla domenica prossima ci sono molte persone, molte esperte per cui penso di dovermi cercare un altro campo, dove possa imparare da solo con l'istruttore senza dover aspettare il turno per decollare Se qualcuno è in grado di farmi da istruttore si faccia avanti! Bruno
"RicDis" ha scritto nel messaggio news:n11vb.129284$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Bruman
Mentre era fermo al semaforo, RicDis prese il suo portatile e scrisse:
La mia storia è simile. Mio padre non comprò nessun aeromodello ma quand'ero piccolino mi portava sempre con lui alle manifestazioni di aeromodellisti che si svolgevano spesso dalle mie parti e di li nacque il mio interesse per quest'hobby. Poi ci fu un periodo in cui fu seriamente interessato ad acquistarne uno, ma per un motivo o per l'altro non lo comprò più e immagina quindi la mia delusione di bambino nel vedere un desiderio sfumare via.
Ora anch'io a distanza di una decina d'anni, grazie alla mia indipendenza economica, sono riuscito a realizzare questo sogno. Anch'io come te, quando mi recai dal mio negoziante (ora amico) per acquistare il mio primo modello ne volevo uno tutto compreso per iniziare e poi sarei passato a qualcosa di più impegnativo, ma il negoziante mi fece desistere facendomi capire che avrei speso due volte i soldi (perchè al di sotto di 150 euro non trovi niente degno di chiamarsi "aereo"). E mi convinse ad acquistare Modello-Motore-Radio di qualità medie ma non giocattolo e devo dire che mi ha dato davvero un ottimo consiglio. Io ho acquistato un SuperStar che con motore e radio ho pagato sui 500 euro (più gli altri soldi per gli accessori di contorno, arrivi sui 650). Quindi se vuoi qualcosa di davvero buono per iniziare e non giocattolo, la cifra è quella.
Ultimamente poi (ormai m'è presa la malattia dell'aeromodellista), mi sono tolto lo sfizio del piccolo elettrico (per i voli di pausa pranzo poco impegnativi) e ho acquistato proprio l'Easy Fly di cui parli. Se l'unico neo che gli hai trovato è il fatto di non poter regolare i giri del motore ti dico subito che non è un problema. Con un piccolo potenziometro da mezzo euro (il valore me lo dirà un amico al campo la prossima volta che ci andrò, poi magari ti faccio sapere) togli l'interuttore sul radiocomando e ci metti il potenziometro.
Secondo il mio parere è un ottimo acquisto se non vuoi considerare un trainer da 500 euro come il SuperStar o l'Avistar.
Spero di esserti stato utile e se vuoi altre info su entrambi i modelli, chiedi pure.
Reply to
KaOne
Grazie mille per tutte le informazioni. Posso inserire questo potenziometro sul telecomando che danno con l'easyfly?
"KaOne" ha scritto nel messaggio news:bpikpc$1mgq64$ snipped-for-privacy@ID-133647.news.uni-berlin.de...
Reply to
RicDis
Mentre era fermo al semaforo, RicDis prese il suo portatile e scrisse:
Certo! Era proprio di questo modello che parlavo col mio negoziante il quale mi ha detto che un ragazzo ha fatto questa modifica su un Easy Fly. Quindi vai tranquillo.
Reply to
KaOne
Vorrei chiederti alcune cose KaOne, mi dai la tua e-mail perfavore? Ciao, Rick
"KaOne" ha scritto nel messaggio news:bpikpc$1mgq64$ snipped-for-privacy@ID-133647.news.uni-berlin.de...
Reply to
RicDis
Mentre era fermo al semaforo, RicDis prese il suo portatile e scrisse:
E' proprio quello che vedi qua su... snipped-for-privacy@despammed.com le email mi vengono poi redirezionate sulla mia mail privata, despammed.com è un servizio che blocca lo spam.
Scrivimi pure, Ciao.
Reply to
KaOne

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.