guardate un po qua!

Guardate che micro zagi ho costruito. Vorrei il vostro giudizio e i vostri
suggerimenti
formatting link

Reply to
-=[Max N.]=-
Loading thread data ...
Ci sto pensando anche io da un po'
Perchè non ci dai un po' di dettagli della tua reliazzazione, invece di andare a spulciare mega-forum in inglese ?
Grazie
"-=[Max N.]=-" ha scritto nel messaggio news:JOlZb.20593$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Fishwolf
carino :-))) per caso hai anche modificato la portata della radio (TX) ?? ciao
"-=[Max N.]=-" ha scritto nel messaggio news:JOlZb.20593$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
il Zott
"il Zott" ha scritto nel messaggio news:c15kak$q32$ snipped-for-privacy@lacerta.tiscalinet.it...
Per chi lo desidera ecco le informazioni:
TX micro car cinesi nel mio caso ho usato quella della micro moto rc a 27 MHz. La modifica da fare per aumentare il raggio di azione è quello di usare una batteria 9V, stabilizzarla a 5V con un 7805 ad esempio, alimentare la TX con 5V, poi occorre sfilare dalla scheda il piedino della induttanza L2 quello che è più vicino all'integrato e collegarlo a +9V della batteria. Nei radiocomandi che ho io questa induttanza è compresa tra il pusante avanti e l'integrato.
RX quella della micro moto RC che a differenza di quella delle auto comanda una sola bobina tra due magneti. Nella RX ho sostituito il transistor SMD che comanda il motore con un altro SMD trasistor mosfet a canale N IRLML2502 se non sbaglio. E ho dovuto togliere quello adiacente a questo per farlo funzionare. Poi ho proceduto ad allegerirla cavando il circuito DC DC composto da 1 diodo, 1 transistor, 1 induttanza e 1 C che serve ad aumentare la tensione siccome nelle macchinine c'è solo una cella. Comunque questa modifica comporta dei problemi di ricezione per cui penso che li rimonterò. La RX regge tranquillamente fino a 4 celle.
Batteria 1 KOKAM 145 mAh
Motore mabuchi N20 a basso voltaggio con 7 celle quello che usavo per i test si è bruciato per cui ho dedotto che è a basso voltaggio
Elica quella che montava il piccolo biplano GRAUPNER MICRO DANCER. Comunque anche la GWS dovrebbe fare delle piccole eliche.
Comunque chiederò al mio amico che ospita il mio progetto di pubblicare anche le altre immagni quelle che vedete qui:
formatting link

Io ho fatto una serie di esperimenti ed ho smontato molte macchinine e posso affermare che è obbligatorio sostituire il transitor con uno di adeguata potenza, è consigliabile usare celle LIPO ed è indispensabile aumentare il raggio della TX.
Ho testato una RX con mosfet a canale N IRLML2502 con un 280 e 7 celle 110 mAh. La ricevente reggeva anche se si scaldava tutto lo stampato. Magari con 6 celle era tutto OK. Tale ricevente è stata usata successivament alimentata con 3 celle da 50 mAh e dopo un po' a smesso di ricevere, riceveva solo entro 50 cm. Forse si era un po' bruciata!
Comunque se qualcuno vuole aprire un sito o una sezione in cui pubblicare tutte le modifiche gli espserimenti ed altro riguardo le micro rc posso dare una mano con il materiale.
Ciaooooooooooooooooooooooooooooooo!
Reply to
-=[Max N.]=-

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.