pacco batteria fai da te

Ciao a tutti. Una domanda forse stupida per voi:
Ho comprato da poco un' auto elettrica 1/10 himoto nascada, che viene
fornita con un pacco batterie da 1800mAh.
Un ragazzo mi ha detto che per aumentare l' autonomia della macchina dovrei
mettere un pacco batterie con più Mah.
Ora mi chiedo: le batterie in dotazione dovrebbero essere delle mezzetorce
da 1,2 V ciascuna (totale 6) e 1800mAh, e se mettessi 6 stilo da 1,2 V
ciascuna e 4800mAh (totale sempre 6) cosa avrei? Un miglioramento della
durata oppure no a causa delle dimensioni inferiori delle stilo rispetto
alle mezzetorce?
Grazie mille
Reply to
Fulmine
Loading thread data ...
Il 01/10/2010 15:34, Fulmine ha scritto:
Avresti una roba che non cammina :-) Questo perchè, come hai intuito, la minore dimensione delle stilo non consentirebbe una adeguata potenza di scarica. Con quel che costano le batterie, non complicarti la vita... o, se te la vuoi complicare un po' almeno fallo per ottenere un risultato migliore e dai un'occhiata alle LiPo da 7,4v: sono più leggere, più performanti, più pericolose. Riguardo all'ultimo punto: DEVI caricarle con un caricabatterie apposito per LiPo con bilanciatore e NON DEVI scaricarle sotto il 20%. Però non hanno effetto memoria e quindi le carichi quante volte ti pare.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
Stilo da 4800 mAh ,,,, non credo esistano , cioè siano reali :) Cmq le stilo e anche le NORMALI mezza torcia non vanno bene , non sopportano la scarica , come dice il topo , megli le Li Po con relATIVO Caricatore specifico
Il 01/10/2010 15.34, Fulmine ha scritto:
Reply to
nik-the-quick
"Fulmine"
Non ti preoccupare, nessuno é nato "imparato".
Ovvio. Però si scrive mAh.
Una durata più che doppia ed un peso minore, ma il guaio é che pile da 4800 mAh mi pare che non esistano. Ce ne sono in eBay, ma molti lamentano che la capacità effettiva sia ben inferiore (ciofeche, fasulle, sole, bidoni ecc..). Tuttavia, queste "4800 mAh" fasulle potrebbero anche avere una capacità reale uguale o superiore ai tuoi 1800 mAh e, dato il prezzo basso, potresti anche provarle. Alternativa: ti compri delle stilo SONY, ENERGIZER, DURACELL o meglio ancora SANYO ecc.; ne trovi con capacità che vanno da 2000 a 2700 mAh e sono sicuramente valide.
Più capacità significa più durata, a prescindere dal formato e dalla tecnologia della pila. Le pile di cui ho parlato sono in tecnologia Ni-Mh. Se la cambi, devi anche rivedere il sistema di ricarica.
Reply to
SOMMERGIBILE
Ciao Le batterie non sono delle mezzetorce ma delle "sub C" da 1,2 volt l'una cablate credo in fornato stick e sono d dimensione diversa dalle mezzetorce.
Se aumenti le capacità, passando a 4.300mha, lasciando invariato il motoree il rapporto, dovresti avere piu durata. In questo modo non dovresti cambiare ne caricabatteria ne comperare altri ammennicoli vari
Se invece vuoi passare alle Lipo devi cambiare (obbligatoriamente!!!) anche il caricabateria che deve avere il programma specifico di carica lipo.
Ciao
"Fulmine" ha scritto nel messaggio news:Erlpo.213379$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
unico2003
Il 04/10/2010 11:47, SOMMERGIBILE ha scritto:
Sono valide per spender soldi e non ottenere quel che vuole. Non vuole alimentarci il radiocomando o la ricevente, per le quali le batterie stilo andrebbero benissimo, ma il motore di una 1:10. E, ripeto, le stilo non hanno abbastanza capacità di scarica per questo.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
"Alessandro Topo Galileo"
Ok, confesso la mia ignoranza in questo campo. Ad ogni modo esitono (o esistevano) stilo Ni-Cd da 2000 mAh, mi pare E visto che le originali erano da 1800, dovrebbero andare anche meglio. A parte che, come ho riscontrato negli anni, più una Ni-Cd é capacitosa e più facilmente tende ad andare in cortocircuito se lasciata scarica per lungo tempo.
Reply to
SOMMERGIBILE
Il 05/10/2010 18.32, SOMMERGIBILE ha scritto:
Esemplifico. Una batteria è un lago pieno d'acqua e l'utilizzatore della batteria (la macchinina) è il mulino che usa l'acqua che arriva dal lago, attraverso un'apertura sulla diga, per girare. I "mAh" dicono quant'è grande il lago, quindi per quanto tempo funzionerà il mulino prima di svuotare il lago. La capacità di scarica dice quant'è grande l'apertura sulla diga: più è grande e più veloce potrà girare il mulino. L'apertura è regolabile (regolatore di velocità) ma oltre il massimo non può andare e se questo massimo è troppo poco, la ruota del mulino gira piano o non gira affatto. Normalmente la capacità di scarica si esprime in "C" e ha unità di misura Ampere. Una batteria da x mAh e da y C di scarica può erogare xy Ampere. Cioè, una batteria da 2000 mAh e capacità di scarica 20C può erogare 20000 mA, cioè 20A. A 11,1 volt, può far funzionare un motore da 222 Watt. Un batteria da 2000 mAh e 40C può erogare 40A, cioè a 11,1 volt può far funzionare un motore da 444 Watt. Le due batterie hanno gli stessi mAh, ma la prima non farà funzionare un motore da 300 Watt, la seconda sì.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
Il 05/10/2010 23.53, Alessandro Topo Galileo ha scritto:
Uffa, fatto casino (è l'ora): la prima batteria 10C e la seconda 20C se no i conti son sbagliati.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
"SOMMERGIBILE"
Precisazione: il campo dei modelli di auto radiocomandate. Per le batterie me la cavicchio....
Reply to
SOMMERGIBILE
Pero' non sai che le stilo alcaline, o le ricaricabili da suoermercato, non sono assolutamente adatte ad un uso modellistico... Ok, ci puoi alimentare la trasmittente.
P
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Sommergì, e pure qua... Sta parlando della resistenza interna !!!
Cià.
"SOMMERGIBILE" ha scritto nel messaggio news:i8hb9d$s4u$ snipped-for-privacy@speranza.aioe.org...
Reply to
Pino

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.