Problema con la penna a china

Ragazzi, ho un grosso problema con la penna a china: non scrive più!
Dato che è una penna che ha il suo costo, non è che qualche anima pia
potrebbe darmi qualche consiglio? Prima funzionava benissimo e non ha preso urti.
Per adesso l'ho lasciata in ammollo nell'acool, spero di non aver fatto male...
A-I-U-T-O!
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
wrote:

Bei ricordi! Cinque anni di liceo... Piu' che prendere urti, si sara' intasata. Invece dell'alcool prova con acqua e un detersivo a forte effetto tensioattivo, tipo i vari "sgrassatori" che vanno tanto di moda, oppure con acqua e aceto ben calda (ma non bollente, altrimenti deformi la plastica). Lascia a bagno per alcuni giorni poi prova ad agitare delicatamente il pennino avanti e indietro, in modo che il filo metallico contenuto al suo interno faccia la sua parte e rimuova i residui solidi. Ci sarebbe anche un prodotto apposito della Rotring, una specie di schiuma da spruzzare attraverso il pennino, ma non so quanto costi e non l'ho mai provata. In genere bastava un po' d'acqua col lavamani liquido della Cyclon. Pero' ero anche uno smanettone di quelli che smontavano tutto il pennino, rimuovevano il filo interno e pulivano l'interno del pennino ravanandolo con le punte di trapano da dentista, oltre a cercare di tenerli sempre scarichi e ben puliti. ;-)
--
Luca Beato - http://members.xoom.it/huey /
FAQ del plastimodellismo su http://www.ipmsitaly.com/faq/modelfaq.html
  Click to see the full signature.
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Grazie mille! Ha funzionato!
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Polytechforum.com is a website by engineers for engineers. It is not affiliated with any of manufacturers or vendors discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.