Radiocomandi a 2.4 GHz

Ieri sono andato da RCCountry a Sacramento.
Ho notato i popolarissimi (Qua in USA) radiocomandi a 2.4 GHz, no
interferenze, no canali, no problem.
In Italia ci sono?
Piero "Giops" Giorgi
formatting link

Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Loading thread data ...
"---cut---- > Ho notato i popolarissimi (Qua in USA) radiocomandi a 2.4 GHz, no > interferenze, no canali, no problem. > > In Italia ci sono? >
Reply to
Mozart
.cut....>
OTTIMO prezzo........
prendine un paio, quando rientri li fai fuori in un attimo!!!!!!
Reply to
Mozart
Ehm... io NON rientro... Magari potrei spedire, se volete.
Se vi fidate del Giops, potrei organizzarmi per farvi risparmiare sulle spese di spedizione. Magari metto su un sito di "E-Commerce" da qua...
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Ok...che cosa dovrei trattare? Radiocomandi e roba del genere, solo radiocomandi, accessori, automobiline...
Si accettano suggerimenti!
Piero "Giops" Giorgi
formatting link

Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Per Vs informazione i radiocomandi a 2,4 Ghz sono ancora illegali in Italia !!!! (speriamo ancora per poco !!!!)
"Piero 'Giops' Giorgi" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@l77g2000hsb.googlegroups.com...
Ok...che cosa dovrei trattare? Radiocomandi e roba del genere, solo radiocomandi, accessori, automobiline...
Si accettano suggerimenti!
Piero "Giops" Giorgi
formatting link

Reply to
Hook
Il Sat, 31 Mar 2007 11:28:45 +0200, hai scritto:
...ah si'? Sicuro? (io sinceramente non lo so) Perche' con tutti i rompiballe che ci sono in giro, perche' nessuno ha fracassato i marroni a quelli della Skorpio?
L'incredibile non l'ho mai fatto. L'impossibile non sono in grado di farlo. I miracoli? Non esistono...
Reply to
Vidal Michele
Se leggessi la minirecensione sull'ultimo numero di modellismo sapresti anche che il motivo di tale divieto è la troppa potenza in uscita, almeno per quanto riguarda la DX-7 , la DX6 sembra rispetti tali limiti ma se ho ben capito è solo per il volo indoor. per informarti leggi almeno questo
formatting link
fatti un giro almeno su qualche forum!!!!!!!!
Cmq visto che di mezzo c'è sempre la Fiam a rimescolare le carte domani vado a rompere al presidente del mio gruppo, (con quello che paghiamo alla Fiam è il minimo !!!!!!!!)
Reply to
Hook
"Hook" ha scritto nel messaggio news:460e299e$0$37194$ snipped-for-privacy@reader3.news.tin.it...
A tale proposito faccio un copia-incolla del comunicato che si trova sul sito della Weatronic. Questa ditta produce centraline con doppia ricevente integrata: ne ho una e devo dire che sono prodotti veramente eccellenti, da questo deduco la serietà dell'azienda...
Da varie e-mail ricevute e richieste telefoniche, abbiamo deciso di comunicare ufficialmente la posizione della weatronic GmBh nei confronti della nuova modulazione per RC spread. La modulazione spread spektrum richiede una certa quantità minima di potenza per garantire la perfetta comunicazione tra trasmettitore e ricevitore, sopratutto quando vi sono parecchie "utenze" in volo. questa necessità di potenza è INCOMPATIBILE con le vigenti leggi europee che la limitano infatti, per la banda di frequenza in oggetto, a un range tra 10 e 100 milliwatt a seconda della nazione. In america invece la situazione è differente, avendo il limite in 1000 milliwatt che è assolutamente sufficiente per il corretto funzionamento. Tale vincolo impedisce di commercializzare in Italia prodotti sufficientemente potenti a garantire l'efficienza e la sicurezza in volo. E' per questo motivo che weatronic, pur sviluppando questa tecnologia, non commercializzerà tali prodotti in europa. Inoltre nessun venditore potrà mai LEGALMENTE vendere in Italia Trasmettitori NON OMOLOGATI (non basta avere il bollino dietro, deve rispondere alle vigenti leggi e normative) o che siano in contrasto con le vigenti leggi e normative. Il vincolo chiaramente svilupperà un flusso di "acquisti" internet verso l'estero da parte dei modellisti che però dovranno essere informati sul fatto che E' ILLEGALE utilizzare queste potenze e che pertanto anche EVENTUALI ASSICURAZIONI non copriranno assolutamente danni creati con apparecchiature non OMOLOGABILI IN ITALIA ed in EUROPA. Non saranno neanche ammissibili voli in gare o manifestazioni con apparati di questa fattispecie. Se tale vincolo verrà tolto, il mercato sicuramente si aprirà a tale tecnologia immediatamente. Certi di avervi dato una utile informazione, atta a chiarire tante e ovvie domande... vi salutiamo!
buoni voli in PCM!
Reply to
Jump
Molto esaustivo, grazie jump, allora è vero quanto sopsettavo e coè che la DX6 che è già in vendita in italia, è solo per gli schiumini !!!!!!!!
Hook
"Jump" ha scritto nel messaggio news:4611164c$0$24050$ snipped-for-privacy@news.astraweb.com...
Reply to
Hook
Il Mon, 2 Apr 2007 16:13:43 +0200, hai scritto:
E' evidente che non l'ho letto. Ma il punto e' un altro. Tu dicevi nel post precende:
dal quale io ho capito che TUTTI i radiocomandi che vanno a 2,4GHz sono illegali. Tu adesso mi parli solo della DX-7 che qualcuno mi ha detto non e' neanche in vendita nei negozi Italia. (e anche su questo mi posso sbagliare); e che forse la DX6 non e' illegale. Ma ci sono altre radio che vanno a 2,4GHz: p.es. quelle per R/C auto a 2-3 canali...oltre che i sistemi composti solo dal modulo tx e dalla rx.
Detesto i Forum: sono fatti apposta per regalare "click" al sito che li ospita. Oltretutto sono pieni zeppi di immagini grafiche inutili. Non li trovo affatto pratici nell'uso e nell'archiaviazione dei Post. Il newsgroup e' MOLTO meglio. Quindi: non leggo i forum. Ti ringrazio per il link che mi hai suggerito, ma preferisco di gran lunga un tuo parere sul n.g. Ciao
L'incredibile non l'ho mai fatto. L'impossibile non sono in grado di farlo. I miracoli? Non esistono...
Reply to
Vidal Michele
E, aggiuungo che pur essendo in vendita NON è omologata e la FIAM ha rilasciato un documento dove dice che è illegale... "Hook" ha scritto nel messaggio news:461147c9$0$17944$ snipped-for-privacy@reader1.news.tin.it...
Reply to
Francesco Guiotto
Con le scuse, ma la FIAM NON ha nessun potere di dichiarare legale o meno un apparato radio. Solo il Ministero delle Comunicazioni e la Polizia postale possono farlo.
In qualsiasi caso NON e' vietata la vendita, ma L'UTILIZZO sul territorio nazionale.
Quindi i negozi possono venderla, gli utenti acquistarla, ma NON usarla in ITALIA.
Cerchiamo di non fare terrorismo inutile e fare affermazioni non corrette.
In qualsiasi caso le radio Spektrum SONO omologate, tranne la DX-7, che comunque sta' seguendo l'iter di omologazione e la si trova in vendita in moltissimi negozi Italiani.
Reply to
Truffo Denis
Il Thu, 5 Apr 2007 00:34:23 +0200, hai scritto:
Chiarisco che non voglio fare polemica ma che invece voglio solo capire in quanto non conosco affatto l'argomeno che invece vorrei approfondire: sei sicuro di quanto affermi? Dove sta' scritto? A quale norma di legge si riferisce? Com'e' possibile vendere qualcosa che poi non posso usare? E' questa l'ennesima interpretazione della legge che gia' per "definizione" e' interpretabile??? Ciao.
L'incredibile non l'ho mai fatto. L'impossibile non sono in grado di farlo. I miracoli? Non esistono...
Reply to
Vidal Michele
"Vidal Michele" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@4ax.com...
Ti risulta esistano strade in Italia dove il limite di velocità sia di 300 Km/h ? Pur essendo 130 Km/h da anni, si vendono auto da 3 volte questa velocità...
Reply to
game-mania.it
Il Wed, 11 Apr 2007 01:47:34 +0200, hai scritto:
...per cortesia non divaghiamo. Comunque, per rimanere nel tuo stesso esempio, l'auto almeno la posso usare, la radio NON omologata non potrei nemmeno accenderla. Una Ferrari da sborone almeno in 1.a la posso "sgasare" anche se potrei comunque sfogarmi nelle autostrade tedesche, dov'e' consentito. La radio NON omologata la posso far vedere, posso tirar su' l'antenna (dove c'e'), posso giocarci con gli stick, ma NON POSSO accenderla. Stando a come viene interpretata la legge dai negozianti e dai distributori italiani; o da come ho capito che loro l'hanno interpretata. Secondo la mia personale opinione da ignorante in materia legale, non e' ammissibile: cioe' questa gente qui, interpreta la legge in modo sbagliato. Posso sbagliarmi e vorrei saperlo. Ti ricordi negli anni passati (anni 1980-1990-2000) quando i negozianti "furbi" acquistavano le Futaba negli USA per pochi $ per poi venderle in Italia ricaricandoci sopra tra l'altro l'inverosimile ed oltretutto vendendole fregandosene delle frequenze legali? Ciao.
L'incredibile non l'ho mai fatto. L'impossibile non sono in grado di farlo. I miracoli? Non esistono...
Reply to
Vidal Michele
Vidal Michele ha scritto:
Sinceramente 'sti dubbi ce l'ho anche io. Ho una vecchissima Futaba 2CH per scafi che funziona ancora egregiamente e sul retro ha il bollino di omologazione del 23/09/1976 (!!) se prima andava bene perchè ora non la posso utilizzare?
Saluti
Max
Reply to
Max

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.