9¬į edizione Internationa Multiplex Meeting del Mottarone - Foto Gallery

Anche quest'anno si è svolto l'ormai consueto Meeting del Mottarone targato Multiplex. Circa 75 piloti con 90 modelli per due giorni hanno affollato il noto
pendio Novarese per dare vita ad un appuntamento ormai prossimo al festeggiamento del suo primo decennio.
Un ringraziamento a tutti i piloti che con la loro presenza hanno permesso lo svolgimento di questo raduno.
Sabato ci siamo svegliati con un bel vento da Nord teso ma il versate "volabile" del pendio √® rivolto verso sud. Un fronte nuvoloso abbastanza compatto ha accompagnato la nostra giornata fino all'una circa. Ci√≤ non ha permesso il surriscaldamento della valle e quindi la formazione delle termiche. Verso le due il pendio ha iniziato a "pompare" e i piloti ne hanno subito approfittato per saggiarne le condizioni. La giornata di sabato √® destinata ai "voli liberi" ovvero non organizzati in batterie (ma comunque con gestione delle frequenze): si sono visti contemporaneamente oltre dieci aeromodelli in volo, che hanno occupato il cielo del Mottarone fino alle sette di sera, quando ormai era ora di smontare e iniziare a prepararsi per la pantagruelica e famigerata "cena del sabato". Aperitivo, omelette al prosciutto, penne al sugo di noci, bourguignonne con salsine, grigliata mista di carne e fonduta di frutta sono state le protagoniste della serata (e c'√® qualcuno che ha anche accennato ad una leccata del piatto..............) Caff√®, ammazzacaff√®, ammazza dell'ammazzacaff√® hanno chiuso in bellezza la prima giornata. Tutti a letto e pronti per la seconda giornata! Sveglia (all'alba per l'organizzazione) colazione, per chi aveva ancora posto, e poi sul pendio! Purtroppo le condizioni meteo della domenica non erano tanto diverse da quelle del sabato, con la differenza che il vento non era da Nord pieno, ma la "nuvoletta dell'aeromodellista" era gi√† presente sul campo. Dalle 11 in avanti abbiamo iniziato a saggiare le condizioni del pendio con aeromodelli elettrici perch√© con l'andare del tempo si stava sempre pi√Ļ delineando un "elettromeeting" piuttosto che un raduno per alianti. Poi miracolosamente il cielo si √® aperto e nel volgere di una mezzoretta il pendio ha iniziato a fare il proprio dovere. Nella seconda giornata i voli sono organizzati in batterie e le prime ad uscire sono quelle dei tuttala, vere vittime sacrificali di questa seconda giornata. Infatti i primi voli non sono stati di certo entusiasmanti perch√© le termiche si stavano ancora "organizzando" (termine tecnico). Sempre nelle prime batterie qualche bel recupero a fondo valle ha tenuto con il fiato sospeso i numerosi spettatori e i piloti. Poi sono iniziate le categorie metriche, 0,5 - 2 mt, 2 - 3,5 mt, 3,5 - 4,5 mt, maxi e old timer. Dopo la categoria maxi si √® provveduto a dare un'altra finestra alle prime categorie che erano state "termicamente" penalizzate all'inizio della giornata.
Verso le 18 ci siamo trovati tutti all'albergo Casa Della Neve per la premiazione seguita dalla consueta lotteria che ha regalato tanti bellissimi premi ai partecipanti.
Per le immagini vi rimando alla fotogallery che ho appena finito di inserire sul sito:
http://www.volo-vela-mottarone.it ==> Fotografie ==> International Multiplex Meeting 2006
A breve riceverò anche le foto di Cesare Zanon che inserirò presto sul sito.
Personalmente il Meeting è stata soprattutto un'occasione per ritrovarsi con amici che magari durante l'anno si ha modo di sentire solo via mail piuttosto che per telefono.
Ringraziando tutti i partecipanti, a nome di tutto il Gruppo, non mi resta che salutarvi e rinnovarvi l'invito per il prossimo anno nel quale festeggeremo insieme il decennale di questa bellissima manifestazione.
Saluti, Alessandro
=============================dott. Alessandro Villa
sito: http://www.alevilla.it email: snipped-for-privacy@alevilla.it ICQ#: 37735366 cell: 3403301623
Add pictures here
‚úĖ
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
alevilla.it cercò di esprimersi al meglio dicendo:

Bwawawa ma l'Ughetto è riuscito a far volare il parapendio?!?!? Ho visto nelle foto che era un pò in difficoltà a mio avviso... :-D Comunque fantastico posto, ottimo reportage anche se imho decisamente troppe foto Ciao
--
-MemoryLane-



Inviato da X-Privat.Org - Registrazione gratuita http://www.x-privat.org/join.php
  Click to see the full signature.
Add pictures here
‚úĖ
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

In effetti il sabato ci metteva circa una mezzoretta per decollare, ma domenica quando lo lanciava Serra saliva al primo colpo! Bello, 3 mt, innovativo, ma troppo ballerino. Ogni volta che virava perdeva diversi metri e, a mio parere, le termiche non riusciva a girarle bene. Non so se per colpa del modello o che altro..................

Infatti probabilmente quando avrò anche le foto di Zanon farò una selezione riducendone il volume.
Saluti Alevilla
Add pictures here
‚úĖ
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Polytechforum.com is a website by engineers for engineers. It is not affiliated with any of manufacturers or vendors discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.