info pe rmodello

Ciao a tutti ragazzi, vi leggo sempre e,pur non essendo mai intervenuto vi seguo costantemente.. Avevo una domanda da porvi..premesso che non sono un esperto
modellista...per carità...diciamo che me ne intendicchio di auto a scoppio e di modellismo statico..è qualche anno che per problemi di tempo e di figli ho smesso...avevo una picco genesis avete sicuramente presente no?? Ora vorrei ricominciare,complice la passione del figlio ereditata da me...però non vorrei più un modello pistaiolo esasperato..ero intenzionato al fuoristrada o ad un monster truck così per divertimento!! Solo che..(dubbio amletico) ho un amico che vola costantemente sia con aerei che con elicotteri a scoppio e devo dire che sono splendidi... voi cosa mi consigliate? Ovviamente so che l'elimodellismo e l'aeromodellismo "seri" non sono una cosa da iniziare così tanto per...come una cosa campata per aria..ci vuole un po di "formazione" giusto? Aspetto un vostro parere in proposito così da poter discutere con persone sicuramente + esperte di me!! grazie anticipatamente!! Paolo
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Se ti interessa qualcosa che abbia a che fare con le piste ma che non abbia l'esasperazione e i costi delle 1/8 pista ti consiglio le 1/8 buggy, macchine robuste, con motori e gomme che durano...poche spese a parte la miscela.
Ciao.

Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Se vuoi passare all'aeromodellismo, il PRIMO acquisto che ti consiglio di fare è un SIMULATORE DI VOLO PER PC. Puoi comprare a 30 euro trasmittente finta USB e scaricare gratis FMS da Internet. Oppure fare le cose per bene e comprare il Realflight G3 (230 euro), che ti servirà sempre e farà sì che tu impari a volare senza traumi per il portafoglio. (trauma iniziale, soldi risparmiati in modelli spatasciati...)
Poi, quando ti senti sicuro sul simulatore, ti compri un Easy Glider della Multiplex, ti iscrivi ad un campo di volo, ci vai e voli con immensa soddisfazione.
Per le auto, ti consiglio di comprare un T-Maxx usato (scoppio) o un E-Maxx usato (elettrico): pochi soldi, grandi prestazioni e robustezza.
Un saluto,
--
--------------------------------------------------------------------------------------
RC.Workshop website: ---> http://www.rc-workshop.com /
  Click to see the full signature.
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
RC.Workshop cercò di esprimersi al meglio dicendo:

Perchè spendere soldi al simulatore quando può provare e vedere con occhi l'aeromodellismo da vero?? Secondo me vale sempre e solo il solito consiglio di sempre, ossia andare al campo di volo più vicino, farsi degli amici, chiedere, chiedere, chiedere. E farti provare. Con il simulatore sai cosa si fa? Ci si fa la mano, si va al campo da solo e si sfascia tutto....
--
-MemoryLane-
Msn: blurissimo[at]hotmail[dot]com
  Click to see the full signature.
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload
Purtroppo sei prevenuto. Col simulatore si impara a non sfasciare aerei ed elicotteri, si fa la mano necessaria, e poi si va al campo di volo e non si rischia nulla. Svariati miei amici e conoscenti facendo così devono ancora fare il primo "botto", ci sarà un perchè... Gente anche di 60 anni che non ha mai preso in mano un telecomando, ha simulato d'inverno e volato in primavera senza difficoltà. Come noterai poi, senza voler fare polemica, ho detto che dopo il simulatore si va "IN CAMPO DI VOLO", non ho detto di fare da sè...
--
--------------------------------------------------------------------------------------
RC.Workshop website: ---> http://www.rc-workshop.com /
  Click to see the full signature.
Add pictures here
<% if( /^image/.test(type) ){ %>
<% } %>
<%-name%>
Add image file
Upload

Polytechforum.com is a website by engineers for engineers. It is not affiliated with any of manufacturers or vendors discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.