Trasformazione Easy Fly

Vi aggiorno sul processo di trasformazione del mio Easy Fly.
Ieri ho incollato il timone ricavato da una vaschetta di pollo, sulla coda
dell'Easy e ho provveduto a piegare opportunamente i rinvii per adattarli
alla nuova situazione. Poi ho terminato di sistemare le cerniere di nastro
adesivo sugli alettoni e ho applicato due squadrette a pinna sugli stessi.
Quando poi ho capito che il servo non poteva agire dal di sotto dell'ala
perchè altrimenti i rinvii avrebbero dovuto attraversare la fusoliera e le
molle di fissaggio dell'ala, ho dovuto necessariamente posizionare il servo
sulla sommità dell'ala, quindi con i rinvii a vista, è un pò bruttino ma era
l'unica soluzione praticabile. Ho costruito un piccolo castelletto in balsa
che ospita il servo il quale cmq è incassato in un ritaglio ricavato
nell'ala.
Ho pareggiato poi le lunghezze dei rinvii della coda per poterli agganciare
all'unico servo che ora se ne occuperà, in modo da funzionare come
normalissimo cabra/picchia. Adesso devo giusto acquistare una barra per fare
il rinvio di collegamento degli alettoni al servo e poi posso passare alla
fase di regolazione del tutto.
Ho fatto delle foto che metterò a breve on line.
Naturalmente vi comunicò tutto ciò perchè se qualcuno fosse interessato ad
intraprendere la mia stessa strada potrà trarre utili spunti dalla mia
esperienza ed evitare magari di fare gli stessi errori (per ora io non ne ho
fatti!) ;-)
Reply to
KaOne
Loading thread data ...
Uno si... Potevi attaccare il servo SOTTO all'ala, facendo uscire i rinvii da due fessure ricavate nella fusoliera. Molto più aerodinamico. (O aerEodinamico?)
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Mentre era fermo al semaforo, Piero 'Giops' Giorgi prese il suo portatile e scrisse:
E te pareva ;-)
E poi le molle per il fissaggio dell'ala? L'ho pensato ma poi le molle toccavano i rinvii.
Certo, ma ho incontrato il problema sopra.
Reply to
KaOne

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.