Dove l'alcool metilico... olio sintetico e nitro

Buona sera a tutti!
Mi sono reso conto proprio oggi (;--)) che la miscela costa... un occhio,
soprattutto se inizi a metterci un poco di nitro!
Mi chiedevo anzi... Vi chiedevo se conoscevate qualche importatore o azienda
(quindi non negozi di modellismo) che forniscano alcool in fusti da 50lt, e
magari anche la nitro e l'olio (quelli magari non in fusti da 50, meglio se
da 10 o 25).
Ringrazio in anticipo!
Rob
Reply to
OB1
Loading thread data ...
Il Sun, 14 Sep 2003 21:02:18 GMT, "OB1" ha scritto:
L'alcool metilico puro non te lo vende nessuno, infatti a causa del vecchio scandalo del vino al metanolo occorrono tutta una serie di permessi ed autorizzazioni che rendono antieconomica la cosa se non ne compri quatita' industriali. Spesso trovi qualcosa nei grossi colorifici o da chi vende solventi indutriali ma considera che non e' mai alcool puro ma un mix di vari solventi. Stessa cosa per il nitrometano, ancora piu' raro da trovare in giro. Per l'olio invece e' piu' semplice, ma considera che quello per modellismo e' di solito additivato con prodotti antigrippanti o che limitano la corrosione.
A conti fatti dubito che si possa risparmiare andando ad acquistare fuori dal settore modellistico, infatti a patto di non comprarne centinaia di litri non c'e' particolare risparmio, inoltre prodotti di dubbia provenienza come qualita' potrebbero danneggiarti il motore in poco tempo.
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
1 Kg di Olio di ricino degommato ( uso alimentare ) 4.5 ? 1 Kg di Alcool Metilico 1.2 ? ( uso farmaceutico ) di solito lo prendo a 45 litri alla volta. 0.8 Cent sopra 200 litri è vero che non potrebbero vendere alcool ma lo spacciano per miscela per modelli!!!....Qualsiasi fornitore di prodotti chimici non creddo si faccia dei problemi a vendere!!...:)) Per il nitro cmq non ci sono alcune restrizioni!
Reply to
Trip
Il Mon, 15 Sep 2003 16:21:50 GMT, "Trip" ha scritto:
Con tutto rispetto il ricino ad uso alimentare/farmaceutico fa decisamente schifo, in quanto non e' degommato. Quindi nel giro di un paio di litri ti ritrovi il motore pieno di morchie nere.
Non fai un grande affare, dato che il fustino da 25 litri della jets si trova a meno di 30 euro, inoltre se provi a farlo analizzare vedrai che quello ad uso farmaceutico anche se di buona qualita' contiene cmq grosse quantita' di acqua (di solito 5-10% e piu').
Se lo vendono come miscela/carburante appena li becca la finanza li fanno neri, in quanto serve l'apposita licenza di fabbricazione di carburanti, se guardi le fatture dei negozi di modellismo vedrai che l'alcool viene venduto come solvente proprio per aggirare la legge.
Hai ragione forse mi sono spiegato male intendevo che si trova abbastanza difficilmente.
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
Non volevo dire che pago pochissimo la miscela volevo soltanto dare un'indicazione dei prezzi tutto quì il nitro non lo messo perchè non lo uso...non serve a niente poi l'olio di ricino degommato o meno è il miglior lubrificante che esista per i micromotori!!...Nè ho provato di 2000 tipi non'ho mai finito una gara ....è vero che il ricino incolla paurosamente però ho preso l'abitudine di pulire i motori appena finito di usarli e ti posso assicurare che rimangono come nuovi!
Reply to
Trip
Beh! I prezzi... ok, ma i nomi delle ditte (anche in privato via E-mail) sono graditi. Come olio però volevo il sintetico, magari di marca buona!
Fatemi sapere... penso sia un discorso che interessa a tutti!!!!!
Rob
"OB1" ha scritto nel messaggio news:uH49b.317678$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
OB1
Il Tue, 16 Sep 2003 00:17:45 GMT, "Trip" ha scritto:
Non e' che non serva a niente il nitro, serve quando hai bisogno di spremere al massimo il tuo motore, ad esempio prova a volare in 3D con un elicottero usando una miscela nitrata (dal 10% a salire) e senza nitro, la differenza di risposta del motore e' notevole.
Diciamo che era cosi' una volta, ora con i moderni sintetici le cose sono abbastanza cambiate anche se ad altissime temperature il ricino ha cmq qualche punto in piu'. A sfavore del ricino rimane il problema della morchia nera che si forma nella camera di combustione, cosa che ti costringe a pulirlo nel giro di una ventina di litri di miscela usando ricino degommato (pulirlo dopo l'uso serve cmq a poco dato che e' un residuo di combustione).. Io ormai ho abbandonato il ricino a favore del sintetico e devo dire di trovarmi decisamente meglio.
Questo non l'ho capito
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
Si ok 10-15%hai un pizzico di spunto in piu'specialmente se l'accoppiamento è un pò "lento"o il motore non'è a posto,..ma se il motore è ok non c'è differenza!...Il ricino è il migliore anche adesso ho provato circa un mese ad intestardirmi con i sintetici...Castrol,Klotz,Motul......risultato qualche kilo di cuscinetti distrutto e di conseguenza anche un paio di motori tritati,non sempre hai la fortuna di rompere i cuscinetti e salvare il resto!!....:))Come tu hai detto i sintetici non reggono la temperatura tutto quì...per quello che riguarda il residuo della combustione,si formerà al massimo un decimo di incrostazione,se la compressione è gista rimane costante,il piu' viene semplicemente incenerito,naturalmente se il tuo motore è scompresso o troppo lungo di marmitta ecco che si formerà una notevole quantità di residuo e il tutto viene confermato dal miglioramento dello spunto con l'aggiunta di nitro!...Per il fatto che non'hai capito il discorso che non'ho mai finito una gara è che faccio gare con scafi 15cc...bisognerà pure divertirsi!!!...:)))
Reply to
Trip
Scusa,mi spieghi cosa non serve a niente,l'olio di ricino o il nitro? Di cosa ne hai provati 2000 tipi e non hai finito una gara? Che miscela usi e per che tipi di motori? Esistono motori sviluppati apposta per l'uso o meno del famoso nitro,a seconda di quanto se ne mette cambia il rapporto di compressione,e il nitro comunque regolarizza la carburazione. Prova a far girare un motore car spinto senza nitro e senza bestemmie per la carburazione!! P.S. la miscela me la faccio da solo,l'alcool lo pago 1 ? al litro,l'olio circa 13?(motul) e il nitro sinceramente non ricordo,ma sicuramente risparmio.. Ultimamente sto volando con un 50cc benzina e devo dire che è tutta un'altra cosa,uso la Vpower,2% di castrol e via!!Con mezzo litro ci voli 20 minuti!! Saluti fabrizio
"Trip" ha scritto nel messaggio news:JEs9b.93313$ snipped-for-privacy@news2.tin.it...
Reply to
il.mere
Madonna che polemici!!..:))...Parlavo del nitro,non serve se hai un motore in ordine,PERFETTAMENTE MESSO A PUNTO.I 2000 tipi era naturalmente un modo di dire e mi riferivo all'olio sintetico che va bene per fare gli arrosti,miscela uso alcool e olio 10:1 su Picco marini 15cc;7,5cc,3,5cc,certo che esistono motori sviluppati a posta per il nitro,certo che cambia il rapporto di compressione,regolarizza...dipende dal motore e dal suo stato Ciao a presto.
Reply to
Trip
Il Tue, 16 Sep 2003 12:45:25 GMT, "Trip" ha scritto:
Forse sugli scafi e' cosi', ma in pista o su un elicottero la differenza tra nulla e 10% di nitro si sente, sia come ripresa che come giri, tra l'altro lo stato del motore ha una importanza relativa, che sia vecchio o che sia nuovo il nitro fa decisamente girare di piu' il motore.
Ti posso dire che io ormai uso un sintetico da oltre 2 anni e non ho mai rovinato un motore, e non sto parlando di motori tranquilli ma di elicotteri, dove sono sottoposti a forti stress termici ed a continue variazioni di giri, e combat dove si gira vicino ai 16000 giri. Il resto del parco macchine gira un po' piu' tranquillo.
Non mi semrba, se e' un residuo tendera' ad accumularsi sempre piu'
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
normale che se un motore è studiato per andare col nitro vada forte solo con quello specialmente i 3.5cc,io dicevo che se un motore è messo perfettamente a punto seza nitro,col nitro non vai meglio...è dimostrato,dillo a Picco senior,dopo aver distrutto qualche tonnellata di pistoni ora vanno senza nitro....chissà perchè!!!....:)))....E di sintetico 3.5cc a parte,perchè stò parlando di 15cc ,non credo nè usi piu',lo ha provato ma non lo usa,sono cose provate e riprovate!....noi in acqua arriviamo a 22000 giri e se non si gira in acque salmastre i cuscinetti li cambio dopo una stagione di gare....col sintetico non piu' di 2 ore...forse sono motori troppo sollecitati!...Non sò di fatto con quel tipo di olio non reggono!...se il residuo di combustione continua ad accumularsi anche col sintetico vuol semplicemente dire che il tuo motore e'scompresso,prova a toglierli un decimo dalla testa!!...A me col ricino rimane costante!!!....:))) Ciao a presto! Tiziano
ps: Ho visto il tuo sito!...Complimenti un sacco di cosette molto interessanti!!...Anche per uno scafista come me!...:))
Reply to
Trip
Non polemici ma pignoli ! ;-) Tempo fa ho tradotto un articolo su un carburatore per elicottero.... Questo tipo di carburatore permette a qualsiasi motore di avere delle ottime prestazioni senza usare nitro ed abbassando drasticamente anche la percentuale di olio..... L'articolo e' stato scritto da elicotteristi svizzeri e mi pare tedeschi, la' il problema di non inquinare e' moooooooolto piu' sentito che da noi e si sta cercando di avere gli stessi risultati senza nitro e con percentuali basse di olio, il segreto del carburatore (grosso modo) sta' nella conicita' dello spillo. Natale P.s. Chiedete a S.Ciambra che ha un carburatore del genere di farvi un resoconto, e' ovvio che il suddetto carburatore costa caro :-(
Reply to
Natale Novello
Il Thu, 18 Sep 2003 09:53:53 +0000 (UTC), "Natale Novello" ha scritto:
Posso capire che con un buon carburatore si ottenga una migliore ripresa, quindi non e' necessario usare del nitro (anche se credo poco che riesca a sostituire la miscela con il 30% di nitro), ma non e' mi e' chiaro perche' dovrebbe diminuire la quantita' di olio.
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
Il Thu, 18 Sep 2003 09:17:18 GMT, "Trip" ha scritto:
Questo si, io mi riferivo al fatto che non e' vero che il nitro non serva nulla, serve dove ne e' previsto l'uso, ovvero un motore gira sicuramente di piu' con il nitro che senza se e' costruito per usarlo, se non fosse cosi' non avrebbero senso le miscele da gara con oltre il 30% di nitro
Il problema del sintetico e' che viene progettato per quell'uso specifico al contrario del ricino che e' un olio praticamente universale. Ovviamente un sintetico in cattive condizioni di uso non rendera' mai come un ricino.
Forse mi sono spiegato male io con il senterico non ho nessun residuo la camera e' completamente pulita, al massimo leggermente brunita.
Grazie
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
"Il Barone Rosso" wrote in message
Chiedi a S.Ciambra di passarti l'articolo che gli ho tradotto o il link occhio che e' in francese Natale
Reply to
Natale Novello
...OK!!!...Perfetto!!..Finalmente siamo giunti ad un accordo!!....:))...Ciao a presto Tiz
Reply to
Trip

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.