elettrico o scoppio?

ciao a tutti,
ho acquistato pochi mesi fa un automodello a scoppio a cinghia ma mi sono
accorto che ha bisogno di molta manutenzione (fare la carburazione giusta,
stare attento ad eventuali sassolini ecc. ecc.)
ora mi è sorto un dubbio: cambio tipologia e prendo un elettrico oppure
vendo questo e cambio hobby????
si tratta del mio primo modello....
grazie.
Reply to
monello
Loading thread data ...
Tutti i modelli hanno bisogno di manutenzione assidua e costante. Se questo ti da fastidio... beh...
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Ai sassolini devi stare attento anche con l'elettrico. Salvo comprare modelli appositamente "sigillati", col telaio scatolato e il palo rigido e le casse differenziali chiuse La manutenzione la riduci se hai modelli poco performanti, quindi temo non divertiresti... Un telaio di elettrico ben chiuso è il TT-01 della Tamiya, ad esempio.
Ma sull'auto vera la manutenzione non la fai mai ? Oppure hai "cambiato hobby" e vai in bicicletta ? (che fra l'altro ha bisogno anche lei di manutenzione...)
Ho la sensazione che la seconda tua ipotesi sia quella giusta...purtroppo.
Game-mania
Reply to
Game-mania
"monello" ha scritto nel messaggio news:47ac79b8$0$4791$ snipped-for-privacy@reader4.news.tin.it...
Se non ti piace la manutenzione lascia perdere...... Io ho sia elettrico che scoppio e la manutenzione va fatta ad entrambi, senza contare le eventuali rotture. Ti diro' che capita piu' spesso che siano i miei figli a girare e io a fare la manutenzione, ma a me diverte lo stesso.
Ciao!
Reply to
Johnny
Non per essere duri, ma....la seconda tua ipotesi è la migliore visto che per un radiomodellista veramente appassionato, la manutenzione è la seconda metà del divertimento.
Giuz
Reply to
GIUZ
Vero.
In questo particolare caso suggerirei una collezione di francobolli dell'Uganda, che procurera' immense soddisfazioni e non ha bisogno di manutenzione.
Consiglio a Monello... Lascia perdere, se hai di questi dubbi il modellismo NON fa per te. Buona fortuna coi francobolli.
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Il tuo problema è l'esperienza, per quanto riguarda la carburazione: ti ci vorrebbe qualcuno che ti affiancasse all'inizio. Per il discorso in generale, forse intendevi dire che ti piacerebbe guidare di più e fare meno il meccanico, cosa perfettamente comprensibile e anche fattibile. Innanzi tutto ti serve l'auto adatta al terreno, quindi una touring non può andare su piazzali sconnessi o con sassolini e men che meno se ha la cinghia. Già con una a cardano è tutt'altra storia. L'elettrico implica ancor meno interventi, per l'assenza della carburazione e della manutenzione del motore. Io ho iniziato dall'elettrico e poi mi sono appassionato alle scoppio, forse se iniziavo dallo scoppio avrei avuto una reazione simile alla tua, con una sensazione (che poi scopri errata) che ci siano troppe cose da regolare, pulire, aggiustare per divertirsi. Poi scopri che anche quello è divertente, ma appunto con il giusto tempo.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
"Alessandro Topo Galileo" ha scritto nel messaggio news:fop31j$5jm$ snipped-for-privacy@tdi.cu.mi.it...
Grazie mille per la risposta....sicuramente la più azzeccata e la più sensata di quelle poste sopra...hai capito perfettamente il problema! Pochi soldi, poco tempo e....alla fine non giri più, ma forse non inizi neanche a girare perchè non sai come si carbura, non sai smontare un pezzo rovinato oppure lo sai ma nn lo fai per paura di peggiorare il tutto...bhè, questo è il mio problema.... Ringrazio anche i simpaticoni che mi hanno scritto di fare la collezione di francobolli...forse loro sono nati imparati e non hanno dovuto chiedere nulla a nessuno...bhè, fortunati loro... grazie ancora per la tua risposta gentile... ora se riuscirò a vendere l'automodello lo venderò, viceversa mi comprerò un elettrico con meno manutenzione... grazie ancora.
Reply to
monello
"monello" ha scritto nel messaggio news:jyVrj.10912$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Magari per implementare la tua passione per l'automodellismo potresti cercare se vicino a te ci sono delle piste adatte a quello che stai facendo... Magari trovi qualche altro appassionato come te, che ti può aiutare. Magari vengono anche organizzate delle gare.. Ti consiglierei prima di cercare questo e poi magari se non trovi nulla, di vendere tutto. Se trovi uno scopo alla tua passione magari la manutenzione del mezzo passa in secondo piano e può diventare anche divertente..
Reply to
Max
Ecco, la costruzione e la manutenzioe del modello dovrebbe essere piu' divertente che farlo correre... Almeno, per un modellista e' cosi'.
P
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
"Piero 'Giops' Giorgi" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@i29g2000prf.googlegroups.com...
Per il modellista statico si!... a quello che piace il modellismo dinamico se non lo è, lo diventa!
Reply to
Max
Ti diro'... In 30 anni ho costruito aerei di (Quasi) tutti i tipi. Generalmente mi sucede che un'aereo lo costruisco, lo faccio volare due o tre volte e poi perdo interesse e lo do via in cambio di qualcos'altro da costruire... :-)
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Non siamo tutti uguali, fosse come dici non esisterebbero i modelli Ready To Run. I monster truck, per esempio e IMHO purtroppo, sono quasi tutti RTR.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
Infatti. Ci sono modellisti e piloti semplici. Solo che comperando un RTR poi non si sa smontarlo e metterlo a posto, se serve.
Posso capire gli elicoteri RTF, dato che un elicottero e' MOLTO piu' critico da montare di un'automobile. Infatti, ho venduto il mio HBKing... non l'ho costruito, ho imparato a farlo volare e poi mi sono stancato. Meglio gli aerei (Ma NON 3D).
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Piero 'Giops' Giorgi ha scritto:
Mah, sul TRex le uniche parti premontate (coda e testa dell'albero) erano montate male, quindi sono soddisfatto di averlo comprato da montare ed essermelo montato da zero. Anche perchè rompere quelli è ben più facile che un'auto e quindi con un RTF diventi matto a capire poi come si smonta.
Reply to
Alessandro Topo Galileo

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.