Primo volo Li-Ion

Ciao a tutti!
Questa mattina le mie celle al Li-Ion hanno fatto il primo volo!
O meglio lo hanno fatto con il modello costruito per loro!
Si tratta di un Mushu con una decina di Cm di apertura alare in più e
l'ala rinforzata per bene con nastro in fibra ma senza copertura, motore
Pot3A regolatore sa 5A micro servi Graupner (Ho dato retta a Giops) e....
Due belle celle al Li-Ion da 1500 mA/h (E' mezzo pacco da 3000mA/h di una
videocamera).
Ero preoccupato per il fatto che il modello pesasse 300g invece di 200g,
maledetti rinforzi che metto quà e là!E per il motore che assorbe 2,2A
invece di 2,8A come da istruzioni.
Al primo lancio mi sono convinto che le mie preoccupazioni erano infondate!
Il modello a 1/2 motore sale che è una bellezza!
Purtroppo ho avuta altri problemi:
-Troppo side trust che mi faceva volare in circolo
-Troppo poco down trust che mi faceva stallare il modello a tutto motore e
tutto picchiato
-Pochissima autorità del timone!
Per l'ultimo ho spostato di un buco la squadretta e va molto meglio anche
se credo faro un terzo buco ancora più interno e metterò la riduzione sul
elevatore per avere più autorità sul timone/alettone (Poi vi spiego)
Per i primi due ho cercato di modificare la basetta del motore mentre
venivo divorato da mosche e moscerini (Aveva appena piovuto) Risolto side
trust ma per il down trust ne serve ancora, continua a cabrare sotto
motore, risolverò domani.
Prima ho parlato di Timone/Alettoni, non mi piace molto la coda a V per
via dell'imbardata inversa che crea mentre una coda a V invertita crea
un'imbardata nella direzione della virata. Trovando orrenda una coda a V
invertita sulla sommità di una mezza deriva (Tipo coda da T ma spiovente,
mia prima soluzione, ho optato per due derive separate sullo stile TwinJet
ma molto piegate verso il centro (40° per deriva come da disegno).
Funziona molto bene anche se credo sarebbe stato meglio diminuire il
diedero ho un grande impulso di imbardata!
Per la durata ho dovuto rinunciare al tentativo per 2 motivi:
-Mi sono scordato un volmetro per monitorare la scarica atterrando ogni
tanto, e perchè il regolatore della Robe non interrompe il motore a
batteria scarica, ma tanto avrebbe tagliato troppo tardi!
-Le mosche mi stavano divorando! Volavo con una mano mentre con l'altra
cercavo di cacciare mosche e moscerini, ritrovandomi una marea dei
suddetti spiaccicati addosso! per non parlare di quando mi giravo e mi
ritrovavo in una nuvola di schifezze volanti! Non li sminavo neanche
correndo! Ho dovuto rinunciare! :(
CMQ ho volato per un totale di 12/15 minuti e dovrei avere almeno 40
minuti di motore! :) Con i due pacchi che ho fanno 80 minuti! :)))) Le
batterie le ho pagate 15? tutte e due! :)))))))))))))))))))))
Vorrei cercare un circuito che controlli la tensione delle celle e stacchi
il motore quando questo scende sotto i 6,2V o giù di lì. Pensavo di
prendere una parte del circuito del regolatore sul sito del barone, come
tensione di riferimento ho i 5V del BEC e pensavo di mettere un transistor
o un relay tra regolatore e motore.
Qualche suggerimento?
Appena farò altre prove vi farò sapere se vi interessa, nel frattempo
credo che userò il modello per insegnare a volare alla mia ragazza!
Qualche donna tra i modellisti non credo faccia male! ;)
Ciao Silvio
Reply to
Crisi
Loading thread data ...
Ciaoo
beato te io è un po che le sto cercando...
...cut
ti posso chiedere dove le hai trovate a quel prezzo??
ciao e grazie
Reply to
il Zott
non ti rispondo sulle lion ma sul volo del Mushu. Vedo che hai gli stessi problemi che ho avuto io all'aperto. Ho provato a calettare il motore in basso di diversi gradi, è migliorato ma fondamentalmente il comportamento in volo è rimasto simile. Se dai motore o se prende un colpo di vento sale e stalla. Non vira a comando ed è abbastanza imprevedibile col vento di traverso. E pensare che lo avevo fatto per farlo pilotare al mio bambino... In compenso indoor va meglio ma al parco è difficile da pilotare.
"Crisi" ha scritto nel messaggio news:bksgof$k20$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
Reply to
Antonio Neglia
Ciao zoot! io le trovo cosi' (e facilmente). Quelle piccole (fino a 1200 mAh) le trovi da OGNI rivenditore di cellulari. Oggi i fighetti ne cambiano uno al mese e quindi di celle ne trovi a "pacchi". Di solito entro in uno di questi negozi e chiedo se gentilmente mi fanno rovistare nel bidone delle celle da buttare (lo devono avere per legge). Di solito la risposta e' si e io me ne vado con un decina di celle buone. Per capacita' superiori devi fare lo stesso lavoro ma da chi ripara computer o audio/video. E' un po' piu' difficile ma spesso le trovi. Ah.. dimenticavo... il costo e' ZERO.
prova e sappimi dire ;-)
Reply to
flytraps

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.