Aiutatemi per una aeropenna che non funziona....

Allora vengo adesso adesso da una bruttissima esperienza con un
aerografo VALEX (ferramenta) che ho pagato circa 8 euro....sapevo a cosa
andavo incontro...cioe' lo so che non sarebbe stato decisamente un
oggetto decente, ma speravo che almeno la vernice la spruzzasse.
Ho provato varie densita' di colore (avevo paura che fosse troppo
denso), tutte le pressioni possibili (anche molto al di sopra dei
classici 2,5 bar), ma l'aeropenna non spruzza, e se spruzza ha un tratto
orribile (mi arrivano schizzi a vari centimetri da dove voglio
verniciare....orribile...un contorno orrendo)...
Ho studiato molto sulla manutenzione e tutto quanto...quindi penso di
aver saputo maneggiare l'oggetto, ma era decisamente una brutta
faccenda, come ti ho detto la vernice non usciva...in tutte le
regolazioni (l'ugello l'ho messo in tutte le posizioni, ma niente
vernice) e in tutte le pressioni. Quando usciva, il risultato era penoso.
tutto questo per chiedere: l'aeropenna in oggetto (quella su ebay,
aeropenna 100 da 18 euro spese incluse) e' decisamente migliore
dell'aeropenna VALEX? Cioe' sarebbe un salto di qualita' assurdo o tanto
vale che uso la VALEX? Con la VALEX ho visto che non riuscirei a fare
niente....anche se quello che devo fare io non e' un lavoro molto fine,
quindi il tratto va bene anche grande, basta che i contorni siano
decenti, e soprattutto che l'aeropenna quando premo il bottone dell'aria
butti fuori la vernice...
formatting link

So che per una aeropenna ci vogliono un sacco di soldi, ma io mi
accontento di un modello base (ma che funzioni bene tutto sommato) per
imparare.
Ciao ciao grazie.
Reply to
rogermorse
Loading thread data ...
Altra cosa: il serbatoio in alto e' sempre piccolo....per avere un serbatoio capiente per verniciare grandi superfici, devo per forza averlo sotto? Sotto mi puzza un po', nel senso che la vernice deve essere 'aspirata', mentre in alto scende giu' per gravita'....insomma mi sembra piu' efficace il serbatoio a gravita', ma ho visto che sono sempre piccolissimi per lavori di nail-art e bodypainting...
Reply to
rogermorse
Non ho mai usato un aerografo, ma con 2,5 bar di pressione credo che abbia poca importanza dove sia collocato il serbatoio. Saluti! Poeta®
Reply to
Poeta®
"Poeta?" wrote in message
2.5 Bar sono tanti ! Poi c'é aerografo e aerografo come descritto sul mio sito i piccoli a forma di penna si chiamano aeropenne, essi sono studiati per piccoli ritocchi e di solito hanno il serbatoio incorporato superiormente o a forma di semisfera o a forma di imbuto Poi i + grossetti fino a quelli che chiamiamo volgarmente "Pistole a spruzzo" normalmente hanno il serbatoio sotto tranne alcuni Come indicato nel mio sito che hanno il serbatoio sopra, un aerografo grosso che contiene circa 500cc di vernice del tipo serbatoio sopra é più difficile da brandeggiare per il fatto che il liquido oscillando squilibra il polso non sono finezze eh ? Per il fatto che l'aerografo sputacchi il problema é da ricercare nell'ago storto o con la punta rovinata (se l'ago batte di punta diventa un uncino da qui' lo sputacchio)dalla duse non perfettamente conica, dallo sporco accumulato, dalla vernice diluita male o mal filtrata...... Puo' darsi anche che un aerografo sia difettoso di fabbrica anche questo é possibile resta il fatto che ogni aerografo ha il suo limite minimo e massimo di pressione ammessa.... Natale
Reply to
Natale Novello
Quante domande, cerco di riordinare le cose e rispondere per quanto posso.
Di che penna parli??? Suppongo tu ti riferisca a questa.
formatting link
piu' che aerografo, e' uno spruzzatore a miscelazione esterna. E' uno cineseria, non voglio dire sia una ciofeca assoluta (ne ho usato uno simile per un periodo) ma ti sei accorto da solo che hai pagato poco per avere poco.
Se spruzzi solo diluente, ce la fa? Mi sa di ugello otturato o passaggio vernice difficoltoso. Evita pressioni eccessive.
Ok.
formatting link

La penna 100 e' un passo avanti, ma siamo ancora lontani da un aerografo. E' uno spruzzatore piu' evoluto ma il controllo sullo spruzzo e' scarso. Al di la' di speculazioni sulla qualita' dell'oggetto, te la sconsiglio, con pochi soldi in piu' prendi di meglio.
Allora, provo ad indovinare le tue necessita' e dare un paio di consigli. Fai campiture, non hai bisogno di spruzzo fine e di dettaglio. Ti va bene un aerografo ad azione singola con ugello grande, da .3 o .4 mm, non meno. La posizione del serbatoio e' ininfluente, deve essere abbastanza capiente per contenere sufficiente colore per coprire una superficie ampia. Meglio se il serbatoio e' metallico e facile da pulire.
Restando su ebay ed in italia, ti consiglierei questi:
formatting link
?ViewItem&item=6064081902
formatting link
?ViewItem&item=6064082497 Il primo e' ottimo per il tuo uso, comodo e semplice da usare sembra fatto apposta per dare fondi e dipingere carrozzerie. Il secondo ed il terzo sono identici, il quarto e' una versione del 2° e 3° con corpo in metallo, in sostanza la stessa cosa.
Tutti hanno ugello da .3mm e coppetta di buona capacita', valgono al max 50 euro+spedizione.
Se vuoi comprare dalla germania, trovi gli stessi a meno:
formatting link
?ViewItem&item=7419955327
formatting link
?ViewItem&item=7247895344
Ciao ciao, prego
Reply to
John Smith

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.