Chi mi da una mano a carburare???

Ciao a tutti...
Come esordio non c'è male per essere il mio primo post in questo ng dopo
tanto lurkaggio:-)
Ebbene si, io sono uno di "quelli-del-modellino-a-scoppio-preso-in-edicola",
in pratica sono un possessore di una Kyosho pure teen (con scocca Subaru
;-) ) alla quale sono stati sostituiti gli ammortizzatori con quelli ad
olio, filtro dell'aria con uno "serio" ed aggiunto il cambio a 2 rapporti.
La "macchinetta" va benino se non fosse per evidenti problemi di
carburazione.
In pratica, il minimo lo tiene bene, ho regolato lo spillo del minimo in
modo che resti un "foro" di circa un paio di mm, mentre per quanto riguarda
il "massimo" non ho proprio idea. A volte il motore sembra annegare, a volte
va da Dio e mi pare anche troppo accelerato. A posizione neutra del
radiocomando la macchina rallenta di molto (ma non si ferma... diciamo che
va a passo d'uomo) per frenare solo se gli do di freno. Dopo una decina di
pieni con miscela al 10% sono passato a quella al 5%. Ho notato che con la
miscela al 10% il motore s'imbrattava che è un piacere mentre con quella al
5% molto meno ma s'imbratta lo stesso (è normale l'imbrattamento? per
imbrattamento intendo miscela che "trasuda" dal motore e telaio sporco di
miscela sia nei pressi del motore che sotto). A volte capita che il motore
inizi a fumare e dopo un po si spegne altre volte capita che dopo essere
stato piuttosto regolare il motore inizia a rallentare come se si stesse
ingolfando per poi spegnersi. Altra cosa: è normale che devo cicchettare
parecchio per far accendere il motore?? Ancora una: è normale che tutte le
volte che si spegne il motore mi tocca sfilare la candela e far uscire la
miscela dal cilindro ???
Se non sono stato molto chiaro vi dico subito che è a causa della tarda ora
e Morfeo sta avendo la meglio su di me.
Ciao a tutti e buona notte!
Pasquino
Reply to
Pasquino
Loading thread data ...
la miscela non deve trasudare dal motore....il motore deve essere stagno sennò entra aria ....non è che hai montato male qualcosa?... controlla tutti i tubicini...per vedere se non è da lì che esce la benza oppure verifica se non può provenire dalla marmitta l'imbrattamento...
lo pulisci il motore dopo l'uitlizzo??? sul t-maxx ho verificato che pulendolo dopo ogni uso (internamente, spruzzando wd40 dalla presa aria e dal buco candela..facendo ruotare un po' il motore) l'avviamento la volta dopo è immediato... basta lasciarlo un notttata sporco perchè al mattino impieghi una vita a partire...con l'effetto ingolfamento e la necessità di svitare la candela (a volte, non sempre).
"Pasquino" ha scritto nel messaggio news:XCHEc.399604$ snipped-for-privacy@news3.tin.it...
"quelli-del-modellino-a-scoppio-preso-in-edicola",
Reply to
Luca
Allora, prima di tutto, come giustamente dice Luca, viene la pulizia del motore. Ogni volta che mandi la macchina, all'interno del motore rimangono dei residui di miscela. La miscela, se lasciata li per un po' di tempo, crea la condensa che piano piano aggredisce tutte le parti del motore arrugginendole. Quindi, ogni qual volta che hai finito di mandare la macchina è necessario svuotare il carter del motore dalla miscela. Per fare ciò, è necessario per prima cosa svuotare il serbatoio (non riutilizzare la miscela). Poi, avvia il motore e lascialo al minimo finchè non si spegne. Quando si spegne, avvialo di nuovo dando un po' di gas; dovresti sentire il motore che tende a partire e invece muore (è normale che non parta). a questo punto, svita la testa del motore e spruzza WD40 o lubrificanti simili e gira a mano il motore dal volano. Poi svita il tappo del carter e spruzza anche li WD40 (soprattutto sulla biella). Infine togli il filtro e dai una spruzzatina anche li. Poi fai girare il motore sempre a mano tramite il volano. Lava accuratamente il filtro con acqua e sapone. Dopodichè asciugalo per bene e impregnalo di oilio di ricino degommato. Fatto questo il tuo motore è du nuovo pronto per essere riutilizzato. E' importante fare questi passaggi ogni qual volta hai girato, pena la minor durata del tuo motore. Per quanto riguarda la carburazione, non riesco ad aiutarti perchè non capisco che tipo di problemi ti dia. Il fatto che dopo un po' ti si spenga, essendo stato regolare prima, mi fa pensare che sia un problema di riscaldamento, che potrebbe essere dovuto anche ad una carburazione errata. Prova a ingrassare di 1/4 di giro sia lo spillo del minimo che del massimo e vediamo cosa succede. Tieni presente che il motore, a regimi medio-alti deve fare una discreta fumata dalla marmitta (di colore violacea). Se ciò non avviene, siginifica che stai girando magro di massimo e dovresti accorgertene dal fatto che dando improvvisamente gas a regimi medio-alti la mcchina dovrebbe tendere a spegnersi. "Luca" ha scritto nel messaggio news:DnNEc.29085$c snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Taddei
Eureka!!!
Ho risolto!!! :-)
Oggi pomeriggio l'ho fatta girare ed avevo i soliti problemi però andava... all'improvviso, in concomitanza dello svuotamento del serbatoio (sò rimasto a secco) la macchina ha accelerato paurosamente, per un paio di secondi, come non l'ho mai vista fare... Li per li son rimasto perplesso poi all'improvviso mi si è accesa la lampadina di archimede! Ho pensato diminuzione della quantità di miscela=accelerazione! Al che ho rifatto subito il pieno ho pulito per benino l'imbrattamento ed ho fatto fare un giro intero (a chiudere) allo spillo del massimo. Ho riacceso e ho continuato a chiudere il massimo fin quando l'accelerazione era diventata "immediata" e molto potente. L'ho messa a terra ed ha girato per tutto il contenuto del serbatoio senza mai spegnersi, ad una velocità di molto superiore e soprattutto SENZA IMBRATTAMENTO!!! :-D Sono rimaso di nuovo a secco ma stavolta non ho notato l'accelerata finale (ed ho pensato: buon segno...) ho riempito di nuovo ed è partita al primo colpo!! Grandioso!! mi sono fatto tutto un altro serbatoio sullo sterrato e con la scocca montata (non c'ero mai riuscito fin'ora)!! Davvero libidinoso! :-) E soprattutto nessun segno di imbrattamento.... Quindi dovrei aver risolto.
Comunque un paio di domandine c'è l'ho lo stesso.
Esiste un box di avviamento per la mia kyosho? Un negoziante mi ha detto di no perchè il volano dell'auto non sporge abbastanza. Mi devo rassegnare al noiosissimo strappo? Cosa davvero scomoda da fare con la scocca....
Considerando che ho già montato il cambio e lo scarico a risonanza, c'è la possibilità di aumentare ulteriormente le prestazioni (ovviamente non cambiando il motore)??
Ora un paio di curiosità:
Qual'è l'auto con motore a scoppio in scala 1:10 più veloce tra le "ready to run"? Eventualmente volendo acquistare un auto che ben si presta all'elaborazione quale acquistare e cosa acquistare per elaborare?
I modelli in scala 1:10 e 1:18 elettrici, hanno prestazioni decenti o fanno ridere??
Finito!
Grazie per la cortese attenzione!
Pasquino
Reply to
Pasquino

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.