Domanda a chi ha il Triton...

Salve
con che cosa lo alimentate in casa?
Ho scaricato il manuale in italiano e nella parte relativa alla sorgente
di alimentazione si legge:
« Il Triton accetta solamente corrente continua proveniente da un
alimentatore stabilizzato o da una batteria per auto. Per usufruire al
massimo delle potenzialità del Triton, la corrente d?alimentazione deve
essere in grado di erogare 13 A per 12 volts
stabilizzati. »
13 A ? E' mai possibile? E che alimentatore ci vorra' mai?
Io vorrei acquistarlo e per usarlo in casa pensavo di utilizzare un
alimentatore per PC AT da 200 W che ho conservato e che riporta come dati
di targa 20 A sui 5 v. e 8 A sui 12 v.
Voi che dite?
Francamnet non mi andrebbe di prendere un alimentatore nuovo solo per
lui...
Grazie e ciao a tutti
Reply to
S_Ciambra
Loading thread data ...
"S_Ciambra" ha scritto nel messaggio news:bmhd7f$i4n$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
[Cutt]
Ciao Salvatore, I 13 A di corrente gli servono solo per caricare il massimo delle celle alla massima corrente (5A) + o - la stessa cosa del mio Intellicontrol. Per pacchi fino a 9 - 10 celle e cariche rapide puoi stare tranquillo con L'alimentatore del PC magari uno da 300w Io uso normalmente un alimentatore di un pc portatile 12V 6A oppure per usare 2 caricabatterie contemporaneamente, ho anche un vecchio alimentatore stabilizzato 13V 30A. Se proprio vuoi caricare 30 celle a 5A, allora attaccati alla batteria dell'auto però dopo ogni carica ricordati di accendere l'auto per almeno 15min altrimenti fai come il Baronerosso che una volta a forza di caricare batterie è rimasto a piedi (Te loricordi France' :-))) Ciao
Reply to
gianf
Io fino ad ora l'ho alimentato con un alimentatore da Pc, mi pare da 250 W, e non ho avuto nessun problema. Ciao. Francesco.
Reply to
Leo & Fra
beh 13 sono stati larghi, come per il mio intellicontrol che dichiarano un 10 e rotti ampere e il cavo di alimentazione e' bello sottile, se ci dovessero essere davvero sai in quanti millisecondi si fonde???? comunque tira tanti ampere solo se lo usi "a manetta" (caricare tante celle a tanti ampere...), per un uso piu' tranquillo basta pure il tuo 200w (io con un 200 caricavo 7 celle a 3A) tanto questi carichini essendo fatti per attaccarli alle auto quando scendono sotto a un certo tot di volt (+/-11,5v) si spengono per non lasciare france ...ehhmmmm :-DD lasciarti a piedi quindi l'alim da pc piu' ampere tiri e piu' va giu' di voltaggio e quindi se gli chiedi troppo ottieni un bel "imput power low" con qualche "beep" e sai che hai esagerato... poi ti regoli, se quello che chiedevi e' la norma prendi un alimentatore piu' grosso, se era una prova stai piu' basso e vai liscio...
no, vai pure tranquillo pero' considera che quello da pc "maroccato" in termini di rendimento non e' il massimo, se hai tutto in casa ok, ma francamente comprarlo per modificarlo insieme a boccole e lampadine o resistenza e' antieconomico, evita che con due lire in piu' uno "vero" pari-prestazioni ti viene ....
Reply to
Sax

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.