info prodotto

Prima di tutto vi saluto tutti,
Arrivo immediato alla mia richiesta:
Mi approvate se compro questo elicottero per cominciare ?
formatting link

inoltre non capisco se il radiocomando si può collegare ad un pc per uso
con simulatore.
Vi ringrazio sin da ora dei consigli
ciao a tutti
Reply to
stefano
Loading thread data ...
"stefano" ha scritto nel messaggio news:rjMVh.7389$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
Io ho lo stesso modello ma della Walkwera 5#4. Ha radio a 6 canali (ne usi solo 4) . inoltre la confezione include cavetto per collegare la radio al pc, inoltre ancora trovi un cd di installazione di un simulatore completo. Quello della ElyQ non so se ha gli stessi requisiti (visto che son perfettamente compatibili). Ad ogni modo di conviene chiedere a Jonathan.
Reply to
hdaccadi
hdaccadi ha scritto:
6 canali? Che mi risulti ne ha 4 e ne usa 4, purtroppo (mi sarebbe piaciuto il quinto per metterci le lucine a bordo da accendere e spegnere via radio).
Reply to
Alessandro Topo Galileo
"Alessandro Topo Galileo" ha scritto nel messaggio news:f08eku$apa$ snipped-for-privacy@tdi.cu.mi.it...
Il mio ha il radiocomando a 6 canali e la ricevente a 4, quindi sarebbe stato la stessa cosa.Comunque il 6 ch fa più fashion (è + bello da vedere).
Reply to
hdaccadi
hdaccadi ha scritto:
IMHO hai la radio con 2 interruttori e 1 pulsante non collegati internamente a nulla, mi par strano che Walkera faccia 2 linee diverse di radio con la stessa ricevente.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
Alessandro Topo Galileo ha scritto:
Grazie di tutto ma a parte 4 o 6 canali lo compro o è un giochino di poco interesse ?
Reply to
stefano
stefano ha scritto:
Sì, in effetti abbiamo deviato dal topic :-) Secondo me è l'elicottero ideale per iniziare in quanto molto più facile di quelli con il rotore di coda, ma questo NON significa che sia facile all'inizio. Quindi armati di pazienza e vai per gradi: l'ideale è uno spazio abbastanza ampio (un quadrato di 4 o 5 metri di diametro almeno) in assoluta assenza di vento. All'inizio prova a sollevarlo e scendere sempre con la coda verso di te, poi fai spostamenti a 1-2 metri di altezza avanti/indietro/laterale sempre con la coda verso di te, poi hovering sempre 1-2 metri di altezza facendolo ruotare su se stesso, quindi inizi con i cerchi, poi l'8... e quindi vai dove vuoi (ovviamente devi passare al passo successivo solo quando hai padronanza del precedente). Altro punto a favore: i ricambi si trovano facilmente. Comprati subito un set di pale di ricambio, anche se è possibile ripararle con il nastro adesivo (ma poi è più instabile, il che non aiuta all'inizio). Il prezzo di 129 euro è buono, su ebay si trovano a qualcosina meno ma c'è di mezzo la spedizione. Sul collegamento al PC di quella radio non so nulla perchè non ne ho avuto il cavo e ho un'altra radio per questo, però devi avere un simulatore che comprenda quell'elicottero se no nel simulatore hai un comportamento abbastanza diverso. In verità io ho giocato un po' con FMS (quindi con elicotteri diversi) e poi son passato a questo "reale".
Reply to
Alessandro Topo Galileo
Alessandro Topo Galileo ha scritto:
Ti ringrazio dei preziosi consigli, ho deciso mi faccio un regalo e lo compro ciao a presto
Reply to
stefano
"stefano" ha scritto nel messaggio news:Nh4Wh.1517$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
Nastro adesivo? Vai in cerca di farti male e di distruggere l'elicottero? Se il pezzo riparato con il nastro adesivo sollecitato dalla forza centrifuga si stacca .... è da sperare che non arrivi in testa a nessuno. Inoltre l'elicotterò diventerà improvvisamente drasticamente instabile con altissima possibilità di stallo e rottura degli altri componenti. Per il resto son completamente d'accordo. E' stabilissimo. Non è facile ma è semplice da giocarci.
In negozio costa molto di più.
Reply to
hdaccadi
hdaccadi ha scritto:
Mettendo bene il nastro (ovviamente non lo "scotch", parlo di nastro isolante) su entrambi i bordi dell'ala e lungo la spaccatura dei 2 pezzi, la probabilità di una cosa del genere è praticamente nulla. Inoltre su questi elicotteri la flybar rompe le pale inferiori se fai manovre brusche, quindi ti ritrovi nella stessa situazione pericolosa anche con elicottero nuovo. Ovviamente quando impari a non sbattere, non ripari nemmeno più le pale con il nastro.
Reply to
Alessandro Topo Galileo
"Alessandro Topo Galileo" ha scritto nel messaggio news:f0b0rk$l8n$ snipped-for-privacy@tdi.cu.mi.it...
Sarebbe meglio non romperle ..... Io ho spaccato il carrello in un atterraggio brusco. Ho comperato il trainer da agganciare allo stesso ma non riesco ad agganciarlo. Ciao
Reply to
hdaccadi
hdaccadi ha scritto:
Non ho presente come sia fatto di preciso ma non è che risolvi con 4 fascette attaccando la X del trainer sugli sci?
Reply to
Alessandro Topo Galileo
"Alessandro Topo Galileo" ha scritto nel messaggio news:f0bdhd$s0$ snipped-for-privacy@tdi.cu.mi.it...
Uffa, mi son spiegato male. Riesco ad agganciarlo ,ma il trainer non ammortizza, in teoria dovresti creare un certo angolo tra gli ammortizzatori a pallina e il piano degli sci. Pratiamente il trainer mi sta perfettamente orizzontale. Spero di essermi spiegato.
Reply to
hdaccadi

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.