Consiglio per Aereomodello [newbie]

Ciao a tutti,
sono decisamente nuovo nel mondo del modellismo ma vorrei cominciare
con la mia grande passione.. gli aerei ;-p
Ho provato a dare una sbirciata su ebay ma trovo troppe cose e non
capisco bene se vado incontro a fregature.
Vi spiego le mie esigenze? ;-p
Lo vorrei a motore (ne ho avuto uno elettrico ma da troppe noie, le
batterie che perdono con il tempo, l'autonomia, aspettare che si
ricarichi etc..). E lo vorrei capace di manovre complesse (che ovvio si
impareranno solo con la pratica)... con questo intendo i loop, i tunnel
e tutte quelle cose lì (che ho imparato in giochetti tipo Flight
Simulator che seguo dalla prima edizione ;-p).
Insomma, sapete indirizzarmi verso qualcosa?
Il budget? Non lo so.. perchè non so quello che può offrirmi il mercato.
Sarei grato se poteste aiutare un povero niubbo come me!
Grazie a tutti!
Reply to
Ser Wood
Loading thread data ...
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
Ciao se ti fa piacere finalmente oggi ho ordinato il gladiator, sappi che sia te che rupa avete dato un grosso contributo alla mia scelta!! pensavo di adottare le modifiche fatte da rupa che dici, forse per un novello come me è meglio costruirlo seguendo le istruzioni della olimpic? grazie mario
Reply to
Mario Nicodano
"Mario Nicodano" wrote in message
Come vuoi dipende da te ;-) Comunque con gli aiuti del mio sito puoi costruirlo tranquillamente. Natale
Reply to
Natale Novello
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
speriamo, penso di riuscirci, anche perchè so che posso contare su un valido aiuto ;-) quello che volevo chiederti se fare le modifiche che diceva rupa: un servo per alettone, centine alleggerite, vano serbatoio in compensato, supporto motore in nylon, aggancio ala senza elastici, deriva e timone allegeriti. mi sembravano utili il doppio servo anche se aumenterà peso e spesa e l'aggancio dell'ala senza elastici (che non mi piace proprio l'idea di fare un modello con le ali tenute da dei elastici :-)) Ti volevo chiedere anche un suggerimento anche se ti arrabbi, dove posso trovare un portapile per la ricevente, mi serve per una macchinina e mi trovo più comodo con quel sistema anche se non è il massimo ciao mario
Reply to
Mario Nicodano
"Mario Nicodano" wrote in message Tutte le modifiche che ha fatto Rupa sono ottime ma non essenziali Ti posso dire che gli elastici tengono BENISSIMO e anzi in caso di problemi l'ala salta via e magari si salva. Ha mi provochi eh ? Un portapile lo trovi presso i rivenditori di materiale elettronico ;-) Natale
Reply to
Natale Novello
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
si ho capito na sai da novello che sono non mi piace molto vedere il mio primo modello tenuto insieme con gli elastici.... comunque quando sarà il momento di prendere la decisione terrò in considerazione i tuoi consigli. ma però non mi dici se è meglio uno o due srvi per gli alettoni.... dai dai dammi qualche chiarimento tecnico :-) Un'altra cosa che mi spavente un pò sono i terminali delle ali li trovo complicati quando dovrò rivestirli?? Ho visto che in commercio ci sono i bordi d'entrata già sagomati cosa bne pensi?
no dai :-) mhhh peccato fino a settembre qui son tutti chiusi uffi pensavo che si trovasse qcosa on-line quello che avevo trovato io hanno l'attacco a clips tipo pila da 9 volt e non mi piacciono
mario
Reply to
Mario Nicodano
"Mario Nicodano" wrote in message
Due servi sono meglio SOLO se li colleghi su due canali diversi (mixati) e puoi regolarli di fino indipendentemente
Se un modello nasce in una certa maniera deve essere fatto in una certa maniera, i bordi di entrata li dovrai comunque riprendere, per i terminali alari li puoi fare anche di balsa pieno opportunamente sagomata
Puoi provare da jonathan o da fulcro
Natale
Reply to
Natale Novello
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
allora per capirci bene avro bisogno nella configurazione standard d un servo per motore uno per alettoni uno per piani di volo post e uno per la deriva totale 4 servi invece montandone due sugli alettoni diventano cinque con una radio a 5 canali
cosa mi consigli? sono più facili da fare pieni o centinati?
ciao e grazie ancora per tutte le info mario
Reply to
Mario Nicodano
"Mario Nicodano" wrote in message Cominciamo a bacchettare gnek gnek non si chiama piano di volo posteriore ma piano di quota o quota semplicemente, le radio di oggi sono come minimo 6 canali con dei mix che il questo caso devono essere usati I terminali alari che sono nel Gladiator sono semplici da realizzare Ricavarli dal pieno é un lavoraccio lacrime sudore e polvere di balsa a gogo' e un peso superiore a quelli originali. Natale
Reply to
Natale Novello
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
ai ai che male :-)
ok capito
vorra dire che proverò a rivestirle, la mia paura è che rimangano spigolose
mario
Reply to
Mario Nicodano
"Mario Nicodano" wrote in message
E perché mai ? Tu prova poi se non ti piace un colpo di seghetto e provi a fare come ti pare... Non esiste la ricetta miracolo a meno di non comperare un ready to fly RTF ma diciamo che con i RTF la materia grigia la metti quasi in cantina ;-)e se si rompe a volte é + difficile da riparare Natale
Reply to
Natale Novello
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
Capito!! intanto di tempo ne ho, pensavo di prendermela con calma, anche per motivi economici, non mi importa se il modello prenderà il volo anche fra un annetto.... grazie ancora per i suggerimenti mario
Reply to
Mario Nicodano
Mario Nicodano ha scritto:
urca ... ma a questo punto ti conviene costruirlo da zero? (GladiatorII senza scatola di montaggio, partendo da tavolette di balsa). Sul mio sito ho aggiornato il piano (ora in pdf) e le dime ;-))
formatting link
Ma visto che oramai (hai fatto benissimo!) hai già acquistato il kit ti consiglierei:
Un servo per alettone - é utile (come conferma Natale) se li colleghi a due canali differenti così da poter usufruire dei vari mix a disposizione (differenziale, flapperoni, trim più preciso, ecc)
Vano serbatoio in compensato - non serve, il sistema esistente é più che ottimo.
Supporto motore - Natale, nel suo vademecum, consiglia di fissare il motore alle logarine in faggio con due viti parker e dare l'incidenza a picchiare del motore con una piccola ranella di 1mm di spessore. Non FARLO! (scusa Natale) Io l'ho fatto ... e dopo una decina di voli, complice il motore un po' sbrodolone e le vibrazioni, la filettatura se ne andata a cercare-signorine-compiacenti-che-roteano-le-loro-borsette-ai-bordi-delle-strade-durante-le-ore-notturne-assicurando-prestazioni-intime-a-pagamento. Ti consiglierei di assicurare il tutto con delle viti con dado autobloccante infilate dal basso verso l'alto e bloccate con della 5min, il tutto prima di fissare e sagomare il muso inferiore (in pratica di ritrovi con le 4 filettaure che spuntano dalle longarine di faggio) Io per fare la modifica ho dovuto creare un foro nel uso di balsa sotto il motore, liberare le longarine di faggio dalla colla in corrispondenza dei fori di fissaggio del motore, infilare 4 viti M3, riposizionare il motore, striderlo dall'alto con i dadi autobloccanti, chiudere il foro sotto il muso con un lamierino (lattina di birra) opportunamente fissato (4 vitine) .. insomma un lavoraccio
Aggancio senza elastici - Ottimo sistema, neanche io mi fido degli elastici (i quali se posizionati incrociati non ti permettono di montare la capottina). Ti consiglio di fare come ho fatto io, se ti può servire ti posso mandare le due dime per tagliare il compensato di pioppo da 4mm, per il posizionamento vedi poi le foto sul sito.
La deriva e timone ... lasciali pure come sono nel kit originale. Nel GladiatorII li ho alleggeriti perché li ho fatti di maggior spessore.
.. e ora ... buon lavoro :-))))
ciao Ruggero"
Reply to
RuPa
"RuPa" ha scritto nel messaggio news:ecbvcr$i8q$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
Cavoli quando hai fatto le modifiche il file l'avevo gia scaricato un mese fa le dimensioni sono (5.638.500 byte) ora per me è un problema perchè avevo chiesto ad un mio amico di stamparmi il tutto con il plotter ed ora mi scoccia chiederglielo ancora non potresti fare una copia solo delle dime per le ali in formato A4 ? sono andato avedere ora e si sono dei file diversi mannaggia... ai tempi ti avevo scritto anche per consulenza ma evidentemente ti è sfuggita la mia email Avrei preso il materiale ma così da solo non mi fidavo e poi facendo quattro conti la spesa non cambia di molto ( però non avevo considerato che dovro prendere a parte le ruote e il castello per il motore Cque oggi mi è arrivato il kit
mhhh mi sa che userò uno solo per motivi economici domanda posso predisporre il tutto a due servi e poi montarne uno solo?
ok
cercare-signorine-compiacenti-che-roteano-le-loro-borsette-ai-bordi-delle-strade-durante-le-ore-notturne-assicurando-prestazioni-intime-a-pagamento.
Ci studierò su un pò al momento intanto come dicevo a natale non ho fretta.
ai ai facciamo comunella spero che natale non me ne voglia :-) ma se riesci a mandarmi i disegni, o metterli sul tuo sito con la modifica mi faresti una cortesia ricordati che ho solo una stampantina lasre in A4
ok
Grazie
ciao Mario
Reply to
Mario Nicodano
cut scusate se faccio due post ma stavo guardando i disegni nuovi e mi sembrano uguali a quelli vecchi.... poi ti faccio una domanda come mai sulle tue centine hai disegnato quella specie di linguetta che salta fuori vicino al bordo di uscita cosa serve ? ciao mario
Reply to
Mario Nicodano
"Mario Nicodano" wrote in message
La linguetta serve per appoggiare le ordinate in modo da avere un montaggio diritto delle stesse, poi ad incollaggio avvenuto si tirano via. Perché mai dovrei prendermela ? Ognuno apporta le modifiche che ritiene opportune e non é detto che un modello in scatola di montaggio sia perfettamente studiato, ricorda solo che questo kit ha forse + di 30 anni e ai tempi i radiocomandi miscelabili erano un miraggio ! Per poter modificare da 1 a 2 servi appronta gli sportellini che spiego sul mio sito poi se il modello ti dura :-).... Natale
Reply to
Natale Novello
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
grazie per l'info dici di farmi delle centine nuove con la linguetta o quelle del kit vanno bene?
ma così era un modo di dire a me spiacerebbe un po se uno non segue i miei consigli.... :-)
Per poter modificare da 1 a 2 servi appronta gli
buona idea, però leggendo il tuo sito per l'ennesima volta mi hai fatto venire un dubbio: con alettoni o senza? io pensavo che anche se sono un debuttante principiante magari gli alettoni possono servirmi un domani se il modello resiste
sempre gentilisimo grazie ancora mario
Reply to
Mario Nicodano
"Mario Nicodano" wrote in message
Vanno benissimo ma devi fare + attenzione
CON ALETTONI
Natale
Reply to
Natale Novello
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
eccomi ho passato la serata a guardarmi il disegno e ad iniziare la stacco delle centine... ho incollato il longherone alla baionetta e il bordo d'entrata alla sua baionetta.... ho qualche dubbio sui longheroni mi sembra di aver capito che andranno rifilati al centro dell'ala per mantenere l'inclinazione? o è meglio lasciare una specie di V Non ho capito (se tu hai il disegno) cosa c'è nella sezione g sotto il serbaoio dovrebbe essere qualcosa di cilindrico ma non ho capito cosa è boh scappo a nanna ciao mario
Reply to
Mario Nicodano

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.