Qualcuno di voi andrà a Novegro?

Ciao a tutti, sono stato un pò in silenzio per cause di forza maggiore: mi
si è (per l' ennesima volta) guastato il PC ed il tecnico lo ha tenuto un
paio di settimane circa, restutuendomelo solo l' altro ieri.
Credo che il mio PC, con tutti questi guasti, stia cercando di dirmi che
sarebbe ora di cambiarlo; prima o poi lo accontenterò.
Esauriti i convenevoli, come da oggetto qualcuno di voi andrà alla Fiera del
modellismo di Novegro?
Io penso di andarci.
Manca ancora un pò, visto che si tiene dall' 8 al 10 Marzo, ma intanto
lancio questo piccolo sondaggio per vedere se ci sarà qualcheduno del
Niusgruppo.
Chissà che non ci si incontri tra uno stand ed un altro...
Saluti.
Reply to
Vyger
Loading thread data ...
Vyger ha scritto:
Un chiarimento: che vuo dire "Salone del modellismo riservato agli operatori". C'è scritto che è aperto al pubblico sabato e domenica. La manifestazione è simile a quella di settembre oppure è diversa nella forma e nelle esposizioni? Grazie
Reply to
Mario Rossi
Se riesco vengo.
Credo che intendano dire che non si può comprare.
Guardare e non toccare.....
Adesso chiedo ad un amico che espone...
Giuz
Reply to
GIUZ
Ho appena avuto conferma che la manifestazione è aperta la pubblico.
Giuz
Reply to
GIUZ
"GIUZ" ha scritto
Quindi vuol dire che si può "guardare e toccare", giusto? Saluti.
Reply to
Vyger
Guardare e toccare....si...........comprare non so !!
Giuz
Reply to
GIUZ
Basta trovare i "giusti tempi" e si puo' anche comprare qualcosina...
Reply to
offroad
"offroad" ha scritto
Accidenti... Non mi ero neanche posto il problema del poter comprare o meno, ma adesso GIUZ mi ha messo una pulce nell' orecchio che mi ha fatto venire molte e giustificate preoccupazioni. Sarebbe una grossa fregatuta andare alla fiera e non poter comprare niente. Saluti.
Reply to
Vyger
Scusa, con l'Euro che vale un dollaro e mezzo ti fai problemi a pensare di comperare qualcosa in Italia?
Eh!!!
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
Quoto decisamente!!!!!
Va beh che volete sostenere l'economia italiana, ma dollaro alla grande.. prezzi di saldo!
Reply to
Johnny
Appunto... e se avete bisogno di qualcosa di particolare... basta chiedere, visto che io SONO negli USA... :-)))
Piero "Giops" Giorgi
formatting link
Reply to
Piero 'Giops' Giorgi
"Piero 'Giops' Giorgi" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@i29g2000prf.googlegroups.com...
Cia', vedo che lo specialista di novegro qua son io (mi si e' accapponata la pelle, sara' normale?...).Quindi ecco a voi la mia ultima opera: "Quello che ho capito su novegro". A settembre ci sono i distributori\produttori piu' grossi (tanti vendono) e i negozi. A marzo (forse prima era ad aprile o maggio) ci sono tutti i distributori\produttori, quelli che non vendono non ti fanno neanche entrare nello stand, quelli che vendono, vendono lo stesso (tron, bbr, ecc). Le riviste se non sbaglio ci sono in tutti e due i casi. Questo per quanto riguarda il padiglione centrale mentre nei due bracci non cambia tantissimo tra le due fiere, ci sono un sacco di figurini, di macchinari e di riviste guerr-modellistiche. Per quanto riguarda il dinamico non sono informatissimo perche' non mi soffermo piu' di tanto. Per quanto riguarda il discorso america-italia per molte cose e' conveniente, ma per altre no. Piu' che altro (non potendo sapere tutto posso anche sbagliarmi) conviene il dinamico, soprattutto se costoso, perche' sia il prodotto in loco che l'importato fanno dei passaggi meno pesanti (Le tasse sono piu' basse, i modellisti di piu', ed e' difficile che i distributori li' carichino piu' dei nostri). Sullo statico non ci vedo tutto sto risparmio, i diecast su ebay ormai hanno dei prezzi ridicoli e i kit, aggiunte le spese, hanno piu' o meno lo stesso prezzo dappertutto.
Reply to
piuma
"piuma" ha scritto
Questo intendevo quando ho scritto che, per quanto mi riguarda, sarebbe una fregatura andare a Novegro e non poter comprare nulla. Non sono interessato al modellismo dinamico e costoso; io vado alla fiera perchè mi interessano gli automodelli statici ed alle fiere posso trovare molte cose interessanti. Sarebbe il colmo trovare un automodello che magari cerco da tempo o che mi piace molto e non poterlo comprare... E comunque ci vado perchè ci sono molte altre cose interessanti oltre agli automodelli. Saluti.
Reply to
Vyger
"Vyger" ha scritto nel messaggio news:47c9706f$0$16020$ snipped-for-privacy@news.tiscali.it...
Allora ne approfitto per parlare un po' di statico, che ogni tanto sarebbe anche il caso. A che macchine sei interessato? scala? collezione? Io sono un po' anomalo perche'...mi piacciono tutte le auto da competizione a ruote coperte degli ultimi cento anni ;-) scala rigorosamente 1/43 e come modellista sono abbastanza una sola ma ultimamente sto migliorando parecchio.
Reply to
piuma
"piuma" ha scritto
Ti rispondo volentieri, ma temo fortemente che rimarrai alquanto deluso: come modellista statico sono una sola e sono ben lungi dal migliorare. Sono molto più bravo nell' automodellismo dinamico, anche se definendomi "bravo" mi sopravvaluto anche troppo... Ho pochissima dimestichezza con colle e vernici e difatti ho assemblato pochissimi automodelli statici. L' ultima volta che ci ho provato tentavo di assemblare un modellino di FIAT 125, ma l' obbrobrio che è venuto fuori più che ad un' automobile rassomigliava ad una scultura di Picasso... Allora ho lasciato perdere. In tutti i casi tu ti sei definito "un pò anomalo", io invece sono "del tutto anomalo" perchè sono interessato alle utilitarie e berline europee degli anni '50-'60-'70, le auto che ormai si vedono solo nei piazzali degli sfasciacarrozze. Ho parecchia roba in scala 1/43 un pò per motivi di spazio ma sopratutto perchè questo genere di auto non le trovo in altre scale. Spero di trovare qualcosa di interessante a Novegro. Ho qualcosina in scala 1/18 (una Citroen DS, una Renault 8, una NSU Prinz ed un' Alfa Romeo Giulia 1300) ed ho qualcosina in scala 1/24, che sarebbero poi gli unici automodelli statici che ho assemblato e che sono venuti più o meno bene: una FIAT 600 D, una Autobianchi A112 Abarth ed una FIAT 500 (sono possessore di una 500 L del '69) con dentro Lupin III e Jigen (adoro i cartoni giapponesi e li guardo ancora adesso che sono adulto, ed il mio cartone preferito è appunto Lupin III). Di quest' ultimo automodello, che riproduce una scena tratta da un lungometraggio animato di Lupin III, ho fatto alcune fotografie e le ho spedite al sito di un club dedicato alle 500 che me le ha pubblicate. Non ho il link diretto alla fotografie, ti linko la pagina dove sono pubblicate:
formatting link
le 4 fotografie del modellino con la dicitura: "La 500 di Sandro". Ciao!
Reply to
Vyger
"Vyger" ha scritto nel messaggio news:47cc6385$0$22186$ snipped-for-privacy@news.tiscali.it...
sto migliorando nel senso che ora hanno la forma dell'auto ma sono brutti da vedere ;-)
ehhh, capita, basta trovare una buona guida, un sito, fare un po' di mente locale e rovinarne un paio
La mia "anomalia" sta proprio nel fatto che non seguo una tematica ma prendo quelle che mi piacciono. Comunque ho degli amici appassionati di ruote classiche quindi non mi sembra tanto anomalo il tuo interesse.
A settembre dovresti trovare qualcosa di interessante, se invece ti venisse l'insana voglia di riprovare coi kit dovresti trovare delle cose interessanti da tron
formatting link
anche con i diecast come periodo dovresti trovare parecchio.
formatting link
Sono le 4 fotografie del modellino con la dicitura: "La 500 di Sandro".
Non e' affatto brutto il cinquino di lupin, qualche tentativo con i kit io lo farei ancora. Bella anche la scelta dei modelli.
Reply to
piuma
"piuma" ha scritto
Beh, grazie Piuma. Sono lieto che ti piaccia quel modellino e che tu apprezzi la scelta dei modelli; la maggior parte dei miei amici mi guardano come se fossi un marziano quando dico loro che tra i miei automodelli ci sono auto come la FIAT128 o la Opel Kadett od ancora la Peugeot 404. Intendiamoci: a me non me ne frega niente dei loro pareri: io colleziono quello che piace a me, non quello che piace agli altri... Comunque anche la mia scelta non è un dogma: io non seguo una tematica senza sgarrare, bensì compro quello che mi piace, tanto è vero che alcuni automodelli che magari avrei dovuto acquistare per coerenza con la mia tematica non li ho comprati perchè riproducenti automobili che non mi piacciono ed al contrario ho talvolta acquistato automodelli non europei perchè quelle auto mi piacciono... Non ho del tutto abbandonato l' idea di assemblare gli automodelli: ho da montare un paio di kit in scala 1/24 riproducenti la Nissan Bluebird che si classificò 3° all' East African Safari del '69:
formatting link
quarta fotografia) e quella che vinse la corsa l' anno dopo:
formatting link
' accordo, è un' auto giapponese ma, come già ho scritto, io compro quello che mi piace e questi automodelli mi piacciono. Ho anche da montare un camion americano con la classica cisterna cromata. Il fatto è che non ho più uno spazio mio in casa per trafficare con colle e vernici (con le quali ho peraltro poca dimestichezza), pertanto ho per forza ripiegato sui diecast. Se la situazione cambierà potrò prendere in considerazione l' idea di riprovare coi kit, sperando di fare uscire un qualcosa che rassomigli alle automobili! Tu cosa assembli? Automodelli in resina o metallo? Ciao!
Reply to
Vyger
"Vyger" ha scritto nel messaggio news:47d01eea$0$21205$ snipped-for-privacy@news.tiscali.it...
se ti interessano i 128 dovresti trovare delle cose interessanti, best (diecast) e tron (kit), sulle stradali non sono informatissimo perche' se non hanno su un numero per me non hanno motivo di esistere ;-)
Giusto :-)
formatting link
D' accordo, è un' auto giapponese ma, come già ho scritto, io compro
be, il periodo e' lo stesso. Comunque non dovresti incontrare grosse difficolta', hasegawa e' un buon produttore di plastikit. Un produttore con molti modelli di macchine giapponesi anche stradali 1/24 e' fujimi. E gia' che sono in ballo con le macchine giapponesi ti consiglio: la nissan 240z
formatting link
(tra le altre) e la toyota 2000 gt
formatting link
Solo 1/43,solo competizione, solo ruote coperte. adesso sto facendo questa (tour de corse pero', e' leggermente diversa)
formatting link
in "garage" ho in attesa una delta, una stratos, due ferrari 512bb lm (1°versione) piu' una porsche 934, una lancia lc2, e una 112 abarth gr.A che non ho ancora preso (e cosi' se ne sono andati i soldi che messo via per comprarmi il truck, quindi niente dinamico per ora).
Tutte e due, anche se la maggioranza alla fine sara' resina. Mi trovo bene con entrambe, ma adesso devo informarmi un attimo su che tipo di stucchi usare, e su come si sverniciano i kit in resina, visto che per adesso ho fatto quasi solo metallo, e come verniciatore non sono proprio un asso.
Byez!
Reply to
piuma
"piuma" ha scritto
Infatti non ero preoccupato circa la qualità dei kit Hasegawa; ero preoccupato (e lo sono tuttora...) delle mie capacità di assemblare quei kit: spero di riuscire a tirarne fuori un qualcosa che rassomigli almeno un pò alle automobili fotografate nella scatola...
Grazie per la dritta; in verità non sono appassionato delle automobili giapponesi. Ma quelle Nissan Bluebird me le sono accattate per due motivi: il primo è che mi piacciono le linee della vettura, belle squadrate tanto da sembrare tagliate con un' accetta (insomma, la classica berlina che più anni '70 non si può) ed il secondo che mi affascinano questi raid africani pertanto ogni volta che trovo un automodello riproducente una vettura che ha partecipato a questa corsa lo compro. Difatti ne ho alcuni in scala 1/43, tra i quali una 600 D che partecipò all East African Safari del '64.
Caspita, Piuma; come automodellista mi dai parecchie piste. Ma che dico? Mi sei davanti anni-luce... Meno male che, all' inizio di questo thread, ti eri autodefinito "abbastanza una sola"...
Io anche ho il terrore di cimentarmi coi kit in resina, perchè se canni la verniciatura poi per sverniciarli sono "volatili per diabetici"... Ciao!
Reply to
Vyger
"Vyger" ha scritto nel messaggio news:47d2a5f3$0$21213$ snipped-for-privacy@news.tiscali.it...
Be, mi e' uscita cosi':-). Per quanto riguarda il safari oltre al maggiolino le macchine che hanno fatto di piu' sono mercedes, peugeot, e nissan/datsun.
Un conto e comprare un kit e un conto e' montarlo. Il mio problema e' montarlo ;-)) comunque le prime due ce le avevo, le due di mezzo le ho appena prese e le prossime tre le prendero' verso settembre penso.
ciao
Reply to
piuma

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.