Re: Ora voglio provare io!!!

Mi sono trovato un istruttore e oggi pomeriggio cercheremo di far volare il
> mio cessna con super motore sovradimensionato da paura... speriamo bene
> Sono già convinto che un 8.5 supertigre su il mio modello non è azzeccato..
> anzi...
se è il cessna della aviomodelli l' 8.5 va benissimo (se poi è 4T è
perfetto).l'ho visto volare bene con un 10cc.
ingo
Reply to
Ingo
Loading thread data ...
si è proprio quel cessna lì!!! behh.. allora mi rassicuri... 6 il primo che mi dice che può volare con quel motore...
Ingo wrote in message bhin7s$vqf$ snipped-for-privacy@lacerta.tiscalinet.it...
Reply to
Davide Stel
il secondo, il primo è stato il negoziante! occhio che è un modello un po veloce. ma il tuo è 4t o 2t? vai tranquillo, assicurati che il baricentro sia a posto magari è un po troppo avanti se il motore pesa molto (difficile che sia troppo avanti ma puo capitare). ho dato una mano a un signore che ha cominciato con quel modello, poi però si è fatto il ready ed era tutto felice perchè gli sembrava piu facile ingo
Reply to
Ingo
dove trovo i tuoi post??? uso outlook per i NG
Alberto S. wrote in message bhirts$r7u$ snipped-for-privacy@newsread.albacom.net...
Reply to
Davide Stel
Cominciare con un CESS(na) Aviomodelli e poi passare allo tzagi... moh.. Cmq il suddetto CESS(na) è un bel modellino. Peccato che come trainer non valga una cicca. In primis è troppo pesante, poi è troppo veloce. Tutte "doti" che sono l'esatto opposto di quelle che dovrebbe avere un buon trainer. Il motore non è un problema, in fondo c'è la leva del gas no? Usala! Mica è detto che devi per forza andare a manetta. Anzi, un consiglio: regola la corsa del servo in modo che il crburatore non apra + di 1/3. Altro consiglio: Il suddetto CESS(na) ha l'ala fissata con una sola vite centrale su un traversino in compensato retto da un ponticello di plastica, giusto? E' una CAGATA!!! Ne ho visti almeno un paio perdere l'ala in volo perchè il ponticello non regge (si strappa e viene via con l'ala). Rimedio: rinforza con guancette di compensato il ponticello e la zona di fusoliera su cui poggia, oppure usa il buon vecchio sistema di fissaggio dell'ala con pioli ed elastici. Sarà meno valido esteticamente ma ti salva il modello in caso di urto dell'ala in atterra(cc)i non proprio al bacio.
Scusa se ti ho un poco smontato ;-)))
Ciao, Peppe.
Davide Stel ha scritto:
Reply to
Peppe
noooooooo non voglio cominciare con un CESS(na) :)))))))))))))) (ma è tanto cess?????) ho solo detto che x ora ho questo aereo... questo pome l'ho dato in mano al mio "istruttore" che ha già capito che non è un grankè, tempo fa l'avevo sbattuto e pensavo di aver riparato le ali, ma non vola in stabile...nemmeno trimmato... quindi non ho nemmeno provato a commandarlo in volo col ragazzo che mi insegnasse... quindi pensavo di ricostruire le ali... un domani.. ...ora però vorrei prendere confidenza con la costruzione di un ala... penso sia abbastanza complicato ma se non provo alcune volte penso che non potrò mai essere autosufficiente un giorno... quindi avevo intenzione di iniziare a costruire lo tzagi sia perchè "lo vedo più facile da riparare" in caso di cadute sia perchè sul web è spiegato molto bene come fare x tagliare e profilare un ala... (cosa da non poco avere un punto di riferimento) ...giusto per iniziare... non ho intenzione di costruire l'ala al cessna e farlo volare per poi capire che ci sono modelli più facili x iniziare. faccio male?? è meglio un motoaliante???
...non ditemi che sbaglioooooo !!!!! ancora!!!!!! sono appena arrivato e ho come l'impressione che ci siano "predicatori di troppe religioni"!!! ho riscontrato consigli e pareri discordi di moddellisti più esperti... non vorrei incasinarmi la vita senza arrivare a nulla!!!
grazie!! ciao ciao!!!
Peppe wrote in message bhj6bu$c94$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
modellismo...
Reply to
Davide Stel
Davide Stel wrote in message gq0%a.5222$ snipped-for-privacy@news1.tin.it...
non è il massimo ma è comunque un trainer, e molti consigliano proprio quel tipo di aereo per iniziare... anche se io non sono d'accordo.
ciauuuuu
-- Alberto Santillo 1/12 RC Scale Combat
formatting link

Reply to
Alberto S.
Non conosco il Cessna della Aviomodelli e quindi non sono in grado di criticare o elogiare il modello in questione, ma...
OTTIMA e FONDAMENTALE decisione!!!
Beh... direi che puo' essere divertente. Almeno lo puoi tenere sempre in macchina e volare quando vuoi.
BRAVOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!
NO ARF!!!
formatting link
Meglio elettrico con uno Speed 400. Anzi, direi decisamente elettrico.
Perche' no? Cosa ci rimetti? Elettrico, pero'.
Ciao!
Piero "Giops" Giorgi
Reply to
Piero Giops Giorgi
Davide Stel ha scritto:
BRAVOOOOO !!! L'elettrico è x signorine e segaioli skizzinosi ...o madonna mi si è sporcata la magliettttiiinaaa !!!!! ;-)))))))) I VERI Piloti volano a SKIOPPO !!!!!
(mo me linciano ;-P )
Pè.
Reply to
Peppe
Davide Stel wrote in message Tom%a.89278$ snipped-for-privacy@news2.tin.it...
cazzarola !! Bene , Bravo, Bis !!!!!
Hai proprio la stoffa del Combattaro ! Impara presto che ce le diamo su qualche campo di volo !!
Abbasso "ventilatori" e "asciugacapelli" !!! Viva i modelli seri ! Potere skoppioperaio, abbasso la dittatura del capitalismo elettricaro ! :-) (scherzo) -- Alberto Santillo 1/12 RC Scale Combat
formatting link

Reply to
Alberto S.
A parte il fatto di come sia o no un aereo elettrico (Il record di velocita' per aerei ad elica e' (O almeno e'stato) di un'elettrico, hai mai sentito parlare di "Quoting" ???
Piero "Giops" Giorgi
Reply to
Piero Giops Giorgi
Piero Giops Giorgi ha scritto:
Veramente sono rimasto allo PFEIL: veleggiatore in pendio con record di velocità vicino a 400 kmh. Cos'è il QUOTING??
Peppe.
Reply to
Peppe
....ma la "figheria" tra l'elettrico e lo scoppio sta solo nella velocità???????
Peppe wrote in message bhnbjr$kln$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
Reply to
Davide Stel
Assolutamente no.
Io ho avuto modelli a scoppio (Dal Cox .08 passando per il classico .46 al .61 per finire con 4.5 metri di ali con un 125 nel naso) e adesso ho solamente modelli elettrici.
Perche'?
Perche' mi piace di piu'.
In 20 (22 ormai) anni di volo ho fatto tutto quello che si puo' fare con modelli a scoppio. Trainer, acrobatici, tuttala, bimotori, Riproduzioni Giant scale e una barca di altri.
Adesso mi interessano di piu' gli elettrici. Mi piace poter spegnere (E riaccendere) il motore in volo, mi piace non avere quelle protuberanze che escono dal muso dell'aereo, mi piace non dar fastidio a nessuno con il rumore, mi piace costruire leggero, mi piace la potenza brutale sviluppata dal mio "Endoplasma" che fa salire un Piper di 2.3Kg a 70 gradi e altri 1000 motivi.
Adesso sono interessato allo Slow Fly, con aereoplanini in Depron che mi porto sempre dietro. Posso andare (E vado) a volare nella pausa pranzo.
Puoi farlo con un modello a scoppio?
Non dico che uno sia meglio dell'altro, ma solamente che per ora preferisco l'elettrico.
Ok?
Piero "Giops" Giorgi
Reply to
Piero Giops Giorgi
Si, solo che io parlavo di aerei AD ELICA, non di alianti. E se vogliamo sottilizzare, gli alianti sono solo elettrici (Mai visto un radiocomando a scoppio, e neanche a vapore)
Il quoting (Credo tu lo sappia gia') consiste nel NON riportare tutto il messaggio precedente, dando prova di educazione nel non costringere gli interlocutori a scaricarsi un mare di bytes per niente.
Piero "Giops" Giorgi
Reply to
Piero Giops Giorgi
Veramente, dal tuo discorso, avevo capito che il quoting fosse un elettrico da velocità ;-)))) Infatti l'ho anche cercato con google, senza trovarlo (vabbè sono una quaglia...).
Saludos, Peppe.
PS: come vedi ora sono più "educato"... ho fatto QUOTING !!!
Reply to
Peppe

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.