[Auto Rc elettrica] Sto facendo la cosa giusta ?

Salve, vorrei comprare una rc elettrica.
Sono quasi un newbie ( 2 anni fa mi comprai una thunder tiger a scoppio ma
avevo sempre problemi e dopo 3 mesi la diedi via).
Oggi sono ancora calamitato dall'automodellismo dinamico e mi piacerebbe
riprendere la strada.
L'obiettivo è di non spendere fortune (che non possiedo) ma di non prendere
delle porcherie.
Non sono interessato a gare o campionati ma sono di "girare" e divertisri
con altri piloti.
Mi sono preparato la lista della spesa di tutto quello che mi servirebbe per
essere pronto per girare.
Verrebbe tutto preso per abbassare i prezzi di vendita da rcmart.com
Di seguito c'è tutto quello che ho scelto con il motivo che mi ha spinto a
preferirlo ad altro ed qualche commento.
Sarei molto onorato se qualcuno con la debita esperienza mi potesse dire se
è tutto regolare e darmi eventuali consigli.
- Telaio TA04-S costa poco più del tl-01 (102$ contro 70$) ma è piuttosto
meglio. [il ta04r rimane un sogno]
- kit di cuscinetti a sfera (è l'unica cosa veramente necessaria vero
???????)
- Radio comando futaba 2ER (no volantino li costa veramente poco 40$)
- Regolatore TP-M8R high frequency motor speed ctlr (non so come sia o come
vada ma viene 38$ )
- pacco pile da 3000mah NiMh di marca ignota (Per incominciare 2 pacchi)[18$
da rcmart te li tirano dietro]
- Carica batteria Apex MU DC/AC6.5A[c'è di meglio a
meno ????? sono completamente ignorante in materia!!!!!!]
Completo di spedizione viene 366$ ( di cui 66$ di spedizione; oppure
pagando 34$ in più divido in 2 spedizioni)
Commenti ???
Come ultima cosa direi che per i primi tempi andrei in giro in qualche
parcheggione della mia zona per poi trasferirmi in una pista vera che c'è a
10km da casa mia.
Reply to
M.G.
Loading thread data ...
formatting link
"Equipped with full ball bearings for axles, steering, differentials and belt-tensioner"
Reply to
M.G.
se posso permettermi visto anche che il budget è limitato e che comunque stai spendendo una fortuna io mi orienterei verso un buon usato! se ne trovano moltissimi e con quella cifra ti compri del materiale migliore(soprattutto per la radio). tieni presente che l'elettrico non è come lo scoppio: 1) la sensibilità è maggiore e la differenza tra una radio che ti consente di avere tutte le regolazioni del caso e la futaba che hai scelto si farà presto sentire appena andrai in pista. 2) per avere delle prestazioni degne dei soldi che stai investendo, al contrario di uno coppio in cui anche se prendi un pezzo di legno ci attacchi un motore da 50? fai comunque delle ottime velocità di punta, nell'elettrico avere un buon motore o un motore di scatola ti cambia radicalmente la vita. avere delle batterie decenti ti da anche un 20% in più di tempo di utilizzo.
premesso che quello che vuoi comprare ti da comunque modo in futuro di passare a a qualcosa di meglio(e magari ti da un po di tempo per cercare qualche buon affare per del materiale usato) se hai un mesetto secondo me non faticherai a trovare qualcuno che ha smesso con i touring e si vende la tua tanto desiderata TA04-R a quella cifra. l'unica cosa purtroppo è che oggi come oggi trovare un buon radiocomando a stik per l'automodellismo ad una cifra decente è difficile! hanno quasi tutti il volantino. un'ultima considerazione: se un domani ti dovessi stancare o voler passare ad altro il materiale che hai elencato non lo vendi per più di 100-150? mentre spendendo la stessa cifra per un usato lo rivendi a 200-250? almeno.
secondo me per chi comincia prendere un usato è la scelta migliore: l'elettrico non si devasta come uno scoppio con l'utilizzo, hai da subito un sacco di ricambi(corone pignoni e gomme) che non avresti comprando un nuovo e prendi del materiale nettamente migliore.
Davide
Reply to
DavideDaNapoli®
non lo sapevo!
Non conosco bene i radiocomandi ma ho visto il futaba megatech Junior che sembra avere diverse regolazioni oppure c'è il più costoso megatech 2pl. Parli di prodotti di questo livello oppure di radio ancora migliori ?
Ok. Tanto per darmi un'idea: posso considerare decente il motore di serie rella 04-R oppure anchè quello è troppo "di scatola" ? Della tamiya ho visto che ci sono il Type T, S, R e RR
04-erreeeeeeeee, arf arf!!!!!
ok
L'idea dell'usato mi piace ma dove lo trovo? siti internet? vado in un negozio di mod?, oppure dalla pista che c'è nella mia città? Io avevo scartato a priori l'usato perchè pensavo che avrebbe avuto prezzi in ogni caso alti per il semplice fatto che chi lo vende calcola il prezzo sul costo del modello in italia.
Molte grazie caro !
Reply to
M.G.
1. bazzica negozi e piste e fatti l'orecchio su cosa gira e non gira dalle tue parti, conosci e impara a riconoscere quelli bravi e quelli scarsi, quelli che sanno cosa dicono e i pasdaran. quello che puoi trovare dalle tue parti determinera' l'aiuto, i ricambi e i "compagni di gioco" che potrai trovare, e poi e' inutile confrontarsi con chi ha una macchina troppo diversa
2. spendi 250 dollari per una futaba 3pk (da rcmart o da shopping.rcmodel.com.hk) e prendi un buon usato qui da qualcuno che cambia macchina, poi piano piano aggiungi gli accessori.
3. se hai un limite di soldi, il mio consiglio e' di non spalmarli su tutto, avrai un mucchio di roba mediocre, prendi una buona radio e rileva tutto il resto da qualcuno che sta smettendo (cerca di trovare uno che ci prende, di solito i "guru" della pista hanno mucchi di roba usata da vendere - a te l'intelligenza di capire chi ci prende e chi invece se la tira soltanto!!!). questo ti consente di partire con una macchina "in grazia" (per esempio una asso o simili) senza spendere una fortuna, e se non e' perfetta e ti devi accontentare di qualche cosa di un po' "usato", dovevi pensarci prima e nascere ricco!!! ;-)))
4. quando hai smesso di sbattere da tutte le parti ;-) fai il prossimo GRANDE PASSO: comperati un OTTIMO acceleratore elettronico (o regolatore o ESC), che so, un LRP, un Novak ecc., ma DI FASCIA ALTA (e non e' vero che serve solo per motori potenti, e' molto piu' critico sui motori scarsi!!). e' la seconda spesa importante che non rimpiangerai mai
5. il resto viene con l'esperienza, frequentando gli altri, comperando roba buona usata trovata qua e la' alle varie gare e magari pure in negozio
6. lascia perdere i motori tamiya (costosissimi e mai i migliori in qualsiasi categoria!!!), e in generale non preoccuparti dei motori finche' non avrai qualche ambizione, tanto sono materiali di consumo, costano tanto e te ne importa solo quando gareggi
6. fregatene delle batterie da campionato mondiale, hai pochi soldi e all'inizio devi solo girare! compera qualche pacco orrendo, spendi poco e comincia a macinare metri
7. il carichino puo' anche non essere il massimo, tanto lo trovi usato a buon prezzo pur di avere pazienza... tanto uno buono nuovo ti costa comunque non meno di 100 euro!!! e allora aspetta il momento buono e spendi su radio, ESC, servo e macchina, in questo ordine!
8. se vuoi girare nei piazzali, dammi retta e prendi una macchina a cardano, come la asso o (se proprio ci tieni, ma te lo sconsiglio) una tamiya TB01, le cinghie sono troppo delicate per lo sporco che trovi in qualsiasi piazzale! e poi la ta04 (ne una superhoppuppata) e' un po' delicatina per i miei gusti...
9. posso sembrarti un po' sostenuto, ma semplicemente e' che sono opinioni basate sulla (mia) esperienza!
10. di nuovo: compera una grande radio e arrangiati sulla macchina e sul resto. poi con calma man mano migliori l'ESC, il carichino, le batterie, il servo dello sterzo, e mi raccomando non buttare soldi nei motori!!! e' un crimine spostare 50 euro da una 3pk a un maledetto schifo di motore "brushed" che ti durera' poco e richiedera' un mucchio di cure e manutenzione, e non sara' mai potente come quello di chi ti ha preceduto sul traguardo! ma non dicevi che non volevi gareggiare? ;-)
Reply to
leo
guarda io con l'usato mi sono sempre trovato un gran bene. ho comprato(tra le altre) una jr xr2 che ho pagato 50? da uno che ha smesso, completa di batterie, perfetta, immacolata... mi ci sono sempre trovato benissimo... se l'ho trovata io puoi riuscirci anche tu a trovare una radio che fa al caso tuo. l'unico fattore limitante è lo stik... se ne trovano davvero poche in giro. altrimenti una flash pro car che è a stik dovresti trovarla in giro senza troppe difficoltà. spesso trovi radio più vecchie ma ancora ben tenute che sanno il fatto loro a cifre comunque sotto gli 80-100? vai su qualcosa che abbia almeno l'esponenziale(se non altro sullo sterzo), il sub-trim(fuori dal piazzale è indispensabile),e la regolazione del fondocorsa separata dal resto.
non ho idea di che motore esca dallo scatolo della tamiya ma un doctor speed, un lrp, un trinity si trovano a poco e rendono molto! soprattutto il primo con una 30ina di euro te lo azzotti.
chi naviga su internet da tempo, specialmente se fa gare, difficilmente compra in negozio(al massimo compra direttamente dal distributore in pista in occasione di gare) percio' il prezzo non necessariamente lo fa sul nuovo. a me non è mai capitato di trovare un buon usato in negozio ma molti altri hanno avuto belle botte di... sul newsgroup torvi spesso un sacco di annunci, su internet ci sono tonnellate di forum a riguardo(trovatene uno di touring e via), su egroups esistereanno di certo delle liste ad hoc, in pista in occasione di gare e simili hai sempre modo di entrare nell'ambiente ma per esperienza diretta la rischi di trovare anche dei grandissimi pacchi perchè chi corre vede subto se sei poco esperto e tenta di accrestarti :)
se hai un po di tempo cerca un po che di certo qualcosa esce fuori. altrimenti rcmart come seconda scelta non è affatto male. sei certo che magari in germania tu non riesca a trovare qualcosa di meglio?! cerca nei vecchi messaggi ci sono diversi link... 66 euro di spedizione(o eventualmente 66+34) sono una cifra difficilmente ammortizzabile!
Davide
Reply to
DavideDaNapoli®
esistereanno di
avendo i soldi e' meglio comperare nuovo, non ci piove, e la spedizione dalla germania costa meno, pero' in estremo oriente trovi prezzi imbattibili per radio e servi (che tra l'altro costano meno come spedizione rispetto alla macchina)
quanto all'usato, se l'ambiente non e' troppo anonimo, quelli "bravi", oltre ad avere normalmente materiale valido, hanno anche una "reputazione" da difendere, per questo conviene frequentare l'ambiente e conoscere un po' le persone (tanto d'inverno il modellismo dinamico e' piu' "chiacchierato" che praticato ;-) - chiaro che questo vale solo se l'ambiente e' in qualche modo controllato, come puo' essere quello degli iscritti ad un club - io per esempio non compererei mai un usato via internet!!!
per l'elettrico mi pare che la situazione sia meno selvaggia (pero' parlo per la mia zona) che per il nitro, probabilmente perche' attira un campione statistico piu' critico, meno incline ai facili entusiasmi e anche meno effimero (opinione personale e OT in questo thread), forse conta anche il fatto di essere di meno e di conoscersi quasi tutti almeno di vista
cmq, secondo me il rischio principale non e' tanto di comperare qualcosa di difettato, quanto di comperare materiale non valido (o di pagarlo troppo) per il fatto di non conoscere il mercato, i prezzi ed i modelli, oppure di prendere senza saperlo un modello magari ottimo ma difficile da mettere a punto e guidare per un principiante, con conseguenti frustrazioni
se penso a quando ho cominciato con l'elettrico, credo che se avessi preso una delle macchine "campione di ieri" che quelli "bravi" vendevano per passare all'ultimo modello uscito, avrei speso di meno e sarei partito con una macchina piu' valida, con la quale avrei imparato di piu' e avuto piu' soddisfazioni... ma ciascuno deve trovare la propria strada :-)
Reply to
leo
ok, grazie
esistereanno di
ok
avevo visto alcuni siti tedeschi spero di riuscire a ritrovarli!
grazie della risp! !
Reply to
M.G.
A dare un occhio alla pista ci sono già andato però non vorrei fare troppo il rompi balle! Non vorrei che poi qualcuno si seccasse, giustamente, di essere sempre importunato da me che gli chiedo: cos'è ? come va ? quanto costa ? hai qualche usato ? come va ? ecc ecc :))) Però questo fine settimana ci torno è chiedo un pò in giro.
Quindi la radio non è importante ma fondamentalissima! Se mi stai suggerendo di comprarne una così ! Ho visto sul sito futaba le caratteristiche e il manuale... fa veramente di tutto!
Ma ho un'obiezione ! ^_^;;; mi farebbe sforare mostruosamente il budgett! Inizialmente speravo di restare sui 250 poi ho successivamente esteso a 300-330. Ti posso garantire che non posso spendere di più! (sono un giovane sbarbatello con molti sogni e finanze limitate!)
soltanto!!!).
molto chiaro ! :)
ok
OK
OK
Capito il concetto però pensavo, visto che in jap i pacchi non di marca da 3000mah nimh costano 16euro conviene prenderne subito 2 e per poi prenderne altri 2, 3, 1000 in più Questo sempre se chi mi vende il modello non da anche i pacchi!
Ok, ma intanto come faccio ? compro una cagatina da 20-30euro ? o che altro ?
ok
no problema! Il difficile è riuscire a fare quadrare tutto quello che mi hai detto e farlo tornare anche con quello che dicono gli altri! MA... farò il possibile.! :)))
motore ok
Molte grazie caro !!!!
Reply to
M.G.
Salta all'occhio subito! Se non ci rimani fregato con la dogana ci scappano degli ottimi prezzi! Le spedizioni sono alte ma basta vedere se il gioco vale la candela!
chiaro
chiaro, purtroppo io conosco quei 3 modelli in croce! anche se xò un modello decente si riconosce per un bel pò di particolari da quello schifido!
ok la sostanza è che bisogna conoscere un bel pò di gente! ----------- Adesso devo riordinare un pò le idee ed andare da quelli della pista a vedere se hanno qualcosa che gli 'cresce' :) Grazie moltissimo di tutto quanto!!! 6stato molto gentile!
Reply to
M.G.
aaaarrrgggghhhhhh!!! eresia! se si scocciano, cambia aria, sono modellisti "marci" - il vero modellista muore dalla voglia di renderti partecipe delle sue montagne di menate!!!! :-)))) poi, e' un po' come con i pescatori, devi imparare a capire quando esagerano... ;-))
il piazzale sembra piu' facile, ma la pista (se l'ambiente e' ok) e' dove veramente capisci, impari e conosci
mah, si puo' discutere: la qualita' della tua guida (da cui il divertimento, l'autoscontro non diverte e costa ;-) e' una catena, di cui ogni anello puo' fregarti!
in verita' mi aspettavo di essere linciato: ma come, questo vuole solo divertirsi un po', e tu gli consigli una radio che costa 5 volte la radio da principiante con cui tutti abbiamo cominciato (e che da allora giace da qualche parte)???
diciamo che la radio e' il primo anello, indipendente dal modello e marca della macchina, prima o poi arrivi al punto di volerne una "buona", in pratica e' un bene di investimento di lungo termine, mentre le gomme ed il motore sono i materiali di consumo
vedrai gente con radio di vent'anni fa, ancora ottime, che all'epoca costavano una fortuna, ma alla lunga si sono ripagate - l'altro lato della medaglia e' che una radio cosi' la rivendi di certo! voglio solo aggiungere che la 3pk qui costa 535 euro, se la prendi per 250 dollari (anche se ti scappa il dazio) e' un'occasione praticamente unica
certo, poi devi trovare qualcuno che per 100 euro ti vende tutto il resto... non facile! ma nemmeno impossibile!
e' la radio top della marca migliore... se anche cambi idea e la rivendi subito, con quello che costa qui rischi di guadagnarci! metti che ti stufi: la rivendi a 300 euro e siete contenti in 2!!
vedi sopra
no, no, per 16 euro prenderei anche un pacco usato da un ambulante abusivo! io ti dicevo di stare alla larga dai pacchi da 50 euro e piu', a meno di 16 trovi solo i calci in quel posto ;-))
NON comperare quelli "da muro" o a carica lenta, ma puoi comperarlo usato oppure anche fartene uno (o fartelo fare) per esempio dai progetti del barone rosso, l'importante e' che sia "delta peak", insomma, che si fermi automaticamente
l'alternativa e' prendere uno di quello compattissimi (tipo LRP o altri) che vanno alimentati a 12V, l'alimentatore te lo fai da un alimentatore da PC come indicato sul sito del barone, quei cosini dovrebbero costare in quel range ma sono carichini seri, nonostante siano piccoli come un pacchetto di sigarette
da ultimo: per l'elettrico non ho mai trovato buone riviste, ormai sono tutte sbilanciate sul nitro... pero' la migliore e' RC Car Action (la trovi nei negozi di modellismo e nelle edicole internazionali e non) che ha anche un sito
formatting link
e ogni tanto pubblica un numero dedicato alle touring elettriche, trovi dieci o piu' modelli analizzati e descritti, se non trovi l'ultimo puoi cercare l'arretrato (magari direttamente dal loro sito, se qui da noi ti fanno difficolta'), e poi sotto natale fanno un numero con tutte le novita' da mettere sotto l'albero ;-)
cerca il numero dedicato alle touring elettriche, da nessun'altra parte trovi una carrellata cosi' completa (e c'e' sempre anche un mucchio di pubblicita' sugli accessori)
questo e' forse il miglior consiglio che ti abbia dato finora
good luck!!
P.S. di dove sei?
Reply to
leo
aaaarrrgggghhhhhh!!! eresia! se si scocciano, cambia aria, sono modellisti "marci" - il vero modellista muore dalla voglia di renderti partecipe delle sue montagne di menate!!!! :-)))) poi, e' un po' come con i pescatori, devi imparare a capire quando esagerano... ;-))
il piazzale sembra piu' facile, ma la pista (se l'ambiente e' ok) e' dove veramente capisci, impari e conosci
mah, si puo' discutere: la qualita' della tua guida (da cui il divertimento, l'autoscontro non diverte e costa ;-) e' una catena, di cui ogni anello puo' fregarti!
in verita' mi aspettavo di essere linciato: ma come, questo vuole solo divertirsi un po', e tu gli consigli una radio che costa 5 volte la radio da principiante con cui tutti abbiamo cominciato (e che da allora giace da qualche parte)???
diciamo che la radio e' il primo anello, indipendente dal modello e marca della macchina, prima o poi arrivi al punto di volerne una "buona", in pratica e' un bene di investimento di lungo termine, mentre le gomme ed il motore sono i materiali di consumo (ma non costano molto meno! e' assurdo!)
vedrai gente con radio di vent'anni fa, ancora ottime, che all'epoca costavano una fortuna, ma alla lunga si sono ripagate - l'altro lato della medaglia e' che una radio cosi' la rivendi di certo! voglio solo aggiungere che la 3pk qui costa 535 euro, se la prendi per 250 dollari (anche se ti scappa il dazio) e' un'occasione praticamente unica
certo, poi devi trovare qualcuno che per 100 euro ti vende tutto il resto... non facile! ma nemmeno impossibile!
e' la radio top della marca migliore... se anche cambi idea e la rivendi subito, con quello che costa qui rischi di guadagnarci! metti che ti stufi: la rivendi a 300 euro e siete contenti in 2!!
vedi sopra, e procedi per gradi, hai tutto l'inverno per mettere da parte e cercare, manda le letterine giuste a babbo natale e conta che hai sei mesi prima di poter cominciare bene, hai tempo per imparare a conoscere i modellisti della tua zona (qui c'e' un negozio dove la gente va quasi come al bar, il sabato pomeriggio c'e' gente tutto l'inverno, prima o poi qualcuno che ti cede qualcosa a buon prezzo lo trovi! certo, se piovi li' e pensi di uscire con gli scatoloni sotto il braccio, beh, l'unica e' pagare, se mi capisci :-)
no, no, per 16 euro prenderei anche un pacco usato da un ambulante abusivo! io ti dicevo di stare alla larga dai pacchi da 50 euro e piu', a meno di 16 trovi solo i calci in quel posto ;-))
NON comperare quelli "da muro" o a carica lenta, ma puoi comperarlo usato oppure anche fartene uno (o fartelo fare) per esempio dai progetti del barone rosso, l'importante e' che sia "delta peak", insomma, che si fermi automaticamente
l'alternativa e' prendere uno di quello compattissimi (tipo LRP o altri) che vanno alimentati a 12V, l'alimentatore te lo fai da un alimentatore da PC come indicato sul sito del barone, quei cosini dovrebbero costare in quel range ma sono carichini seri, nonostante siano piccoli come un pacchetto di sigarette
da ultimo: per l'elettrico non ho mai trovato buone riviste, ormai sono tutte sbilanciate sul nitro... pero' la migliore e' RC Car Action (la trovi nei negozi di modellismo e nelle edicole internazionali e non) che ha anche un sito
formatting link
e ogni tanto pubblica un numero dedicato alle touring elettriche, trovi dieci o piu' modelli analizzati e descritti, se non trovi l'ultimo puoi cercare l'arretrato (magari direttamente dal loro sito, se qui da noi ti fanno difficolta'), e poi sotto natale fanno un numero con tutte le novita' da mettere sotto l'albero ;-)
cerca il numero dedicato alle touring elettriche, da nessun'altra parte trovi una carrellata cosi' completa (e c'e' sempre anche un mucchio di pubblicita' sugli accessori)
questo e' forse il miglior consiglio che ti abbia dato finora
good luck!!
P.S. di dove sei?
P.P.S. guarda qui
formatting link
formatting link
formatting link

Reply to
leo
Ok allora per qualche domenica inizierò ad andare a vedere.
ok
Cioè non ritengo sensato dire subito: "ma questo scemo mi vuole far spendere 250euro in una radio", ho preferico capire il motivo di questo consiglio! C'è tutta una logica che mi hai spiegato che è molto valida!!! Forse alla fine prenderò proprio la 3pk, forse quella subito sotto (ha alcune regolazioni e costa pochissimo), forse prenderò quella + economica per poi cambiarla dopo poco tempo (tanto la pago 35$ e qui in italia costa 70-80euro).... sinceramente deciderò col tempo, e vedendo cosa riuscirò a trovare d'usato! a priori non escludo la 3pk (azz se è bella) xò nel contempo la vedo come difficile da raggiungere e come la scelta ideale.
Vedo, con un pò di culo.... e tempo
ok
aaaahhhhhh.... :-)
ok
Ok, e l'Apex che avevo detto non l'hai mai sentito ?
Dopo vado a dare un occhio ad una libreria che in genere ha di tutto, anche molte riviste estere!
Ok provo rc car action, le riviste non le avevo tenute molto in conto perchè in tutti gli hobby in cui mi sono buttato la relativa rivista mascherava sotto il nome di recensione solo della gran pubblicità, mentre in vece sui siti internet di gente che descrive semplicemente delle loro esperienze ho trovato spesso tutto quello che cercavo!
Sono di Bologna città.
grazie di tutto!!!!!!!!!!!!!!
p.s. mi sono accorto che nella metà delle mie repliche si parla di denaro, spero non te ne abbia a male.... infatti il punto monetario è l'unico problema! altrimenti sarei in pista a correre con 3-4 macchine! :-))))
ciao ancora
Reply to
M.G.
1)La tl-04 è già cuscinettata oppure ha bisogno di un kit ?
2)La pista stressa pesantemente la resistenza del modello... questo significa che i vari bracetti e supporti delle sospensioni tutti rigorosamente in PLASTICA cedono molto facilmente ??? soprattutto per il pischello che sbatte molto frequantemente! E' qui che la 04 R ha un vantaggio enorme avendo diversi pezzi in metallo ?
erano 2 curiosità che non mi ero tolto! :-)
grassie!
Reply to
M.G.
se proprio ci tieni, prendi la ta04R (erre), non altre versioni! la R e' cuscinettata e ha parecchie optionals compresi nel prezzo! non hai scuse se ne comperi un'altra versione, specie in Italia (dove tamiya e' distribuita da cani, e non incontra il favore del pubblico), per girellare prendine una che costa molto meno!
pero' un pensierino alla tb01 io lo farei, costa 175 euro (per es. da
formatting link
, niente tasse di importazione dalla germania) + spedizione... pero' per la TB non so come stia a optionals
guarda sul sito tamiya, la parte giapponese ha le tabelle di compatibilita' per i ricambi e la parte americana ha gli esplosi in pdf per parecchi modelli
pensaci prima di prendere tamiya, te lo dice uno che ne ha comperate 4 (e rivendute 3), qua vanno per la maggiore altre marche
la pista: il problema della pista e' che ci sono i cordoli e altri ostacoli contro cui sbattere, ma e' l'unico modo per imparare e non stufarsi, il piazzale ha i sassolini maledetti che ti mangiano le cinghie e gli ingranaggi, i tombini che ti scassano le sospensioni se li prendi male e le disconnessioni e i canali di scolo che ti fanno decollare...
per quanto riguarda le parti di plastica, tieni presente che piu' rigida e' la macchina, maggiori sono le prestazioni se azzecchi l'assetto, pero' si rompe anche piu' facilmente e ti perdona meno se non la assetti bene
per esempio, le mie prime tamiya avevano un telaio che faceva rabbrividire un corsaiolo, ma hanno volato piu' degli aerei di qualche aeromodellista principiante e sbattuto in modi assurdi, e avro' rotto un paio di pezzetti...
dipende, a volte avere un pezzo "sacrificale" che si schianti prima di qualcosa di costoso e' meglio
ci sono poi macchine note per essere fragili, una toccatina ai cordoli e via x euro di braccetti... ma questo lo scopri in pista
fatti una bella ricerca su groups.google.com , ci sono state mucchi di discussioni interessanti negli ultimi anni...
Reply to
leo
ho sentito la marca, e' una di quelle che girano... saranno due anni che non faccio un metro con l'elettrico, ho un po' perso contatto...
e' una simbiosi, che puo' essere "sana" o meno... rcca credo che sia controllata o cmq molto influenzata da trinity, pero' sono problemi del mercato americano, e in ogni caso, le altre (tutte quelle che ho visto finora) sono pubblicita' inutile (listini di rivenditori e altre menate) e articoli orrendi, mentre rcca ha molte recensioni e anche molti piccoli articoli interessanti...
sul sito, nella parte "rc articles" puoi farti una piccola cultura... dacci un'occhiata
guarda anche la parte help/faq del sito
formatting link
(la parte americana), idem come sopra, molto ben fatto
ottimo, ci sono mucchi di ottimi modellisti e club nel giro di non troppi km da te, datti da fare! firenze e milano sono pure a portata, quindi sei ben piazzato
Reply to
leo
compatibilita'
si si, ero solo curioso di sapere quelle due cose! :-) Prenderò quello che trovo! :-)
no visti molti e piano piano me li leggo tutti (o quasi! ^_^;;)
Ok grazie ancora.
Intanto sono andato da due negozi di modellismo e non sono stato pernulla soddifatto o stimolato. Vedremo sabato.
ciao ciao!
Reply to
M.G.
purtroppo non conosco la tua zona, perche' non provi a sentire qualcuno di
formatting link
mi aspetto che qualche dritta te la sappiano dare! e' solo quello che ho trovato andando a memoria, ma ti ripeto che di elettrici dalle tue parti ce ne e' (tra cui di livello nazionale)
se un viaggetto di due ore non ti spaventa, posso dirti dove andare qui a milano, se pero' ti valga la pena dipende dal tuo grado di nomadismo (e di disperazione! ;-) , pero' puo' esserti utile se sei giu' di ispirazione - nel caso fammi sapere
Reply to
leo
Noooo vai tra, ci vuole ben altro per farmi passare la "voglia" !
Adesso ho già un'idea di quello che devo cercare anche se mi voglio informare di quello che offre il mercato oltre tamiya. ... se poi trovo usato ciò che cerco o qualsiasi cosa valida, bene, altrimenti quando mi sarò stufato di cercare e aspettare guardo quanti soldi ho in tasca e compro!
ciao e grazio ancora
Reply to
M.G.

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.