costruzione modello

sto costruendo completamente un aereo da combattimento in legno con
motore a scoppio (ho sottomano solo il progetto cad in inglese senza
spiegazioni che non indica gli spessori del legno)
ho alcune domande da fare
seconodo voi vanno bene questi spessori (apertura alare circa 1 m
lunghezza circa 73 cm)
-intelaiature compensato avio 6mm
-piano di coda e impennaggio balsa 6 mm
-ali: centine e piani orrizzontali balsa 3mm,longherone compensato avio
6mm
vanno bene?
per il ricoprimento avevo pensato fogli di balsa di 2mm
muso fatto con listelli di obeche curvati ed incollati
ora penso che debba irrobustire il ricoprimento di balsa tenera
e i piani di coda per renderli più resistenti
cosa uso per fare questo?
grazie
paolo
Reply to
paolo
Loading thread data ...
paolo ha scritto:
Se mi dici che progetto è ti aiuto di più, comunque se è sl metro direi la coda balsa max 4, centine e copertura ala da 1,5, fiancate fuso da 3 mm, parafiamma betulla da 3, le altre ordinate anche pioppo, al max un rinforzo alle fiancate in pioppo da tre tra ala e parafiamma, il longherone non so, dovrei vedere il progetto, diciamo pioppo 4x4 sopra e sotto con balsa da tre in mezzo e baionetta da tre in betulla, gli alettoni con listelli triangolari in balsa, o da tavoletta, lavorati a tampone di cartavetro, lo spessore nel punto massimo dipende dal profilo alare. ciao Danilo
Reply to
danilo_
se li dimezzi si! Vabbè diciamo le centine da 2mm la coda da 3 ma dura Inteliature pioppo da 3mm (avio pesa! usalo solo per il parafiamma sempre da 3) Con queste misure ne ho già fatto qualcuno sul 120cm di ap al e va bene. Anche qualche combat.
Se vuoi stare leggero la carta riso, o modelpan che dir si voglia. Oppure usi solo il turaposri che la intosta abbastanza. é uno scricciolo di 1m vedrai che basta, la balsa sceglila dura per i piani di coda. Gli aerei mica devono essere resitenti devono essere leggeri! Ingo
Reply to
Ingo

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.