Motore a scoppio "K&B" .65 R/C SPORTSTER

Ciao a tutti.
L'altroieri mi hanno regalato il suddetto motore. 11 cc, esteticamente
piuttosto bello. Parrebbe avere qualche annetto, però è nuovo, non ha mai
girato.
Qualche domanda:
1) Dato che avrei intenzione di metterlo su un modello "serio", vorrei
sapere se qualcuno di voi ha già avuto esperienze con questi motori, se
vanno bene, se sono affidabili, facili da carburare, ecc...
2) Mi ha lasciato un po' perplesso un particolare, ovvero la mancanza della
vite del minimo. Le istruzioni non la citano proprio...
3) Le istruzioni dicono, durante il rodaggio, di farlo girare con almeno il
15 % di nitrometano. Non vi pare un po' troppo? Serve a qualcosa tutto 'sto
nitrometano? Io ho sempre saputo che i rodaggi bisogna farli con una
percentuale abbastanza elevata di olio, ma di nitro non ne ho proprio mai
sentito parlare (durante il rodaggio...).
4) Propeller size. Sulle istruzioni dicono di usare una 11x6 o una 11x7. Ma
per il rodaggio? Il criterio di scelta delle eliche per il rodaggio non l'ho
mai capito...
Allego link a tre foto appena scattate:
formatting link

Se poi mi viene voglia di smontarlo e ci scatto altre foto vi posto il link.
Reply to
Villa Alessandro
Loading thread data ...
Ciao Alessandro, K&B è una marca storica, ha fatto grandi cose negli anni 60 e 70 a livello di velocità FAI e pylon. Il tuo motore è un 1974 probabilmente un Champion, molto robusto, costruito bene. Evita il nitro, tanto di birra ne ha da vendere, ti rimane più pulito. Usa per il rodaggio, i primi quattro serbatoi, la solita 80/20 col ricino poi lavalo bene con benzina e lubrificalo a fondo. Io uso olio addizionato Molykote (bisolfuro di molibdeno). Mai avuto problemi su nessun motore. Per le eliche il discorso è semplice. Fai girare senza sforzare, una 11 x 7 è "dura", meglio abbassare i giri, quindi passa ad una 12, con un passo comodo, 4 o 5, e non fargli fare troppi giri per i primi dieci-quindici minuti. Dopo di chè io solitamente lavo il motore abbondantemente, per togliere le limature ed i residui. A 'esposizzione per eventuali chiarimenti.
Alberto
Reply to
Alberto
"Villa Alessandro" wrote in message
Ma si che c'e' ! Al centro della linguetta del gas cos'e' quella vitina ? In tutti i casi e' un motore spinto e se e' nato per pylon e velocita' il minimo proprio non serve ! Natale
Reply to
Natale Novello
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
Quella vitina serve solo a rendere solidale la linguetta del gas con il venturi (quel barilotto bucato che ruota, ma come 'azzo si chiama????)
Io volevo metterlo su un EXTRA 300 .60 della Great Planes.
Dite che può andare bene?
Grazie.
Reply to
Villa Alessandro
"Alberto" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@posting.google.com...
Davvero? Ma allora il mio motore è un "figo"... :-)
E ciò non può che farmi piacere.
Ok.
Intendi ricino addizionato con Molykote? Ho cercato su internet. Parla di "polveri al bisolfuro di molibdeno" ma non ho ben capito di che cosa si tratta. Ho visto che il fornitore per l'Italia è un certo Mascherpa (centra qualcosa con quello di Modellistica che si occupa degli alianti?). Ho visto anche che c'è un distributore vicino a casa mia. Tu sai qual è la quantità minima che ti vendono? Per ogni litro di olio, quanta ce ne vuole di questa polvere? Quanto costa?
Ok...
Nel senso che lo smonti tutto e lo lavi con benzina?
Grazie mille!
Reply to
Villa Alessandro
Uhm... Provalo al banco e se riesci ad avere una progressione regolare min max perche' no ? Facci sapere delle prove al banco. Natale P.s Ho guardato meglio la vitina hai ragione
Reply to
Natale Novello
"Villa Alessandro" wrote in message
posto il link. Smonta solo il tappo posteriore e controlla che non ci sia limatura o peggio trucioli, questo controllo lo effettuo su tutti i motori nuovi se tutto e' a posto rimonta e fai il rodaggio. Natale
Reply to
Natale Novello
Villa Alessandro wrote in message bloo1d$e6nrr$ snipped-for-privacy@ID-179284.news.uni-berlin.de...
per il rodaggio. Dopo stai sul 5-7%.
definitiva. l'olio: fai il 20% e ricorda che la carburazione deve essere grassa. Fai il rodaggio ad intervalli , lascciando raffreddare. Mezzo litro di miscela è più che sufficiente. Non smontare il motore:non serve. Anzi, controlla dopo un pò che funziona che le viti siano ben tirate (senza esagerare).Hanno la filettatra americana e se ne perdi qualcuna ,diventa un problema trovarle. Ciao.
Reply to
Davide Pezzi

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.