Motore elettrico che faccia slittare le gomme...

Ciao, devo realizzare un modellino di macchina con motore elettrico per
far delle prove su un progetto che sto facendo come tesi x l'università.
Il progetto è un controllo della trazione, x cui mi servirebbe un motore
che faccia slittare x bene le ruote della macchina (x poter dimostrare i
vantaggi del sistema che svipupperò.
Quello che mi serve x ciò è un motore elettrico (non troppo costoso) che
abbia abbastanza potenza x far slittare x bene le ruote della macchinina.
Mi sapete dare qualche dritta su che tipo di motore (magari con qualche
link...) usare.
Grazie
Reply to
Danyele
Loading thread data ...
Danyele ha scritto:
mah... su che telaio lo devi mettere?
Reply to
Eros Tanco
Be telaio... faccio io con l'alluminio, cmq non ha neanche lo sterzo la macchinina, serve solo x fare prove di partenza, x cui deve andare solo dritta.
Reply to
Danyele
La tua domanda non mi sembra certo fatta in maniera da poterti aiutare , ma quello che mi stupisce di + è la sconcertante superficialità con cui l'hai sottoposta , ma sei sicuro di poterti laureare portando come tesi il tuo progetto? Mi sembra davvero strano che per una tesi di laurea stai realizzando un modellino di macchina e non sai che potenza ci voglia per far slittare le gomme , paradossalmente basta che metti delle ruote di un materiale che abbia poco atrito sulla superfice che vuoi usare e vedrai che slittano anche con un motorino poco potente ..inoltre devi considerare il peso della macchina e la distribuzione dei pesi e tanti altri fattori....
"Danyele" ha scritto nel messaggio news:d0iam8$5hp$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
Reply to
Mark la pole
"Mark la pole" ha scritto nel messaggio news:xv6Xd.1049$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Inoltre, credo che riuscire a progettare un sistema antislittamento implichi conoscenze di elettrotecnica e soprattutto di analisi logica..mah
Reply to
The Punisher
Vero !!! infatti vuol dire non aver capito l'utilità di un sistema "anti-slittamento" chiedere la potenza del motore
ciaooooooooooooooo
Reply to
Ginodifagna
Non avete cepito bene... Mi devo laureare in ingegneria informatica, la tesi la faccio col professore di "progettazione di sistemi digitali", ho ottime competenze anche x il campo elettronico x cui non avrei problemi a fare la parte di gestione elettronica del motore... So benissimo che x far slittare la macchina basta usre ruote con materiale che abbia un basso attrito, so anche che dipende molto dal peso della macchina. Quello che volevo sapere è che tipo di motore serve (un link preciso o qualcosa del genere) x far slittare le ruote di una macchina (ipotizziamo che in tot venga a pesare circa 3/3,5kg). Le ruote saranno delle normali ruote in gomma x modellini.
Scusate se non mi sono fatto capire, speriam che adesso capite quello che intendo...
Reply to
Danyele-
Cmq il modellino serve solo x provare la centralina del controllo della trazione (e x vedere se funziona veramente).
Reply to
Danyele-
"Danyele-" ha scritto nel messaggio news:d0jpct$l9v$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
Beh, allora prendi quello che di più potente trovi col budget che hai a disposizione! Tutta potenza in più che devi gestire.
Pelo
Reply to
Pelo
"Danyele-" ha scritto nel messaggio news:d0jvh6$ie4$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
Elettrico o scoppio?
formatting link
formatting link
formatting link

e trovi tutto quello che vuoi! Sono solo i primi che mi sono venuti in mente.
Reply to
Pelo
Ciao, se il telaio lo fai tu e metti solo i componenti indispensabili per la prova, credo che ti venga a pesare decisamente di meno rispetto ai 3 / 3.5 Kg che hai stimato nell'altro tuo messaggio.
Comunque, a mio avviso dovresti cercare un motore che sviluppi molta coppia piuttosto che uno con elevato numero di giri; ci metti poi una rapportatura corta (di modo tale da moltiplicare ulteriormente la coppia, tanto ti serve solo quello) e sei a posto. Inoltre ti conviene farla solo a trazione posteriore (o anteriore), così la coppia non si divide tra i 2 assi.
Per la spesa, quanto puoi spendere? Secondo me per un modellino da 1 /
1.5 Kg con traz. posteriore potrebbe andare un 17 spire con rapportatura molto corta. Poi se non bastasse basta che ti metti a fare le prove sulle piastrelle; lì sei sicuro che slitta moltissimo anche con un motore ciofeca.
saluti spino
Danyele ha scritto:
Reply to
spino
Ti consiglierei uno speed 400 4,8 V, alimentato con pacco di lipoly 3 celle 11,1 V 720 Ampere,struttura portante dell'auto in alluminio superleggero, cerchi in alluminio e gomme pure, da provare su una pista di pattinaggio bella liscia. Buon pattinamento e poi, se ci riesci, brevetta velocemente anche il sistema anti-slittamento...
Reply to
Fabio
Io avevo fatto una mini tesi sul sistema ABS e devo dire che non è molto semplice. Sia nel mio caso che nel tuo caso ogni ruota deve essere dotata di un sensore che può essere una ruota dentata con un pickup induttivo etc. Poi vengono letti i valori delle ruote e tramite particolari calcoli si stabilisce quella o quelle che stanno slittando rispetto alle altre. Secondo me dovresti prevedere l'uso del differenziale, in questo caso puoi veramente stabilire se il tuo progetto è ok. Per questo motivo secondo me ti conviene comprare un modello di auto RC già fatto ci metti i sensori e le tue schede e puoi provarlo in strada! Ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!
Reply to
-=[Max N.]=-
-=[Max N.]=- ha scritto:
Be certo, è quello che pensavo di fare. Grazie cmq
Reply to
Danyele
Il peso era stimato x (molto) eccesso!!!
Ok grazie dei vonsigli!
Reply to
Danyele
credo tu possa decidere di prendere un off-road elettrico a 2 wd posteriore con un pacco batterie da 3000 mah e ruote finite o dure su asfalto non avrebbe certo problemi a slittare così non perdi tempo nel costruirlo e dopo ti rimane una macchina che ti pui divertire a mandare . Un usato lo trovi sicuro su ebay e con 100 euro ne prendi di valide vai sul sicuro . Ciao e ....in c--o alla balena!!! "Danyele" ha scritto nel messaggio news:d0kt4f$i26$ snipped-for-privacy@news.newsland.it...
Reply to
Tiziano Cappuccini

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.