nostalgia

Ciao a tutto il NG
Sto diventando nostalgico oggigiorno si trova di tutto parti speciali
differenziali torsen a sfere materiale in ergal, carbonio,titanio plastiche
arricchite e indistruttibili ......MA il buon vecchio modellismo dove ci si
arrangiava a costruirsi tutto da soli DOVe è andato a finire ??? la mia
prima auto l'ho fatta quasi tutta da solo nei primi anni 80 e non avevo
1lira ho trovato un vecchio cipolla 1.5 da aereo funzinante e 4 gomme
reciclate da un amico che aveva la macchinina ''una SG mi pare" comunque un
telecomando usato mi pare sirius della mantua poi sono andato a comprare una
lastra di alluminio di 3mm e con un seghetto a traforo e una lima ho
iniziato a dar forma al tutto in seguito sono dovuto ricorrere all'aiuto di
un altro amico "il tornio " e cosi ho costruito dal pieno sempre in
alluminio tutta la trasmissione , con la vetronite ho fatto la pistra radio
ed infine ho reciclato una carrozzeria di un 1/8 da pista (visto che non
trovavo altro) .
Era bruttina una prototipo con ruote da off-road motore da aereo e tanta
fantasia ma è stato così che in me scattò l'amore per questo fantastico
hobby che ormai da 25 anni seguo MA quanto è cambiato ( forse ora con 2
figli ho anche un pò meno tempo??) OK ciao a tutto il NG
Reply to
Tiziano Cappuccini
Loading thread data ...
sicuramente nessuno l'ha vietato, anzi, credo che non si sia mosso da dov'era...
perche' tu, scusa, negli anni 80, su quali ng postavi? magari stai semplicemente cercando nel posto sbagliato! non seguo tantissimo questo ng, magari negli archivi (tipo google) trovi delle discussioni su questo tema
se mi permetti l'osservazione, personalmente vedo il "buon vecchio xyz" come un segno dell'eta', di solito queste domande retoriche sono piu' rivolte a se stessi che agli altri (sono sintomi che avverto anch'io, anche se non nel modellismo, negli anni 80 avevo si' e no i soldi per il tram, figurati il modellismo - per quanto faidate)
e in effetti, se penso ai soldi che giravano allora, trovo che (nonostante tutte le retoriche politiche) stiamo tutti talmente meglio, che non solo c'e' un sacco di gente che fa modellismo, che all'epoca avrebbe passato la giornata del sabato a lavarsi per poter uscire la sera senza scacciare le ragazze, ma possiamo permetterci cose che neanche una squadra corse "vera" all'epoca si permetteva! (fatte le debite proporzioni)
posta le foto dei tuoi modelli autocostruiti, fonda un gruppo modellistico faidate, raccontaci cosa e come facevi/fai, ecc, senno' che risposta vuoi che diamo alla tua domanda?
P.S. l'aria che respiriamo e' infinitamente migliore di quella che respiravamo 20 anni fa, abbiamo piu' soldi, viviamo piu' a lungo, abbiamo il problema del sovrappeso e dei giovani annoiati, e le macchine piene di carbonio ed ergal... perche' non siamo BEN felici di quello che abbiamo invece di fare ragionamenti da pezzo di colore del tg? pare che siamo i piu' pessimisti e insoddisfatti d'europa... non ne abbiamo veramente motivo!!!!!! pero' adesso sono andato OT, chiedo scusa
Reply to
cicciobomba
Per come la vedo io, entrare in un negozio di modellismo con un assegno in bianco e limitarsi ad assemblare tutto non è poi così divertente. Preferisco prendere 2 secondi a giro con una macchina dove ho speso 60 euro macchina compresa (*) che mandare lo chassis e il numero di carta di credito a quelli di Slot.it e dopo una settimana ricevere un pacchetto che contiene un missile che di mio non ha niente, soldi a parte! La comodità o la sicurezza la cerco in macchina (quella vera, ovvio!), dal mio hobby voglio soprattutto divertimento. In un certo senso, non mi interessa neanche vincere. La maggior parte delle volte la macchina la uso da solo sulla mia pista di casa!
(*
) mi riferisco alle slot car!
D
================================
L'OTTAVO NANO Il nano ancora più violento Stritolo
================================
formatting link

Reply to
Gnappo
questo e' del tutto condivisibile, anche se qualcuno puo' magari divertirsi anche cosi' (a me per esempio piace comperare a negozio i dvd dei film che mi piacciono, anche se nessuno che conosco lo fa - li scaricano gratis e pensano che sia un po' tocco... provo proprio gusto a comperarli nuovi, anche s emagari aspetto che scendano a 12 euro ;-))
non so come sia con le slot, in effetti anche con le radiocomandate si puo' gareggiare col modello "entry", l'importante e' essere tutti alla pari come materiale (esistono le categorie stock ecc. ecc.)
se poi gareggi a livelli agonistici sempre piu' alti, la spesa sale, ma allora che dire di corre i rally "veri" ecc? dipende se hai o trovi i soldi
viceversa, non e' vero che spendere tanto sia sinonimo di essere una scimmia: anzi, in pista quelli che spendono tanto di tasca e poco di cervello li vedi subito! anche se hai tutti i materiali migliori, devi saper fare il setup e devi saper guidare, e devi saper fare le strategie di gara... ce n'e' abbastanza per tranquillizzare chi si preoccupa dell'intelligenza del prossimo :-)
Reply to
cicciobomba
Ciao "cicciobomba" condivido pienamente quanto da te scritto nel primo e nel secondo messaggio. A me personalmente piace e mi affascina tutto quello che è modellismo sia statico che dinamico. Penso che ogni aspetto del modellismo abbia pari dignità. Ci sono quelli che trovano piacere a costruire, altri hanno fretta e preferiscono giocare. Ciao a tutti Alfio
"cicciobomba" ha scritto nel messaggio news:wivLd.9147$ snipped-for-privacy@twister2.libero.it...
Reply to
Alfiosca

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.