Riviste di modellismo e pubblicità

Ciao a tutti.
L'altro giorno mi è arrivato l'ultimo numero di RCM&E.
Non so se avete la possibilità di sfogliarla, ma la quantità di pubblicità
penso che si aggiri tranquillamente attorno al 50%!!!!!!
A me questo fatto ha lasciato abbastanza sbalordito. Pensate cosa potrebbe
succedere se Cesare o Giulio osassero fare una cosa del genere... E non è
che la rivista inglese costi poi tanto di meno (£ 3,10). E' anche vero che
però ti mettono dentro un progetto tutti i mesi e che gli articoli sono
fatti abbastanza bene (senza nulla togliere a quelli nostrani che spesso
sono anche più belli...)
- Siamo noi italiani abituati troppo bene?
- Sono gli inglesi che non se ne accorgono del fatto che pagano £ 1,55 di
pubblicità?
- Ai lettori inglesi fa comodo perché hanno praticamente il listino prezzi
di tutti i loro negozi di modellismo?
Ad essere sincero la terza ipotesi farebbe comodo anche a me...
Cosa ne pensate?
Reply to
Villa Alessandro
Loading thread data ...
Villa Alessandro ha scritto:
Certamente le pubblicità su riviste straniere, spesso sono dei veri e propri depliant con prezzi e offerte del mese, vista così può essere interessante, io almeno le sfoglio volentieri, più di quelle pubblicate sulle riviste italiane, che mirano più all' "effetto".
Per la quantità: io leggo varie riviste, saltuariamente, credo che la più zeppa di pubblicità sia RCM, anche li siamo al 50%, ma vanno anche contate le pagine, a spanne credo che siano il doppio di RCM&E, e il resto del giornale è comunque interessante.
Ciao Danilo
Reply to
Danilo_
Il Mon, 9 Feb 2004 13:40:47 +0100, "Villa Alessandro" ha scritto:
Quello che forse si nota di piu' nelle riviste estere e' che spesso sono molto critiche nei confronti dei prodotti, ovvero se un modello ha problemi anche minimi lo dicono (tipo manca una vite nella scatola e cosi' via) senza farsi troppi problemi. Sulle nostre invece si tende ad essere troppo buoni con le recensione, tutte le scatole sembrano perfette poi quando uno le acquista scopre che magari non era proprio cosi', almeno questa e' la mia impressione
Probabilmente gli sta bene cosi' dato che mi sono capitate tra le mani piu' volte varie riviste americane ed inglesi e sono tutte ben imbottite di pubblicita'.
-- Saluti "Il Barone Rosso" - Roma WebMaster di:
formatting link
E-Mail: snipped-for-privacy@NO-SPAMlycos.it ICQ: 17933257 Rimuovi NO-SPAM per rispondere, Please remove NO-SPAM to answer
Reply to
Il Barone Rosso
"Il Barone Rosso" :
Ma va?
;-)
Certo che è difficile parlare male di chi ti compra una pagina tutti i mesi. Succede in molti settori e con altre pubblicazioni periodiche. Certo che un po' più di verità non guasterebbe.
Ciao Massimo
Reply to
Massimo Miotto
Villa Alessandro ha scritto:
Io la compro tutti i mesi e devo dire che non avevo notato tutta la pubblicità, sarà che sono un rinko, sarà che secondo me gli articoli e i disegni che trovo li giudico mooolto più unteressanti che quelli delle riviste nostrane!
Non credo, è da loro che il modellismo è un'altra cosa.
Magari la puoi vedere che così: pagano la rivista 3.1£ invece di 6.2£!
Effettivamente quando trovo i listini li trovo più interessanti di foto del papà con figlioletto cane e modello.
Reply to
Crisi

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.