Dal disastro (aereo) risorgerò :)

"Jump" ha scritto nel messaggio news:dqhaup$2qm$ snipped-for-privacy@nnrp.ngi.it...
Nel tuo gruppo ci sono persone che volano dal 1988 e non gli si è mai rotto un quarzo con le vibrazioni degli eli ??? Wow, il gruppo si chiama "Benedetti Aeromodellisti" ? Sono felice per tutto il tuo gruppo dai quarzi blindati. E soprattutto non appena in Italia si rompe un quarzo corrono tutti qui a postare che gli è successo...sisisi...il loro primo pensiero.
...non c'è ricevente senza il suo quarzotto...non c'è 12 senza 88 ! Ma ti sei riletto ?
Io...io...io... A: chissenefrega di IO. B:mai acquistato modelli in società ? Io si e non li distruggiamo...strano eh ?
Molto raramente = mai ? "Modelli ESTREMAMENTE piccoli, FORSE è vero" ? Ma tu hai solo modelli estremamente grandi ? "Raramente cambiare frequenza"...dopo aver citato Verona e l'esempio di Flynow poche righe sopra...mah.
E con ciò ? Io gliene ho comprate due in negozio da loro, un amico mi ha detto che lui le compra online direttamente in Germania (non verificato da me). Inoltre in quella occasione ha vivamente sconsigliato le Webra sintetizzate che continuano a vendere...e non mi dilungo.
Finalmente qualcosa di utile al nostro amico che ha chiesto consiglio. Ricordati però di fargli vedere la realtà delle cose, ossia che nonostante tutto esiste in giro gente che fa andare auto sui 40 Mhz e aerei sui 72 e 27 Mhz, fregandosene. E quindi il modello lo rischia uguale.
Sarebbe il caso, così fai la pace con "le tue nemiche sinterizzate" che tanto odi.
Accipicchia, ma davvero va bilanciato l'eli ? Wow ! Mi racconti la differenza fra bilanciare le pale e bilanciare il rotore ? Intendevi "di coda" e ti sei dimenticato di scriverlo o devo pensare male ? E ti comunico che oltre al "tuo gruppo" (???) esistono qualche milione di altri modellisti in giro per il mondo a cui FORSE potrebbe essere capitato, e magari se perdi qualche minuto a cercare su internet sui forum americani o mondiali potresti avere sorprese. SMONTATO IN VOLO si intende che basta che si molli il grano che ferma il rotore di coda nel Raptor (problema comune a chi non usa il frenafiletti), oppure che si sviti quello che fissa la flybar, perchè il modello precipiti senza controllo. Così non fraintenderai più quello che intendo. Speriamo.
Quello che offre il mercato lo ha confuso al punto da ricorrere al newsgroup per cercare consiglio. E tu gli comunichi che esistono molte altre scelte oltre a quel che gli consiglio io, come se non lo sapesse ? Perchè invece non ti limiti ad aggiungere ai miei i TUOI (o del tuo "GRUPPO") consigli, di cui magari se ne fa qualcosa, invece che le chiacchere ?
Verissimo. Vale per tutti. ...si, si...intendo anche per te.
Ecco l'unico punto su cui hai ragione. Sono estremista, lo ammetto. Ma non ho scelto di vivere mediando, bensì esprimendo le mie opinioni ed aiutando il prossimo dove so, tacendo dove non so, contrariamente a qualcun'altro. Tu non atteggiarti a "boss del NG", piuttosto. Guarda Natale Novello e impara: darsi da fare per aiutare chi chiede consigli o aiuto, portare le proprie conoscenze, contribuire con un bel sito internet alla community, partecipare costruttivamente. Il tuo è partecipare DIStruttivamente.
Per concludere: rileggi e scopri cosa ha chiesto RemindZ, poi chiediti cosa gli hai risposto tu sinora.
CHIEDO PERDONO PER IL DIVAGARE DALL'ARGOMENTO PRINCIPALE DI QUESTO THREAD, MA ODIO CHI PERDE TEMPO A DENIGRARE GLI ALTRI, QUANDO POTREBBE SPENDERLO AD AIUTARLI.
Reply to
Cristiano (PD)
Loading thread data ...
Non state a litigare per colpa mia perfavore. Comunque vi ringrazio molto, ora però mi avete fatto sorgere un dubbio, l'anno scorso quando ho comprato la radio MC-12 Graupner l'ho presa a 40 mhz... spero di non aver sbagliato dato che la frequenza degli aerei è dei 35... Allora per la ricevente sono ancora indeciso, hehe, non voglio fare errori comunque mi fido di voi. Vedrò per la sintetizzata anche se stavo per ricomprare la mia vecchia r700 della graupner. Ora stavo giardando per l'ogiva, ma non so che misura prendere... Il motore che danno in bundle con il kit non è il 40fx dell'os?
Reply to
ReMindZ
Sinceramente non so che motore sia nel kit, lo ha il mio "compagno di voli" e vedo solo che va come un orologio, ma non so che modello sia. Per l'ogiva monta l'elica e vedi tu che diametro ti serve. Stai pure sui 40Mhz e se la radio ha il modulo RF sostituibile dietro un domani potrai passare ai 35, ma economicamente non ti conviene.
"ReMindZ" ha scritto nel messaggio news:dqj7po$s5j$ snipped-for-privacy@domitilla.aioe.org...
Reply to
Cristiano (PD)
"Cristiano (PD)" ha scritto nel messaggio news:M3Yyf.35248$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
[cut]
Guarda, non mi va di stare a discutere con un ragazzino isterico con deliri di onnipotenza... Ne riparliamo quando torni sulla terra.
Ciao
Reply to
Jump
caro Jump Secondo ne il nostro amico Cristiano e' pochissimo che pratica il nostro hobby, lo deduco da alcune cosette:
- non conoscere l' OS 40 FX (gran motore, regolare e potente) - non conoscere la graupner mc 12 (buona radio, computerizzata, con un buon software) - tutto il discorso sulle riceventi e i quarzi (uso una R600 graupner da circa 6 anni senza il minimo problema, con alcuni botti alle spalle, prima di rimandarla in volo collaudi a terra)
ecc...
ciao Italo
Reply to
Italo Driussi
Se posso darti un consiglio prendi una graupner c17 o r700, sono affidabili e le godrai a lungo.
io ho iniziato con il kyosho trainer, il modello prima del calmato, praticamente identico al 95% colori a parte, vola molto bene.
ciao Italo
Reply to
Italo Driussi
"Italo Driussi" ha scritto nel messaggio news:43cd7417$0$1082$ snipped-for-privacy@reader1.news.tin.it...
Tu me ne dai la conferma, ma questo lo avevo sospettato fin da quando parlava dei vari esperimenti del suo amico con i trainer e, sopratutto qundo diceva che le scatole Kyosho non sono nulla di eccezionale in quanto pensava che non avessero bisogno di ritocchi, mentre invece bisogna stare attenti a controllare le perpedicolarità dei piani di coda con l'ala ecc. Per chi sa cosa sia e che percorso abbia fatto l'aeromodellismo nel tempo questa frase non è nemmeno da commentare... Comunque non è questo il succo della questione: non è detto che un neofita non abbia nulla da dire o consigliare, anzi... E' stato solo il suo modo di farlo che mi ha dato fastidio. Non ho nulla contro le RX sinterizzate,e detto per inciso, pur non conoscendo in dettaglio quella che ha consigliato lui, leggendo le specifiche mi sembra anche un buon prodotto, è solo che non mi sembra molto educato nei confronti di tutti quelli che si danno da fare per dare consigli su questo NG, il fatto di dire: "non ti servono altre informazioni, quello che ti serve te l'ho già detto io, non credere a quello che ti dicono chè sono tutte credenze e leggende metropolitane". Di solito sono un tipo abbastanza accomodante e cerco di andare d'accordo con tutti, ma quando vedo queste prese di posizione e dimostrazioni di saccenza mi ribolle il sangue. Grazie comunque della solidarietà e scusate per l'OT.
Reply to
Jump
Sono 12 anni che pratico aeromodellismo (primo modello uno Scorpio Hirundo). La mia prima radio è una Hitec Focus Heli con le miscelazioni a potenziometro (che ancora uso). 20 anni che faccio automodellismo (prima auto Mantua Model Safari senza nemmeno 1 differenziale). Meno di 1 anno che traffico con gli elicotteri. 6 mesi che mi dedico agli scafi 6 mesi che mi dedico alle moto Decine di anni che leggo riviste americane e frequento forum modellistici USA. Leggevo Unoaotto e RCM 20 anni fa. Parlando solo di aeromodelli, possiedo 3 warbirds della FSK, 2 warbirds della Alfa, 1 EPP della GWS, 1 Scorpio Hirundo, 1 Ju-52 Graupner in polistirolo, 1 Pico Cub Multiplex, 1 Mustang Hangar 9 (1,80mt), 1 Piper maxi (2,90 mt.), e qualche altro modello che non cito per non esagerare (LX Model, Robbe...).
Purtroppo nessuno di questi è motorizzato OS 40 FX, e purtroppo i succitati li piloto tutti quanti con una Futaba T9ZH WC1. E guarda caso infatti non mi esprimo su questi componenti, dato che non li conosco a sufficienza per parlare.
Le riceventi a bordo dei miei modelli, eli esclusi, vanno dalla Hitec vecchissima, alle mini Jeti e Graupner, alle Schulze Alpha, alle Multiplex sinterizzate, alla Futaba R149DP PCM. Se giudico valida la ACT sinterizzata, FORSE ho le mie ragioni, prima fra tutte che volo in un campo ricco di interferenze e vedo subito quali riceventi filtrano tutto e quali no.
Pertanto avete proprio indovinato, sono un neomodellista alle prime armi, è proprio "POCHISSIMO" che pratico il "VOSTRO" hobby. "Non so cosa sia" l'aeromodellismo e "non so che percorso abbia fatto nel tempo".
Bravi. A me non sembra di avere espresso pareri su di Voi, eh ? Vi siete tirati in causa e in ballo da soli, adducendo di dover fare i paladini del newsgroup. Bravi bravi. Ho chattato per anni, giocato di ruolo per anni, frequentato i forum per anni (non solo di questo hobby) edi gente come voi ne ho incontrata a bizzeffe: siete il perfetto stereotipo dello "spammer".
Ora invece che perdere tempo con me, telefonatevi, scambiatevi le vostre fantasie su uno sconosciuto al telefono, e poi trovate il tempo per rispondere a RemindZ che ha chiesto consigli su ogiva e motore...
"Jump" ha scritto nel messaggio news:dqk0bn$fc$ snipped-for-privacy@nnrp.ngi.it...
Reply to
Cristiano (PD)
"Cristiano \(PD\)" wrote in message
[Stracut] MA che é sto casino ? Per una ricevente ? :-( Ok adesso sia le tx che le rx sono sintetizzate MA occhio che il risvolto della medaglia é una certa sensibilità ai telefonini portatili... Sono 20 anni che uso rx a quarzo e mai uno scasso per rottura del quarzo...Adesso ho una Mx 19 graupner (bellisima radio)con rx a quarzo. Ognuno da il suo punto di vista ma questo non implica baruffe ! Natale
Reply to
Natale Novello
Approvo, Natale. Mi sembri il moderatore di un forum ;-)))
Io ho scassato un Alfa Model Hayate per colpa di un quarzo Futaba comprato difettoso (andava e non andava, e il range della ricevente si riduceva a pochissimi metri, ricevente R149DP sui 40Mhz, ne avevo due al campo ed ho fatto le prove quel giorno stesso per scoprire che era il quarzo e non la ricevente...), ho avuto problemi usando quarzi di marche diverse su riceventi non della stessa marca, ed il mio "socio" dopo un botto con l'eli ha dovuto sostituirlo nella sua ricevente, sebbene fosse ABBASTANZA protetto. Che dire..."non ci sono più i quarzi di una volta" ? :-)) Della sensibilità ai cellulari farò delle prove con le mie ACT e ti saprò dire se hanno problemi, tu che esperienza hai da riportare in proposito ?
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
Reply to
Cristiano (PD)
"Ragazzi" (non più ormai per tanti... è una battuta) vi ringrazio per i consigli, ho deciso di orientarmi sulle ricenventi Graupner/Jr per il solo motivo che c'e ne sono in maggiore disponibilità nel mercato. Ho cercato per le ACT sintetizzate ma non riesco a trovarne qua in italia ne in giro su eBay. Ho visto che è un prodotto tedesco, ma faccio fatica a districarmi tra i loro siti, sfortunatamente non ho studiato il tedesco... Vorrà dire che l'ACT la prenderò in futuro, grazie comunque Cristiano. Per l'ogiva non ho idea di come si faccia a capire la misura corretta da prendere, so solo che il motore che danno con il Calmato dovrebbe essere il 40fx dell'OS. A questo punto per la ricevente sono indeciso tra la C17 e la r700, diciamo che la r700 ha 7ch e a me basterebbero dato che la mia tx ha 7ch, invece la C17 è un' rx da 8ch... perchè il dubbio tra le due? Perchè la C17 è più grande e più pesante e quindi non so se sia vantaggioso, parlando di elettronica, forse questa è di qualità maggiore... Boh... Grazie di nuovo per i consigli.
Reply to
DTMF
Lo sanno anche loro il senso corretto di quella frase, ma era un'ottima occasione per scatenare una polemica sul NG...non ti preoccupare, mi basta lo abbia capito tu.
"DTMF" ha scritto nel messaggio news:dql473$e20$ snipped-for-privacy@domitilla.aioe.org...
Reply to
Cristiano (PD)
"Cristiano \(PD\)" wrote in message tu che esperienza hai da riportare in proposito ?
La mia esperienza si basa sui disturbi sia con riceventi sintetizzate di amici sia con rx normali... Dove volo io c'e' una foresta e dietro una foresta una laghetto dove si divertono con i battelli rc.....Qualche modello si é scassato proprio perché i battelli navigavano :-( A parte la sfiga dei quarzi mai successo in 25 anni di svolazzi, come radio ho avuto multiplex futaba e adesso graupner. E'buona norma che ogni club si attrezzi di uno scanner... Il problema dei telefoni portatili é quando hai un ripetitore vicino la famosa cellula....Sai le variabili sono tante che é impossibile analizzarle tutte ma le basilari rimangono (per me) sempre le stesse: 1) Ricordarsi che una rx é DELICATA ! 2) Alloggiarla in gommapiuma o un tubo di neoprene di quelli che si utilizzano per isolare i tubi dell'acqua calda 3) Non alloggiarla comprimendo la protezione se no é come non averla ! 4) Mettere un pezzettino di scotch sopra il quarzo per evitare che si sfili 5) Ogni tanto levare il quarzo ed analizzare i piedini ed il connettore se c'e' ossido occhio ! 6) Se si vola in clima umido alla fine della giornata togliere la ricevente e lasciarla sopra un tavolo in ambiente familiare in modo che l'eventuale umidità evapori 7) Se si ha spazio nel modello mettere la ricevente in sospensione con degli elastici 8) Non accorciare il filo rx 9) Non farlo passare vicino a cavi in carbonio, cavi pull pull Ce ne sarebero ancora di consigli per il momento penso che bastino. Cordialità Natale
Reply to
Natale Novello
Uno dei campi dove volo io ha un depuratore radiocollegato con la centrale, con specchi d'acqua esposti, esattamente alle spalle del campo (20 metri). Nella zona industriale a circa 600 mt. a sinistra della pista c'è un centro di smistamento dati e ripetitori della Vodafone... una zona felice insomma. Ma il grande problema è un fascio che disturba la testata pista, e solo quella, che non capiamo dove origini, sospettiamo dai motori a spazzole del depuratore, amplificati dalla rete del cancello, poichè si tratta di una zona ben delimitata di pista di 4-5 metri, mentre tutto il resto della pista è esente da questo disturbo ricorrente, che riesce a "violare" anche le riceventi PCM. Solo chi usa riceventi ACT o Schulze non ha ancora avuto disturbi da questo "fascio". Io usando Futaba R149DP lo sento appena appena, con le mini Jeti precipito che è un piacere !
"Natale Novello" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@mygate.mailgate.org...
Reply to
Cristiano (PD)
Senza voler polemizzare, spero di esprimermi in maniera costruttivs
facciamo una distinzione tra i modelli piccoli e i grandi, un trainer in mano ad un principiante vola alto e lomtano, i piccoli in polistirolo al massimo 200 metri da te
la mia esperienza sulle ACT e negativa, non parlo delle nuovissime sinterizzate, ma delle vecchie 6 canali singola conversione, e 7 canali doppia conversione, con la graupner x3810 mi davano qualche problemino, con la t9zap un disastro.
Per i modelli che constano molto tempo e danaro cerco di restare sul tradizionale e affidabile graupner o futaba, per i polistiroli uso un po di tutto dalle jeti, act(solo con la 3810)
no sta ciapartela (non te la prendere)
ciao Italo (volo a Villesse in provincia di gorizia)
Reply to
Italo Driussi
Alleluia un approccio costruttivo !
Vediamo un pò, dunque:
RemindZ vuole un Kyosho Calmato, quindi volerà lontano, quindi gli è già stato detto di abbandonare le riceventi mini e micro in favore di quelle "full-size". Che siano Graupner, Futaba, ACT o altro non importa. Tu aggiungi che le ACT non sinterizzate non sono granchè, io non le ho mai provate quindi ti credo. Le nuove sinterizzate di cui parlavo per 69 euro vanno benissimo.
Per quanto riguarda i tipi di riceventi che usi, ovviamente io faccio come te: nei deproncini uso di tutto (purtroppo), mentre nei modelloni ed heli uso solo Futaba PCM o Schulze.
"Italo Driussi" ha scritto nel messaggio news:43cf68f8$0$1068$ snipped-for-privacy@reader4.news.tin.it...
Reply to
Cristiano (PD)
Hehe "ReMindZ vuole..." Vorrei :D Comunque per precisione mi chiamo Fiorenzo. Ieri ho fatto l'ordine per la ricevente r700 Graupner con quarzo e altra roba tra cui le eliche, cosa che oltrettutto mi aveva creato molta indecisione, infatti, ne ho prese per misura 4 di tipo diverso... (10x6,10x7,11x6,11x7) Speriamo bene... Mi rimane solo un ultimo piccolo dubbio, come faccio a capire quanto tira la ricevente? Ora con questa graupner r700, che dovrebbe essere buona anche se è di fattezze quasi di una mini, non so quanti metri potrò fare con l'aereo.....
"Cristiano (PD)" ha scritto nel messaggio news:IBPzf.39925$ snipped-for-privacy@tornado.fastwebnet.it...
Reply to
ReMindZ
"ReMindZ" wrote in message
Fagli vedere una rivista con maschietti muscolosi e vedi come tira La ricevente (femminile) :-)
Scherzi a parte, per la prova seguente ti occorre un assistente. Una volta montata sul modello pronto al volo accendi la radio metti l'antenna della rx aperta di 2 elementi e ti allontani diciamo che a 50mt circa dovresti poter ancora muovere le parti mobili senza problemi allontanati ancora e allunga l'antenna della tx al 50% se tutto funziona vai tranquillo Per una maggior sicurezza ripeti le prove a motore acceso atale
Reply to
Natale Novello

Site Timeline

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.