Supertigre 2000 VS Supertigre 2300 quali sono le differenze ?

Ciao, mi hanno proposto un supertigre 2000 dicendomi che è molto simile al
2300...... la cosa non mi convince molto.
Qualcuno sa darmi una spiegazione ?
Grazie.
Reply to
Massimo
Loading thread data ...
"Massimo" ha scritto nel messaggio news:CrYZd.16780$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Se non sbaglio il G2300MKII dovrebbe essere un'evoluzione proprio del G2000. Il G2300 e' 23e qualcosa cc, contro i 20e spicci del 2000 (se non erro). Tieni presente che un G2300 nuovo di scatola completo di silenziatore e candela costa 184 euro. Io ne ho uno e devo dire che e' un ottimo motore. Partito al primo colpo alla prima accensione senza dover toccare gli spilli di carburazione, regolare ed affidabile in volo con pure una discreta potenza (tira a oltre 9000 giri una 16x8). E' sicuramente uno dei motori migliori tenendo conto il rapporto qualita'-prezzo.
-- Ciao da Marco m&m. snipped-for-privacy@libero.it
Reply to
Marco m&m
vorrei acquistarne uno per un acrobatico da 2 metri sono indeciso tra il st23 e il mvvs 25 con carburatore walbro
che miscela usi ? usi la pompa perry ?
ciao Italo
Reply to
Italo Driussi
Non prendere il 25 della MVVS al campo ne abbiamo due e sono dolori ogni volta. Ho due G20/23 e sono due orologi, non li puoi certo paragonare ad un OS140FX o al 3M140 come prestazioni, ma in quanto ad affidabilità e economicità vanno benissimo. ciao
Reply to
Rober
"Italo Driussi" ha scritto nel messaggio news:LL1_d.664743$ snipped-for-privacy@news3.tin.it...
Non conosco lo MVVS. Nel mio G2300 uso miscela col 15% di olio (50%sintetico e 50% ricino) e 5% di nitrometano. E' un orologio e una volta carburato senza troppi problemi e' un piacere usarlo. Non ho la Perry su quel motore (anche perche' il Giles 202 su cui era montato langue semidistrutto su di un tavolone in attesa di essere riesumato) pero' ti posso raccontare una mia esperienza in proposito. Ho acquistato un modello usato e il venditore mi ha dato anche un Funfly Extase rotto in due con un MDS 68 praticamente nuovo. Sistemato il modello l'MDS era un pianto. Spegnimenti continui, carburazione irregolare tanto da rendere inutilizzabile il funfly per la scarsissima affidabilita' (che per il 3D e' fondamentale). Stavo per cambiarlo e allora mi e' venuto in mente che avevo una Perry a depressione. Per farla breve, oggi e' il motore piu' affidabile e regolare che ho... Yamada 63 escluso :-) . Non perde un colpo e la carburazione e' costante in tutti gli assetti e tutte le situazioni. Morale... da allora monto la pompa tutte le volte che posso.
-- Ciao da Marco m&m. snipped-for-privacy@libero.it
Reply to
Marco m&m
Io purtroppo con lo yamada 63 ho avuto una brutta esperienza, è contato su di un funtana 40 che praticamente non ha mai volato. Abbiamo perso le ore a cercare di regolarlo. Il problema principale è che quando si avvicina al numero massimo di giri > 10000 fa un rumore metallico e tende a spegnersi. Un mio amico lo ha controllato tutto e sembra che ha trovato che il motore aveva la fase anticipata !!! ma io il motore l' ho comprato nuovo possibile ? Tornato in pista per provarlo è uscito fuori che il carburatore a caldo si grippa e non si muove +. Ho di nuovo smontato tutto e levigato il tamburo del carburatore. Ora ho di nuovo montato tutto e domani vado al campo a vedere se ce la fa ad andare. Mi sta facendo rimpiangere i Saito e i Supertigre. Ciao.
"Marco m&m" ha scritto nel messaggio news:Lwd_d.18050$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Massimo
Il mio Yamada 63 montato su di un funtana 40 mi sta facendo crepare.
"Massimo" ha scritto nel messaggio news:CrYZd.16780$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Massimo
"Massimo" ha scritto nel messaggio news:gJk_d.18813$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Ti ho scritto anche in privato ma rispondo qui perche' potrebbe interessare ad altri. Il rumore metallico, salendo di giri (ma bisognerebbe sentirlo) e', di solito sintomo di scarsa quantita'/qualita' del nitrometano. Quei motori devono girare con almeno il 22/25% di nitrometano e almeno il 20/22% di olio sintetico di buona qualita' (no ricino). Per il tamburo del carburatore direi che un piccolo problema di fusione puo' succedere anche se mi sembra molto strano visto il grado altissimo di rifinitura che Yamada applica nei sui motori. Ad ogni modo, nulla e nessuno e' esente da possibili difetti. A mio modo di vedere, l'unico problema che hanno questi motori, a parte il costo della miscela, e' la durata che e' inferiore ad altri, ma cio' e' correlato alla potenza che e' assolutamente non paragonabile a 4T di altre marche. Gli yamada devi paragonarli, in quel parametro a 2T di stessa cilindrata!!!
-- Ciao da Marco m&m. snipped-for-privacy@libero.it
Reply to
Marco m&m
Il mio purtroppo non va, fa bolle d' aria nel tubicino tra la pompa e il carburatore e questo rende incostante la carburazione. Il cilindro del carburatore tende a gripparsi, abbiamo anche provato a levigarlo con la carta abrasiva finissima, ma continua a gripparsi. Dopo che abbiamo sistemato la fase non sferraglia + al massimo numero di giri. Penso che settimana prossima lo spedisco al centro di assistenza YS che conosco in inghilterra. Ciao, Massimo.
"Marco m&m" ha scritto nel messaggio news:57w_d.19443$ snipped-for-privacy@twister1.libero.it...
Reply to
Massimo

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.