Telecomando a 2 canali

Chiedo ancora a proposito dell'Eclipse regalatomi... :)
Premetto che sono niubbissimo dell'aeromodellisimo...
Il telecomando che ho è a due canali, quindi posso controllare il
timone di direzione e quello di profondità. Dal momento che il modello
che ho è senza alettoni, rimane "scoperto" il controllo sulla velocità
del motore.
Questo mi fa sorgere alcuni dubbi:
1) devo scegliere un regime intermedio per volare, oppure è opportuno
che faccia girare il tutto al massimo? E' manovrabile l'aereo con
regime fisso di motore oppure crea delle difficoltà?
2) per fermare il modello devo, ovviamente, atterrare (ammesso che non
precipiti prima :P ) e poi afferrarlo al volo in corsa... se il regime
è al massimo non causa ulteriori problemi?
Grazie mille in anticipo.
:)
Macchia.
Reply to
Macchia
Loading thread data ...
"Macchia" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@4ax.com...
Con un 2 canali non ci fai volare manco uno schiumino :-P Io credo ti convenga prendere un 4 canali, oppure prenditi un bel 6 come ho fatto io (JR-Graupner X-412) che costa poco ed offre abbastanza... -Davide
Reply to
Bf-109E
guarda che puoi tenerti la ricevente se il tuo trasmettitore è in FM.....ma io con un due canali non imparerei; se hai il motore cosa fai..? oo lasci andare al massimo? cèè anche la mc12 della graupner che costa poco e anche quella che ti è stata proposta nel msg precedente è davvero un'ottima radio. col due ch non vai lontano...tienitelo per farti una bella barchetta come ho fatto io per l'estate... ciao franz
Reply to
Franz
Nei motoalianti ad esempio fai quota finché il motore gira e quando finisce la miscela vieni giù piano piano planando. Io ho iniziato con Top Quark che è un motoaliante a due assi: avevo una radio della Rossi che usavo su automodelli elettrici e avevo pensato di utilizzarla per l'aereo visto che due canali bastavano. Orbene, al primo volo ho fatto una catasta di balsa, perché il modello dopo i primi 30-40 metri non sentiva più i comandi. L'aereo tuttora dopo 11 anni vola ancora (come aliante in pendio) anche se più pesante di 3 etti dopo le varie riparazioni e restyling anche recenti. La radio invece è stata subito pensionata e sostituita 11 anni fa con una MC 16 Graupner che tutt'ora uso. Morale: in teoria si può usare la due canali su certi aeromodelli, ma spesso la portata di radio così semplici è limitata, soprattutto se sono in AM (anche se qualcuno obietterebbe che non è la definizione giusta). Comunque se c'è scritto AM ti consiglio di programmare di acquistare una radio magari usata, chiedi in giro.
Reply to
doccino
"Macchia" ha scritto nel messaggio news: snipped-for-privacy@4ax.com...
[cut]
Ricapitolando... a) Sei un neomodellista e non hai mai volato con un modello di nessun tipo. b) Hai un Eclipse a due assi che gia' di suo e' un modello parecchio critico. c) Hai un radio con soli 2 canali che non ti consente il controllo del motore.
Quando proverai a farlo volare, e temo che purtroppo durera' poco il volo, fornisci i presenti di elmetto e digli di ripararsi da qualche parte :-)) Al mio campo di volo c'e' un ragazzo nelle tue stesse identiche condizioni solo che lui alla fine ha comprato la Graupner 6 ch. Non e' che tu sei lui ed abiti a Rimini? Il mio consiglio a te e lui e' di considerare l'eclipse un esperimento costruttivo, fare tesoro della soluzione ai problemi incontrati, appenderlo da qualche parte, prendersi un motoaliante e dopo aver imparato con quello passare ad un trainer. Quando sarai abbastanza scafato potrai tornare a prendere l'eclipse riuscendo anche a farlo volare. Sorry ma secondo me, in queste condizioni, se lo butti nel bidone fai prima e non rischi di far male a nessuno... :-) Scusami ma e' il mio pensiero spassionato...
-- Ciao da Marco m&m.
Reply to
Marco m&m

PolyTech Forum website is not affiliated with any of the manufacturers or service providers discussed here. All logos and trade names are the property of their respective owners.